Cayre barel Inlhassablement

via non difficile, molto bella, molto ben spittata.
Con Giovanni.

[visualizza gita completa]
Di solito ( una volta) in montagna, quando si effettua una salita, si cercano i punti deboli della parete per vincerla.
Ora si evitano volutamente i passaggi semplici per salire dai punti più difficili ma anche più estetici ( per fortuna!)
Ne è uscita una bellissima via, specialmente nella parte bassa, perche in alto è un po scontinua e corre lungo una linea a tratti un po friabile,e sconsiglio di salire dietro un'altra cordata.
Oggi dall'alto è sceso di tutto e di varie granulometrie, dulcis in fundo anche acqua,tanta, condita con neve e qualche chicco di grandine, costringendoci ad una mesta ritirata a due tiri dalla vetta.I licheni abbondanti lungo la via, si sono inzuppati alla grande ed affrontare ancora qualche passo TD- sarebbe stato un suicidio.
Ritorneremo a terminare l'opera,


[visualizza gita completa con 8 foto]
Il posto è molto suggestivo. La via abbordabile e ben chiodata a spit (utile solo qualche nut piccolo per proteggere un passo sull'ultimo tiro dello spigolo Morisset ad uscire in punta). La difficoltà è un po' sovrastimata (probabilmente è più corretta una valutazione TD-, 6a max/V+ obbl. La roccia è molto bella. Purtroppo, a nostro modesto parere, l'itinerario non è molto logico in alcuni tratti (il quarto e sesto tiro salgono in diagonale a destra, attenzione in particolare sulla sesta lunghezza: le corde fanno un attrito impressionante nonostante tutto, forse conviene attrezzare un sosta in corrispondenza di uno spit nel canale). Discesa sul versante opposto dalla sommità (seguire la cresta affilata e reperire una sosta di calata-catena-): 1 doppia 40mt, poi canale ripido ma facile. Relazione dettagliata, insieme ad altre vie riattrezzate e non della zona, sul sito -sud.com
Ah, dimenticavo: non fate la banfata di andare in giornata, se non volete tornare a notte fonda!

[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 03/09/05 - ia902
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: 6a+ :: 5c obbl ::
    esposizione arrampicata: Nord-Ovest
    quota base arrampicata (m): 2400
    sviluppo arrampicata (m): 300
    dislivello avvicinamento (m): 500

    Ultime gite di arrampicata

    17/05/19 - Pianarella (Bric) INPS - Cassi1946
    La via è veramente bella: tranne L1 e L9 (corti, brutti e sporchi) tutti i tiri meritano. Passaggi tecnici su placca, fisici in strapiombo, esposizione e traversi... veramente molto varia, nel comple [...]
    17/05/19 - Ceraino (Chiusa di) Ceraino ambience + variante pikachu - faregiro
    Impossibile rimanere delusi dalla roccia di Ceraino! Bella via che non si ungera mai viste anche le valutazioni talmente stretta da essere fuorvianti. Ma tant è, paese che vai usanze che trovi!!!
    16/05/19 - Coudrey (Monte) My way - michele motta
    Se appartenete all'eletta schiera che, come ampiamente spiegato nell'ultima Rivista del CAI, ha "come filo conduttore l'etica alpinistica del pericolo" questa via è la vostra: prendete un paio di rin [...]
    16/05/19 - Coudrey (Monte) Raggio Di Sole - gianmario55
    Questa bella via è sempre molto indicata per riprendere ad arrampicare con un po' di continuità. Tutto bello asciutto e nulla da segnalare, a parte ricordare che la sosta di L6 è su due spit ma da [...]
    16/05/19 - Bourcet (Vallone del) Folgore - caio65
    Un grande grazie va a MICHELIN e C. per il lavoro di pulizia e del disgaggio fatto sulla uscita del terzo tiro; ora i blocchi sono stati rimossi, la via torna a essere sicura e merita di essere salita!
    15/05/19 - Musinè (Monte) Versante Sud - Via Ivano Boscolo - HHEB
    Alternativa simpatica, buona per fare didattica. A meta' arrampicata, a quasi 900mt (prima del trasferimento salendo a sinistra), volendo (metti che sta per fare buio) si puo' tagliare a dx per raggi [...]
    15/05/19 - Visconte (Rocca del) Cresta dell'Uranio - gio basile
    Facile cresta con gradazione generosa, ma comunque divertente ed ottima per ritornare a praticare un po' di manovre. Passaggio più "duro" nel secondo tiro, singolo di aderenza, ma ben protetto. Comun [...]