Toro (Monte) Cresta SE

note su accesso stradale :: Strada pulita senza neve.
Cresta fatta in discesa dopo essere salito dai canali ovest. Cresta in condizioni buone fatta con ramponi ai piedi con brevi e divertenti tratti di misto corda rimasta nello zaino. Arrivati all'intaglio del P.so del Toro 2344mt. siamo scesi sul sentiero 204a passando ai Laghi di Montebello 2272mt. e il Lago delle Foppe basso 2183mt. per poi innestarci nei pressi di una baita al sentiero 203 che traversa aggirando lo spallone della cresta di sud-ovest del M.Toro. Poi sulle ex piste del M.Toro siamo scesi alla macchina parcheggiata a Foppolandiapark. Salita e discesa con la buona compagnia del socio Clemente. Per foto e report completo digita il mio sito(Su e giù...con lo zaino3)
Primi metri in discesa.
Il sottoscritto in discesa sulla facile cresta sud- est.
In rosso la traccia di cresta.
Scendiamo verso l'intaglio del Passo del Toro. In rosso la traccia.
Arriviamo al P.so del Toro 2344mt.
Sul sentiero 204a
Sotto di noi Lago delle Trote 2109mt.

[visualizza gita completa con 10 foto]
Ottima gita che richiede solo poche ore. Partenza da Foppolo poco incoraggiante visto lo squallore quasi grottesco di questa stazione sciistica: sembra più un sobborgo di periferia ma senza vita. Colate di cemento di varie forme e dimensioni dove il colore dominante è il grigio. Dal logo moro in poi ci si lascia alle spalle la periferie e si entra nel mondo magico delle orobie: panorama fantastico dalla vetta, punto d osservazione più unico che raro sulle retiche.
Note tecniche: la cresta ( più propriamente una dorsale erbosa con qualche tratto di ottima roccia) è molto semplice: si parla secondo me piu di escursionismo impegnativo che non di alpinismo. Cmq la traccia è sempre evidente e ci sono diverse frecce bianche ad indicare il percorso. Discorso diverso per la cresta ovest percorsa in discesa come da itinerario: pur non presentanto nessuna difficoltà tecnica non vi è presente una buona traccia e nessun segno di vernice. Si va giù ad occhio fino ad individuare il casotto di arrivo della seggiovia. Raggiunto quest ultimo basta seguire le piste fino al paese.

[visualizza gita completa]
Bell'anello che collega due crinali del monte Toro, ampiamente panoramico ed aereo. Si comincia con un'ampia sterrata per il rifugio Montebello, si prosegue per sentierino dopo il Lago Moro e si conclude in cima dopo alcuni passaggi nel limite del I-II sul filo di cresta. Bella roccia. Dal Rosa al Disgrazia al Bernina al Resegone... la vista è veramente superba! Discesa per la più facile cresta sud-ovest, dove i pochi passaggi di facile arrampicata sono comunque tranquillamente aggirabili.

[visualizza gita completa con 8 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: F :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1650
quota vetta (m): 2524
dislivello complessivo (m): 1000

Ultime gite di alpinismo

17/03/19 - Chambeyron (Brec de) Canale Nord - Bernard
Pernottato sabato notte al comodo Bivacco Barenghi in compagnia di quattro francesi, difficile è stato chiudere occhio per il rumore continuo del forte vento. L'indomani raggiunto velocemente il Col [...]
17/03/19 - Caprera (Triangolo della) Goulotte del Triangolo - Chiara Giovando
Aggiungo qualche foto alla relazione di Dino. Noi abbiamo salito la via quasi del tutto in conserva protetta, superando sul secondo tiro l'unica cordata presente domenica oltre noi, che si è calata f [...]
17/03/19 - Macerola (Punta) - Sirente Parete Nord Via Baiocco - Pallante - davec77
Nonostante le temperature alte (ma la mattina alle 6 al parcheggio erano -5° C) e lo scarsissimo innevamento di quest'anno, la via è in buone condizioni, seppure più ripida e tecnica del normale. [...]
17/03/19 - Mongioie (Monte) Parete NE, via diretta Biancardi - Golfarman
Via molto secca. Il camino per accesso al traverso è completamente su roccia.Lo stesso per il passo dei massi incastrati. In cima usciti a dx con 15 metri di misto su piccola colata di ghiaccio (l' [...]
17/03/19 - Caprera (Triangolo della) Goulotte del Triangolo - dinoru
Le valli alpine offrono sempre nuovi posti da scoprire che vanno al di la dell'aspetto tecnico: valle bellissima con una parete di placca incredibile con un nastro ghiacciato in mezzo direi pittores [...]
17/03/19 - Meidassa (Monte) Canale SO e Cresta S - Disagioagogo
Partiti presto con neve portante. Canale in ottime condizioni se affrontato di buon ora. Poco vento in cima.
17/03/19 - Laurenti (Punta) Canale Nord Forcella Varrone - piedinalto
Che gitone godereccio! Il fatto di lasciare l'auto a Terme di Valdieri rende l'itinerario odierno impegnativo per i 7km ed i 400m di dislivello in più. In salita non abbiamo usato le ciaspole ( nel r [...]