Lex Blanche (Aiguille de la) traversata dal Dome des Neiges des Glacier al Col de Tré-la-tête

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada aperta fino alla sbarra di La Visaille
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti dalla sbarra e saliti seguendo l'itinerario del Dome, quindi saliti alla spalla dell'Aiguille des Glaciers e da qui per cresta fino alla Lex Blanche. Scesi per l'itinerario di salita. Attualmente il portage è fino in fondo al pianoro di Combal, quasi sotto al rifugio Elisabetta. Dal rifugio in su buone condizioni di innevamento con qualche breve togli e metti in prossimità dei colli. Oggi purtroppo temperature alte già al mattino e rigelo quasi inesistente in basso, mentre sopra i 3000 la neve portava bene. Il tratto di cresta ci ha preso più tempo del previsto causa neve sfondosa, siamo scesi un po' tardi e la neve, anche nella parte alta, cominciava a essere molle. In basso neve bagnata e pesante.
Bella e faticosa salita divisa come sempre con Monica e un salutone al Brusa incontrato in zona.


[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
tour stupendo in un ambiente fantastico. ottimo rigelo mattutino e splendida sciata su neve trasformata sul ghiacciaio de la Lex Blanche con buchi visibili. ghiacciaio des Glaciers con buchi abbastanza chiusi, traverso in cresta con grosse cornici. discesa da effettuare presto, gita molto lunga
foto sulla pagina facebook i love vda
con pietro

[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: OSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1630
quota vetta/quota massima (m): 3686
dislivello totale (m): 2000

Ultime gite di sci alpinismo

28/01/20 - Aiera (Monte) da Ponte Porcera - berengerl
All'inizio la salita nella foresta è piuttosto difficile. Non c'erano tracce, il vento è arrivato intorno alle 9 del mattino e la neve è diventata molto bagnata Mi sono fermato a 100 metri dalla c [...]
28/01/20 - Bandiera (Pizzo) Canale Sud - calza
Itinerario che, inutile dirlo, si svolge in un ambiente aspro e magnifico. La pendenza generale è sui 45°, con un breve tratto di forse 10 m nei pressi della strettoia un po ghiacciato dove si arri [...]
27/01/20 - Soma (Clot della) da Pragelato - attila89
Salita da Pattemouche. Molte tracce di salita e di discesa, ma si riescono a trovare ampi spazi di neve intonsa (circa 15 cm di zucchero su fondo duro, spettacolo). In passo si appesantisce un po', cr [...]
27/01/20 - Creusa Occidentale (Monte) da Tetti Folchi - tettorubia96
Nonostante alcuni ritardi dovuti a problemi meccanici di una nostra vettura si parte per una destinazione che Davide aveva già in mente da alcuni giorni. Anche se lunedì parcheggio di Folchi affolla [...]
27/01/20 - Ciriunda (Monte) da Tornetti - luc_0000
Strada perfettamente pulita fino sotto l'ecomostro a quota 1420 circa. 10 minuti di portage sulla stradina, poi neve continua con buon grip fino in cima, non abbiamo usato i coltelli. Il canale a mezz [...]
27/01/20 - Beccher (Cima) da Piamprato - mike52
Gita molto bella con gran panorama dalla punta. Saliti per buona parte con coltelli per via della neve dura in basso, e con spolverata di fresca su neve dura in alto scivolosa senza rampant, i ramp [...]
27/01/20 - Pintas (Monte) da Fontana della Batteria - sergio55
Partiti da La Brà sulla strada di Pian Gelassa a quota 1471 mt , pochi cm di fondo duro sul prato con un minimo di farinella che cresce man mano che si sale sino a 20/25 cm ; per arrivare in punta co [...]