Secine (Monte) da Pescocostanzo

Partiti alle 9.00 con condizioni climatiche avverse raggiungiamo il sentiero del sole dopo un'ora di cammino. Da qui proseguiamo verso la piana dell'Annunziata percorrendo il Sentiero Del Sole. Prima di arrivare alle Peitre Cernaia, decidiamo di fare una capatina ai ruderi di Roccapizzi. Breve sosta e ripartenza verso Monte Secine che raggiungiamo verso le ore 12.30. Pausa di ristoro con sonnellino annesso e ritorno verso la macchina scendendo per il sentiero delle Pietre Cernaia che porta a Colle Fauno.
Bellissima camminata molto panoramica con l'amico Pietro ottimo compagno di escursioni.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1270
quota vetta/quota massima (m): 1800
dislivello salita totale (m): 530

Ultime gite di escursionismo

20/05/18 - Altissimo (Monte) da Erbanno - giuliano
Alla ricerca di un meteo accettabile, ci spostiamo fino in bassa Val Camonica. Le abbondanti precipitazioni che debbono essere cadute nella notte rendono la ripida mulattiera e il successivo sentiero [...]
20/05/18 - Agnellino (Monte) da Tende - Klaus58
Mi sono fermato alla Ribe de Bernou dopo aver salito il Rocher de Mayma (F) ed aver fatto un salto alla chapelle de Saint Sauveur, giro che avevo già fatto anni fa ma sempre appagante specialmente pe [...]
19/05/18 - Monte Alfeo - matte978
Gita non lunga ma con ripida salita iniziale, in vetta con imminente temporale Temperatura fresca in cima Solo
19/05/18 - Grum (Monte) e Grumet da Trinità - diecimilapiedi
Settemilasettecentosessantadue piedi. Colta la finestra mattutina di tempo asciutto ed evitati i preannunciati temporali pomeridiani. Ripida ma rapida la salita iniziale nel canalone, percorrendone pr [...]
19/05/18 - Liprando (Monte) da Avosso per Monte Penzo - daniele64
Segnavia abbondanti ed evidenti grazie al passaggio della Rigantoca ed al lavoro dei volontari di Quotazero , che hanno adottato diversi sentieri in zona . Oggi il tracciato era molto fangoso e scivoloso per le recenti piogge . Occhio alle zecche !
19/05/18 - Antoroto (Monte) dalla Colla di Casotto - PaoloEffe
Per allungare un po' il tracciato una volta raggiunto il Berlino ho proseguito sul Grosso, poi Colla Bassa e Antoroto, aumentando un po' il dislivello. Al ritorno, vista la nebbia, ho seguito lo stess [...]
19/05/18 - Gragliasca (Punta e Colle) da Pillaz - gianmario55
L'ambiente di questa escursione è decisamente gradevole, anche con il tempo un po' incerto di oggi. Comunque non possiamo lamentarci perché, a parte quando siamo stati in cima dove non si vedeva una [...]