Mont (Col du) traversata la Sassiere - Valgrisenche per l’Arete de Montseti

note su accesso stradale :: Da La Rosiere in auto al Parking di Pierre Giret, ampia disponibilità
Oggi abbiamo bissato la prodezza di qualche settimana fa: partenza in Panda da La Salle, tre + bicicletta, stavolta destinazione non Chamonix ma La Rosiere, via P.S. Bernardo. Discesa per Montvalezan poi a La Masure prima separazione: la bicicletta (col ciclista) discende a St. Foy per poi risalire al Colle e rientrare a La Salle. Noi proseguiamo per Le Crot, fermandoci al parcheggio di Pierre Giret dove termina l’asfalto (meno male visto che il Refuge du Rutor era chiuso e quindi niente caffè), da dove inizia la vera escursione.
Grande giornata, sia per il meteo che per i panorami. Ci tenevo a rientrare in Italia via Col du Mont e completare quest’ultimo segmento del Tour del Rutor, e la giornata è stata così coronata alla grande. Percorso esattamente come da itinerario con deviazione, al Col Montseti, sulla sommità della cresta per un panorama superlativo. Tabella tempi rispettata, anche un po’ in anticipo al Col du Mont, poi discesa a piedi fino al capoluogo Valgrisenche.
Pochi camminatori in giro, complice anche la giornata di lunedì, per un’escursione da minimo minimo 5*. Peccato mancasse Frank.

Un mega-grazie a Renzo per il suo supporto logistico senza il quale queste pensate, alimentate anche dallo spirito (quello alcolico) del Rosso del Canavese, non sarebbero realtà. Grazie a Marco, co-autore per la parte a due ruote, ed alla moglie, l’altra metà del supporto logistico …..

La chiesetta di St. Pierre a Les Molettes, appena a monte del Refuge du Rutor. Sullo sfondo il Col du Retour
Il piano con gli alpeggi della Sassiere ed il Refuge du Rutor visti salendo al Col Montseti
Sempre per Monica: Col de la Sassiere e Gran Becca du Mont visti al bivio presso l’ometto
La cresta dei Dents Rouges e il Monte Bianco visti da sopra il Lac Noir
Lac Noir e Gran Becca du Mont
Rutor e Ghiacciaio S. Grato vista dalla sommità della Arete de Montseti attraverso il Col de la Sassiere. A snx la Becca du Lac
Il Col du Mont, la prossima destinazione, visto dalla sommità dell’Arete de Montseti
Al Refuge de l’Archeboc
L’arrivo al Col du Mont
Il vallone di S. Grato quasi alle Alpi di Revera damon. Bon … fine della gita

[visualizza gita completa con 10 foto]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Ometti fino al Rif. Archeboc, poi segno “1” (radi) dal rifugio al Col du Mont.
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1771
quota vetta/quota massima (m): 2632
dislivello salita totale (m): 1382

Ultime gite di escursionismo

15/12/18 - Paglie (Bric) da Bivio Tracciolino/Pian Bres - Franco1457
Oggi il mio compagno mi ha dato forfait e mi sono trovato solo, ma di stare a casa non se ne parla… Scelgo comunque un itinerario tranquillo visto quello che è capitato nell’ultima gita … Dal t [...]
15/12/18 - Maluna (monte) - Plunea (monte) da Roaschia giro ad anello - massimo66
Questa sarà l'ultima gita asciutta alla scoperta di luoghi sconosciuti....vista la neve in arrivo. Lascio l'auto a Roaschia con l'idea di questo anello....tutto comodo fino a Colle Goderie con deviaz [...]
15/12/18 - Roccagrande (Monte) da Bargone, anello del monte Treggin - lo65
Escursione varia come paesaggio in gran parte su sentieri boschivi,in parte su sterrati;in alto,sulla cresta iniziale fra Treggin e Roccagrande,si cammina con qualche saliscendi pure su roccia con mod [...]
15/12/18 - Rubbio (Monte) da San Damiano Macra - annagarelli
al ritorno abbiamo eseguito un anello: fatti i primi 100 m di discesa sul percorso di salita, abbiamo seguito il percorso occitano e abbiamo raggiunto la borgata fracchie; poi siamo passati a paglier [...]
15/12/18 - Principe (Passo) dal Rifugio Gardeccia - bomber
Come sempre ambiente fantastico. Neve dalla Regolina ma sempre percorribile a piedi senza sfondare troppo. Direi che al passo ci saranno circa 50 cm di neve. Giornata tersa senza neanche una nuvola [...]
15/12/18 - Prarosso (Punta) da Vietti, anello per il Pilone del Merlo, Rocca Rubat e Bric Castello - gigi02_to
Sentiero ottimamente segnato. Seguito la traccia di terulvio con variante in discesa (vedi traccia new), si accorcia almeno di 2 km. tracce di neve vecchia e leggera spruzzata di fresca nelle zone in [...]
15/12/18 - Monte (Bric del) da Viola San Giorgio, anello - Klaus58
Altra breve gita in posti poco frequentati (da me), simpatica la cimetta che con pochi arbusti permette una bella vista, oggi purtroppo con un po' di foschia. Facendo l'anello si può vedere il bel sa [...]