Vadret (Piz) e Piz da las Sterlas da Punt Muragl

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 2100
Ambiente solitario, appartato ma non opprimente, tra belle montagne rese speciali dall’innevamento.
Molto bella la salita del pendio/canele a lato dei costoloni rocciosi e canali che piombano dal Vadret…la sua cresta non e’ complessa ma nemmeno scontata, in base alle condizioni, estetica e divertente, oggi in condizioni abbastanza buone…
D’obbligo la risalita al las Sterlas, che si raggiunge davvero in pochi minuti e dalla quale si ha una bella visuale sulla cresta del Vadret
Neve continua a circa 2100 m, condizioni della neve buone nel complesso…solo in discesa, ormai in fondo al vallone, dove questo si stringe, sfondamenti a non finire, fondo inesistente, fino a raggiungere la pista dove finalmente ho rimesso in spalle le racchette…poi.. scesi comodamente ed in breve sulle piste fino all’auto.

Ricordavo queste cime avendo fatto il Piz Muragl anni fa..grazie agli amici Hikriani che mi hanno fatto conoscere questi bei posti !!
Altra bellissima giornata e, nuovamente, concatenamento di cime… con il mio inseparabile Andrea ed ancora un bravo a Matteo


dal dossone:il Vadret in primo piano e sulla sx spunta las Sterlas
Val Muragl
salendo il pendio/canale
salendo il pendio/canale
nel pianoro tra le due cime
cresta del Vadret
cresta del Vadret
cresta del Vadret
cresta del Vadret
crestina finale di vetta
in discesa
las Sterlas
discesa dal pendio/canale

[visualizza gita completa con 13 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BRA :: F :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1740
quota vetta/quota massima (m): 3199
dislivello totale (m): 1500

Ultime gite di racchette neve

13/12/18 - Granè (Monte) da Crissolo - rudolph
Giornata eccezionale per la parte metereologica, nevicata fine fine e nebbione che rendeva l'ambiente magico. Neve invece pessima, fino a 1800-1900 lastre di ghiaccio e molte zone erose, sopra crosta [...]
11/12/18 - Ostanetta (Punta) e Punta dal Razil o Rumelletta da Ostana, anello per Punta Selassa - Andrea93
Arrivati alle 09:00 a Meire Durandini, senza neve, abbiamo lasciato la macchina nel piazzale in prossimità dell ‘Agriturismo di li siamo saliti lungo la strada sterrata fino ad una deviazione dove [...]
11/12/18 - Baral (Bec) da Limonetto - luciano66
Viste le (un po’ scarse) condizioni dal Giosolette qualche giorno fa e dunque non rimando oltre questa bella gita. Vento assente e ritorno del freddo con -2° alla partenza alle 8 e +5° al sole al [...]
11/12/18 - Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino - Tom57
Che la neve non ci fosse era una certezza. In molti punti il vento e la temperatura ha reso ghiacciata la poca neve rimasta. Che dire.. aspettiamo che ne scenda tanta. Per lo meno una bella giornata di sole e assenza di vento
10/12/18 - Ostanetta (Punta) e Punta dal Razil o Rumelletta da Ostana, anello per Punta Selassa - Joker
Giornata di una limpidezza incredibile, con pennacchi di bufera sul Monviso per venti da NO. Dal parcheggio un comodo sentiero porta sui prati sovrastanti, dove si trova una deviazione per l’Ostan [...]
10/12/18 - Durand (Cima) da Baracco - massimo66
Gita lunghina...oggi vento forte e freddo dalla Turra fino sulla cima....dove sono rimasto pochino nonostante il bel sole. Tutto pelato fin sotto alla Celletta..dove si possono mettere le racchette. P [...]
09/12/18 - Marguareis (Punta) da Carnino Superiore per la Gola della Chiusetta - roberto vallarino
Sempre una stupenda gita anche se si fa portage fino a prima della Chiusetta dove calzate le ciaspole, attraversiamo la parte iniziale del pianoro per poi salire a dx lungo il vallone ancora innevato [...]