Mourre Froid (le) - Pointe de Serre da les Gourniers per il versante O e le creste S-N

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada ben asfaltata e ben percorribile fino al parcheggio
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Obbiettivo finalmente raggiunto anche se costato non poco in quanto a impegno globale lungo viaggio incluso. Un posto da favola come da favola era la neve. Una primaverile di quelle che tutti sognano sempre di trovare . Peccato l'averla trovata solo dai 2000m in poi. Parte bassa quella concernente il lungo avvicinamento, tutto su bel sentiero pulito, tirata via con una buona ora e tre quarti di spallaggio. Quello che i nostri cugini qui chiamano portage. Compensato alla grande subito dopo con una sublime traversata di cresta di stampo classico, non difficile ma lunga e tale, da richiedere comunque una buona resistenza fisica e ottimo allenamento dato il tragitto decisamente lungo e mai banale. Rotto un rampone a meta cresta di ritorno dalla prima cima, dove ho riscontrato quelle poche difficolta' per roccia affiorante all'inizio subito dopo il Colle, superabili con un po' di attenzioni e di appoggio delle mani. Poi una bella pala caratterizzava la seconda parte della cresta tutta in neve ripida fino in vetta. Piu' laborioso il resto della traversata che per lunghezza e complessita', il rimanere sul filo avrebbe comportato un ingente quantita' di tempo da spendere. Preso allora a sfuggire di traverso.Quello est presenta pendii ripidi sottocresta percorribili picca e ramponi fin dove e' poi possibile rimanendo sempre su questo versante ricalzare gli sci e, giungere senza piu' doverli togliere fino alle Mourre Froid punto culminante dell'intera traversata. Discesa spaziale su neve da sballo per un buon 1000m di dsl..a pienamente compensare i rimanenti 600 sci sul groppone..ma con in tasca pur sempre una bella soddisfazione.
la magnifica pointe de Serre ecco che dal colle appare con linee perfette..
primi ostacoli subito dopo il colle..
..poi la bella pala finale..
dalla vetta al fondo la quota 2919m..e bella vista sur le Lac de Serre-Poncon..
le Mourre Froid e la lunga cresta cresta che la separa dalla Pointe de Serre da dove e' stata scattata la foto..
ll versante di salita dalla vetta..
lasciando la Pointe de Serre alle spalle per le Mourre Froid..
Le Mourre Froid..ormai a vista..
Le Mourre Froid..vetta..
le Mourre Froid dal Colle de lka Montagne Haute..in fase di discesa..

[visualizza gita completa con 10 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: OSA :: PD :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1477
quota vetta/quota massima (m): 2993
dislivello totale (m): 1820

Ultime gite di sci alpinismo

29/07/18 - Parrot (Punta) da Indren - lakota
Ieri è finita una stagione scialpinistica unica; con una discesa da sogno dalla vetta della Parrot. Tanta neve, che ricorda gli anni che furono...quando il ghiacciaio non aveva le code di alpinisti i [...]
22/07/18 - Grande Motte (la) da Tignes - lakota
Salita in cima alla grande motte. Con gli impianti poca soddisfazione in salita...ma sciare con un dito di polvere a luglio è una gran cosa. Tentata la nord, ma troppo dura sotto il dito di farina.
22/07/18 - Pers (Aiguille) da Pont de la Neige - g.bona
Piste chiuse all'Iseran, ma tutto ben collegato. Non si tolgono mai gli sci ad eccezione degli ultimi 50mt di dislivello prima della cima. Discesa fino al traverso su neve alveolare, praticamente ins [...]
18/07/18 - Zumstein (Punta) da Indren - sanet
Partiti con le frontali dal Rif. Mantova con freddo polare almeno fino al colle del Lys. Giornata galattica con cielo blu cobalto fredda ma senza vento. Solo noi in sci. Poi scendendo incontrati un pa [...]
14/07/18 - Parrot (Punta) da Indren - giogalimba
oggi vento fortissimo gelido in cresta-la neve si è conservata magnificamente almeno fino alla seraccata della Vincent, dove l'enorme traccione di salita e profonde rigole disturbano la sciata, consi [...]
11/07/18 - Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita da Indren - everest
Condizioni ancora piu' che buone ,qualche crepaccio ancora mezzo coperto ma ben visibile ...raro vedere il ghiacciaio a luglio in questa situazione.Saliti dal canale con buona traccia al Gnifetti ,ott [...]
11/07/18 - Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita da Indren - dovio
Gran finale di stagione alla Capanna Margherita. Saliti dal canale martedì alla Gnifetti, piena come al solito. Certo che con 73€ di mezza pensione uno pensa che almeno una bottiglietta d'acqua gli [...]