Montesordo - Alveare Falesia dello scorpione

Nessuna informazione rilevante
Incredibilmente giungiamo in falesia ed a parte una coppia, è tutta a nostra disposizione! Siamo in sette, quindi ora può definirsi "affollata" ;-) Ciò non scoraggerà altri "avventori" ma siamo riusciti ad arrampicare senza darci fastidio.
In compagnia di Barbara, Francesca, Denis, Mario, del giovane Massi e di S.I.R.E. Luciano, grandioso, si arrampicava in maglietta!


[visualizza gita completa]
repetita juvant... c'ho un'età e di stare all'ombra... non se ne parla! Pellegrinaggio anche quest'oggi a caccia di un posto dover poter fare due tiri, giunti che fummo, aspetta un po' tu che vado io... anche oggi l'abbiamo sfangata! Per cortesia, usate materiale personale per le ripetute!
In compagnia di Mario, in fin dei conti, una giornata piacevole, conclusa con incontri apprezzatissimi! Un saluto (se mai leggerà) a Rello, il massimo teorico della scala di valutazione "Jungle"


[visualizza gita completa]
nessuna informazione rilevante.
Bella mattinata, forse un pelo troppo calda, ancora, ma con un po' di brezza a mitigare. Da soli. In compagnia di Mario e S.I.R.E. Luciano, quest'oggi "leggiadro"!


[visualizza gita completa]
Altro giro ed altro "regalo", nulla di rilevante da segnalare.
Giornata soleggiata e fredda, per fortuna, calma di vento. relativamente poco affollamento in giro... In compagnia di Francesca, Patrizia, Mario e S.I.R.E. Luciano, finale in gloria al Centrale!


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: solito caos per il parck
Dalle Alpi al mare, per sfuggire ai disastri del meteo, cambiamo assetto e ...modalità arrampicata...qui trovare una falesia non invasa dai crucchi e come cercar Powder intonsa a cima del Bosco tre giorni dopo una nevicata.
Ma anche qui la buona sorte non ci abbandona e valà quattro ore piene di scalata solitaria su una roccia spettacolo, i tiri seppur corti, ma qui poi si dovrebbe aprire un dibattito sul concetto di corto, come di grado, (il 6a dovrebbe essere tale a Finale come nei peggiori bar di Caracas), sono semplicemente belli e da scalare.
Consigliata, noi abbiamo salito tutti i tiri eccetto il 6c....belli... e gradi, appunto, onesti e non regalati.
Grande Giorgio...grazie!

[visualizza gita completa]
giornata eccezionalmente bella, fresca e ventilata, gran secco da tempo ormai! Valgono le considerazioni fatte nelle precedenti recensioni.
In compagnia di Matthieu, scalare di mercoledì è un autentico privilegio...


[visualizza gita completa]
Altra visita in questa falesia piacevole! Poca gente in giro e temperature ancora "estive".
In compagnia di Barbara, Denis, Mario, S.I.R.E. Luciano e del giovane Massi.


[visualizza gita completa]
Lungi da noi aprire questioni fuori dal forum, sito deputato. Sabato u.s. abbiamo scalato tutti e dodici i tiri e ad eccezione di uno di noi, compreso quello valutato 6c con corda davanti e mungendo... (quindi, salito ma non "arrampicato").
Non ci soffermiamo sulla questione valutazioni, in larga parte il commento è condivisibile.
Francamente, non ci siamo accorti di questi tre fittoni di cui alla precedente recensione, valeva la pena indicare su quali vie si sarebbero riscontrati questi tre mal posizionamenti. Ad ogni buon conto, tre chiodi su dodici tiri? Giorgio Delfino non ha certo bisogno di avvocati d'ufficio che difendano il suo lavoro, la precedente recensione ha, almeno per quel che attiene al commento riguardante la chiodatura, ingiustamente esagerato. In giro ed a Finale, ci sono settori ed itinerari, quelli sì, chiodati insensatamente.

[visualizza gita completa]
Sono ritornato in questa falesia dopo il primo assaggio a pochi giorni dalla sua "apertura". Ho scalato tutti i tiri tranne il 6c .... è fuori dalla mia portata. La falesia è bella, ottima per chi vuole scalare divertendosi e per istruire neofiti (con criterio !).
I tiri sono corti o cortissimi generalmente con passo singolo che da il grado(*), purtroppo i muri NUOVI di 30 metri a Finale sono finiti da tempo, ci si deve accontentare.
La chiodatura è ravvicinata e in generale molto buona, ad eccezione di almeno tre situazioni, a mio parere, critiche e potenzialmente pericolose (**) quindi un po' d'occhio e prendere le dovute contromisure, ottime soste con catena e anello (si deve saper fare manovra. Usate vostro materiale per le ripetizioni a salvaguardia di quello in loco)
*
I gradi proposti, secondo me, sono da considerare nel singolo contesto di questa falesia, se qui è possibile scalare un 6a a vista passeggiando non appena ci si sposta di 50m, all'aveare ad es., preso lo stesso grado 6a manco ci si alza da terra .... nel complesso dei gradi finalesi considerare almeno 1 - 1,5 gradi in meno ... almeno (il 6c a parte che non ci ho neanche messo le mani)

**
durante la chiodatura di una falesia è "normale" fare qualche errore nel posizionamento dei chiodi, specialmente quando l'immane lavoro lo si fa da soli. Però ... quando ci si rende conto che l'errore è potenzialmente un pericolo per lo scalatore si rimedia e si sposta il chiodo. qui ci sono almeno 3 chiodi posizionati male, due sono messi in modo tale che il moschettone lato chiodo appoggia sulla roccia sul lato trasversale e fanno leva una volta caricata la fettuccia, il peggio possibile con i nuovi moschettoni leggeri di ultima generazione !!! bastava posizionarlo 10 cm a destra o a sinistra o sopra o sotto e il problema era evitato. Il terzo è posizionato in modo che il moschettone dove passa la corda in caso di caduta va ad appoggiarsi ad una sporgenza strizzando la corda stessa e bloccandola, ho ovviato passando la corda nel moschettone al chiodo, ma non si fa ... , anche qui 10cm a destra nessun problema. Specialmente se consideriamo l'esperienza che dovrebbe avere Giorgio nel chiodare falesie, in quasi tutte su qualche tiro c'è una sorta di black-out nel posizionamento dei chiodi (credo di aver scalato in tutte le sue creazioni), per chi sforna centinaia di tiri può rappresentare un problema ...

A mio parere è troppo solo a lavorare, pochi o nessuno gli evidenziano errori che non gli saltano agli occhi, comprensibilissimi nella mole di chiodi che pianta. Spesso però anche noi scalatori non ci rendiamo conto di certe situazioni come quelle che ho citato, scaliamo un po' con i paraocchi e non evidenziamo a sufficienza criticità, non penso vada bene. Questi fatti mi fanno dire che non è proprio giusto affermare che la chiodatura è addirittura ineccepibile.


[visualizza gita completa]
Valgono le considerazioni fatte in precedenza.
Siamo tornati in questa bella falesia, dovevamo fare i tiri sulla sinistra! Confermiamo le ottime impressioni! In compagnia di S.I.R.E. Luciano, Andrea e del giovane Massi. Falesia tutta per noi ed altri quattro amici... rarità in questo periodo a Finale!


[visualizza gita completa]
Breve puntata di un paio d’ore in questa nuova falesietta. Nulla da segnalare. Tutto in pieno stile Delfino. Peccato che fosse ancora bagnata dalla notte. Con Manu.

[visualizza gita completa]
l'ultima (?) realizzazione di Giorgio Delfino, una bella fascia calcarea in prossimità dell'alveare, il posto di per sè è molto bello!
Le vie sono un po' corte ma questo c'era!
Roccia stupenda e chiodatura ineccepibile. Le valutazioni ci sono sembrate corrette.
In compagnia di S.I.R.E. Luciano che non poteva esimersi dal visitare le nuove "creature" del "Delfino"... di Andrea e del giovane Massi. Bella e tiepida giornata di sole!


[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: dal 5 :: al 6c ::
esposizione arrampicata: Ovest
lunghezza min itinerari (m): 10
lunghezza max itinerari (m): 15

Ultime gite di falesia

25/03/19 - Penna (Rocca) Borgone alta - diebra
Tutto ok sul Diedro della Dulfer, sempre divertente! Fatta poi Odeon , 3 tiri magnifici,anche lì tutto pulito e perfetto. Visto che ci avanzava tempo abbiamo tagliato tutti i rovi che infestavano la [...]
25/03/19 - Cucco (Monte) Canyon - stegio
Scendendo dalla via che Gianni Lanza ha "scovato" in tempi relativamente recenti, info su "vielunghefinale", ci siamo fermati in questo bel settore. Abbiamo arrampicato un paio di vie sul lato dx (sce [...]
23/03/19 - Gravere Pulpito - vareno
quando parte la brezza di monte si arrampica anche col sole. Capsaicina è un muro strapiombante con svasi, qualche scavo e chiodi lontani. Ipogeo bella varia e poi i TETTI
23/03/19 - Praglia Pria di Quattru Canti (Roccione del Pecoraio) - ako158
Venuti a vedere e provare le vie di un luogo nuovo(almeno x noi).Posto incantevole,anche x la giornata primaverile,fatte le vie da 1 a 6 più il diedro dal lato opposto,difficoltà contenute e protezi [...]
22/03/19 - Novalesa (Falesie di) Settore del Toupè - Dragar
Sempre bella questa falesia, che oggi ci ha consentito di sfuggire al caldo. Bei tiri di placca, la cui unica pecca forse è la poca varietà. Come al solito un grazie a chi usa il suo tempo per l [...]
21/03/19 - Mompellato Triangolo della Frai - michele motta
Non si capisce se è in corso di chiodatura o no. In cima c'è una marea di soste e resinati sparsi inox, mentre sulle vie, rispetto a quanto indicato sulla guida citata: - La via più a sin. non è [...]
21/03/19 - Caprie Tamagotchi - bianca.r
Le vie sono tutte facili e ben chiodate, grande lavoro per il sentiero di accesso , e alla base della parete, vi è addirittura una tavola , e delle panchine , luogo molto adatto , per chi è alle prime armi....