Sella (Rocca) Via Ugo Vignale

Salita serale dell Sentiero Vignale, questa volta andando a cercare tutti i passaggi diretti; ne sono uscito soltanto nel passaggio accanto al 4° torrione della Gervasutti, decisamente esposto. Da quì proseguendo a destra per una delle varianti facili del sentiero Vignale mi sono portato in falso piano fino alla partenza della via Amici 2; percorsa questa sono arrivato in cima percorrendo la parte finale della via Accademica. Sentiero Vignale ancora abbastanza percorribile, ma non bisogna aver paura dei rovi...
il canalino accanto al 4°torrione della via Gervasutti
il canalino accanto al 4°torrione della via Gervasutti

[visualizza gita completa con 2 foto]
Ripresa serale della mia ricerca del sentiero Vignale. Trovato quasi tutto, ma ho mollato sull'ultimo strappo (Camino parallelo al 4° torrione della Gervasutti) che non mi sono sentito di affrontare non assicurato.
Partenza dalla base della via Gervasutti, traverso in falsopiano/discesa fino all'attacco di una crestina/pendio roccioso/erboso ad est della Gervasutti - passaggi di I, un pò di esposizione (Aggirabile ad est lungo un ripido, ma mai esposto canale di terra e pietre, nel bosco). Si arriva poi per pietraia e saltini di roccia all'intaglio tra il 2° ed il 3° torrione della Gervasutti; quì c'è un pasaggio di II- (esposto) che porta ad una zona di pietraia (Grossi blocchi) tra il 3° ed il 4° torrione. Passaggio aggirabile perdendo 50mt di quota e ravanando nella boschina, per poi risalire con passaggi della stessa difficoltà nel bosco infido e scivoloso... meglio affrontarlo direttamente => io non sapendo cosa c'era oltre ho fatto il giro "largo", ma non ne è valsa la pena.
Con un altro passaggio di II- a sx o per cengette erbose molto ripide (Sconsigliato) si arriva all'ntaglio tra il 3° ed il 4° torrione della Gervasutti.
Quì la Via Vignale si impenna e risale un camino a dx(est) della cresta Gervasutti, abbastanza verticale alla vista, con gradoni erbosi e salti di roccia (il passaggio è alto come il torrione: 20 mt circa, quindi ben esposto).
Sono ridisceso ed ho raggiunto il sentiero Aurora per una delle varianti basse del sentiero Vignale, sbucando in cresta molto vicino alla conclusione della via Amici I.
Tutta la zona è molto sporca di foglie, alberi con rami che ostruiscono il passaggio, ed ancor peggio alberi marci o caduti, e questo aumenta la difficoltà: su una delle varianti basse del sentiero un paio di folti cespugli spinosi costringono ad allontanarsi da una solida cengia di roccia per portarsi nel terreno "sporco" di fango, pietre mobili ed alberi marci... brutto a salire e delicato da scendere. (Obbligatorio "pulire" tutto prima di affrontare un paio di passaggi).
E' stata comunque una bella e soddisfacente esplorazione di un altro angolo sconosciuto di questa montagna inflazionata da sentieri e vie di arrampicata.
Da solo in serale.


[visualizza gita completa con 8 foto]
Salito ricercando il sentiero Vignale a partire dalla base della via Gervasutti. Inizialmente, traversando in falsopiano, il percorso si intuisce anche in assenza di tacche e pulizia (Molta vegetazione, tacche ormai molto sbiadite e rade). Si inizia a risalire lungo una cresta ad est della Gervasutti, volendo aggirabile lungo il canalone a dx (Ripido, sporco, ma non esposto) e arriva alla base del terzo torrione della via Gervasutti.
Lì il sent. Vignale continua a dx (Freccia su per le roccette), ma io l'ho abbandonato per ricongiungermi, attraverso una breccia nella cresta ed un paio di cenge, al sentiero del canalone. Da lì verso la cima, ma risalendo in cresta fino a ricongiungermi con il sent. Aurora, percorrendo quindi il canalone fino alla sua sommità.
Insomma, un pò di esplorazione che è quanto di meglio possa offrire il "parco giochi" di Rocca Sella"... oltre al tramonto in cima.

[visualizza gita completa con 5 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: F+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 991
quota vetta (m): 1508
dislivello complessivo (m): 517

Ultime gite di alpinismo

22/04/19 - Uccello (Pizzo d') Cresta di Nattapiana - G.A.M.S.
Lunga e bella cresta, non difficile, ma su roccia molto instabile. “Graziati” dal meteo, solo noi 4 sulla cresta (Giovanni, Giancarlo, Pino, Massimo) Note: • dalle ultime case del paese di Vi [...]
20/04/19 - Foppa (Monte) Parete NO - Canale occidentale - grivola
Condizioni della neve discrete in salita, in genere sfondosa ma con qualche "vena" di crosta portante, soprattutto dai 2000 m in su. Il passaggio un po' scoperto a metà salita ha uno strato di neve p [...]
20/04/19 - Lunelle (le) Cresta N (via Accademica) - dario 67
Concordo con le valutazioni del socio Valerio, via divertente e con alcuni bei passaggi soste x le doppie in buone condizioni da non sottovalutare con roccia umida, bella gita.
20/04/19 - Lunelle (le) Cresta N (via Accademica) - vale62
Via abbastanza lunga non da sottovalutare i i gradi dei passi più interessanti sono strettini il resto è divertente Non abbiamo fatto la placca Santi per motivi di tempo,quindi ci siamo calati da [...]
20/04/19 - Roccia Nera e Gemello del Breithorn da Plateau Rosa - Samu83
Condizioni molto buone. Avvicinamento senza racchette su traccione super. Pendio della Roccia Nera gia tracciato ma anche fuori traccia nessun problema. Abbiamo invece tracciato la cresta x il Gemello [...]
18/04/19 - Verte (Aiguille) Couloir Whymper - Fede94
Una montagna emozionante!! Canale in ottime condizioni... Partiti alle 00:30 dal Couvercle, in cima alle 6:30... La terminale si passa tutta a sx, poi si traversa a dx per prendere il canale... Crest [...]
18/04/19 - Noire (Tete) Canale Est - m.gulliver
Neve continua dal ponte. Pista battuta fino al rifugio, oltre sci o racchette indispensabili, fino alla base del canale. Rigelo da 2200m. Canale tracciato, peste ben gelate portanti, ma anche fuori no [...]