Mont (Col du) traversata la Sassiere - Valgrisenche per l’Arete de Montseti

note su accesso stradale :: Da La Rosiere in auto al Parking di Pierre Giret, ampia disponibilità
Oggi abbiamo bissato la prodezza di qualche settimana fa: partenza in Panda da La Salle, tre + bicicletta, stavolta destinazione non Chamonix ma La Rosiere, via P.S. Bernardo. Discesa per Montvalezan poi a La Masure prima separazione: la bicicletta (col ciclista) discende a St. Foy per poi risalire al Colle e rientrare a La Salle. Noi proseguiamo per Le Crot, fermandoci al parcheggio di Pierre Giret dove termina l’asfalto (meno male visto che il Refuge du Rutor era chiuso e quindi niente caffè), da dove inizia la vera escursione.
Grande giornata, sia per il meteo che per i panorami. Ci tenevo a rientrare in Italia via Col du Mont e completare quest’ultimo segmento del Tour del Rutor, e la giornata è stata così coronata alla grande. Percorso esattamente come da itinerario con deviazione, al Col Montseti, sulla sommità della cresta per un panorama superlativo. Tabella tempi rispettata, anche un po’ in anticipo al Col du Mont, poi discesa a piedi fino al capoluogo Valgrisenche.
Pochi camminatori in giro, complice anche la giornata di lunedì, per un’escursione da minimo minimo 5*. Peccato mancasse Frank.

Un mega-grazie a Renzo per il suo supporto logistico senza il quale queste pensate, alimentate anche dallo spirito (quello alcolico) del Rosso del Canavese, non sarebbero realtà. Grazie a Marco, co-autore per la parte a due ruote, ed alla moglie, l’altra metà del supporto logistico …..

La chiesetta di St. Pierre a Les Molettes, appena a monte del Refuge du Rutor. Sullo sfondo il Col du Retour
Il piano con gli alpeggi della Sassiere ed il Refuge du Rutor visti salendo al Col Montseti
Sempre per Monica: Col de la Sassiere e Gran Becca du Mont visti al bivio presso l’ometto
La cresta dei Dents Rouges e il Monte Bianco visti da sopra il Lac Noir
Lac Noir e Gran Becca du Mont
Rutor e Ghiacciaio S. Grato vista dalla sommità della Arete de Montseti attraverso il Col de la Sassiere. A snx la Becca du Lac
Il Col du Mont, la prossima destinazione, visto dalla sommità dell’Arete de Montseti
Al Refuge de l’Archeboc
L’arrivo al Col du Mont
Il vallone di S. Grato quasi alle Alpi di Revera damon. Bon … fine della gita

[visualizza gita completa con 10 foto]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Ometti fino al Rif. Archeboc, poi segno “1” (radi) dal rifugio al Col du Mont.
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1771
quota vetta/quota massima (m): 2632
dislivello salita totale (m): 1382

Ultime gite di escursionismo

24/09/18 - Rolei (Monte) da Regione Rio della Prussa - rfausone
Erba alta su parte del percorso che rimane a tratti abbastsanza pietroso.
24/09/18 - Adami (Punta) da Pian della Mussa - luca94
Salito al Gastaldi (chiuso). Si perdono una cinquantina di metri per andare a prendere il sentiero che risale la cresta morenica. Cresta molto sottile e spesso scivolosa a causa del fondo non proprio [...]
24/09/18 - Herbetet (Casolari dell') da Valnontey, anello per Vermiana e Rifugio Vittorio Sella - freney1961
Partito da Valnontey alle 9,30 giro effettuato nel senso Herbetet - Sella, tempo sereno, temperatura fresca poi con il sole un po' più caldo (troppo), sentieri in buone condizioni, consueta sosta da Maurizio al Sella, discesa senza problemi.
24/09/18 - Quattro Sorelle (Punta) da Bardonecchia per il Poggio Tre Croci - maxleva
Ottima gita.Per 2/3 su facile sentiero, parte finale un p'o più delicata. Su sentiero che attraversa pendii detritici piuttosto ripidi. Sul lato Valle Stretta alcune corde fisse aiutano. Salendo, l'u [...]
23/09/18 - Manzol (Monte) dal Rifugio Barbara Lowrie - luciano60
Per noi prima volta in Val Pellice. Escursione molto piacevole svolta con tempo ottimo. Abbiamo seguito l'itinerario descritto tagliando, dopo il colle Manzol, verso sinistra per poi risalire il canal [...]
23/09/18 - Schenon o Latemar Orientale (Cima) anello dal Passo di Costalunga - bomber
Alle 9 di mattina 12 gradi e nebbia al Costalunga. Poi ha cominciato ad aprirsi divenendo una splendida giornata calda di sole. Un po´ di vento in cima che ha permesso di rendere il cielo terso. Sces [...]
23/09/18 - Arpisson (Punta) da Gimillan per Tsaplana - laura3841
Dopo la Madonnina solo tracce e qualche ometto, ma percorso ben intuibile. Un po' ventoso in alto, cosa che ha reso il panorama molto limpido, solo il Monte Bianco incappucciato. Stavolta sono salit [...]