Etache (Roche d') Cresta Nord

Bell'alpinata defatigante, piacevole, facile, ma non supportata da un meteo che, pare non voler smettere di fare gli ormai soliti quotidiani capricci. Nuvole, che poi diventano nuvoloni in rapida evoluzione, gia' sin dalle prime ore del mattino a cancellare panorama e buon umore e poi la solita pioggia, ma quando ormai prossimi alla macchina sul mezzogiorno. Abbordato la cresta come da relazione, nel suo punto piu' basso, cosi da toccare anche la piu' modesta elevazione sul filo, con tanto di nome e quota (Pointe du Quart 2700m), piccolo ometto presente a indicare la cima..sempre meglio che niente..Roccia umida ma non scivolosa. Presente neve dai 2800m in poi..e per neve grazie a un buon rigelo, veloce discesa in presa diretta tutta in ramponi, che non abbiamo pero' usato in salita, in quanto inservibili.
Un grazie a emma per l'ottima compagnia

La Dent Parrache'..vista salendo alla Roche d'Etache..
Dalla Pointe de Quart..il resto della salita..nelle nebbie..
un apertura..che invoglia a proseguire..
la cresta ..diventa di misto..ma sempre facile..
caratteristico monolite lungo il filo di cresta..nella parte alta..
dalla Roche d'Etache..verso Bramans
tanta bella neve..per una rapida discesa..

[visualizza gita completa con 7 foto]
Ogni volta che passavo sul Moncenisio guardavo sempre questo bel profilo lineare. Oggi ho deciso di andare a percorrerlo da solo. Sono partito da Planey aumentando il disl. di 200 mt imboccando subito la strada sterrata prima del ponte e seguendo poi il sentiero per Le Bahut all'indicazione. Questa località si è rivelata poi il vasto piano raggiungibile con la strada asfaltata per St. Barthlemy. Dal piano, posto ameno, ho individuato il corridoio erboso molto in alto che mi ha permesso di giungere in cresta. Per arrivarci sono salito dalla stradina forestale fino a dei segni blù, poi a sx fino alla seconda baita. Da quì occorre intuito ma su terreno facile anche se ravanoso (utili bastoncini). Usciti sulla conca superiore, la cresta è a portata di mano con 200mt di disl. Raggiuntala, un vento teso e fresco mi obbliga a puntellarmi di tanto in tanto a seconda se sono riparato o no dai vari gendarmi e roccioni di bella roccia chiara che caratterizza la cresta, in questo tratto abbastanza omettata. Tutto intorno nuvolaglia alternata a squarci di sereno che non hanno compromesso il superbo panorama. Discesa sullo stesso itinerario.

[visualizza gita completa con 3 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 30/08/15 - giorgio tiberi
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: F :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Nord
    quota partenza (m): 1880
    quota vetta (m): 3083
    dislivello complessivo (m): 1200

    Ultime gite di alpinismo

    08/03/20 - Pania della Croce Amoretti di Vestea, variante di sinistra - delchecc
    un po più impegnativa della Amoretti ma a mio parere più divertente
    08/03/20 - Succiso (Alpe di) Canale del Masso - davec77
    Sorprendentemente le condizioni sono ottime, grazie alle recenti nevicate con sbalzi termici e nonostante le alte temperature. Innevamento non abbondante ma neve buona, con piccoli saltini in ghiacci [...]
    08/03/20 - Giovo (Monte) Canale Destro - andrea lanfri
    Neve non molto portante sul lago, poi abbastanza sfondosa sui pendii iniziali e nella prima parte del canale che non era tracciato. Neve accettabile soprattutto nei tratti più ripidi, con molto ghiac [...]
    08/03/20 - Agnellino (Bric dell') Cresta Est o Costa dei Balzi Rossi - paoloeffe
    Cresta divertente, lunga e mai difficile, un po' discontinua nella parte iniziale, la roccia è discreta anche se qualcosa si stacca ovunque. Noi abbiamo fatto tutta la salita in conserva senza fare t [...]
    07/03/20 - Gran Miuls (Monte) Canalone NO - billcros
    a nord oggi giornata fredda e senza vento neve al top di gamma e di ottima qualità, come ci si mette allo scoperto alzandosi di quota le creste e le cime sono senza neve .a parte qualche placcone rim [...]
    07/03/20 - Gran Miuls (Monte) Canalone NO - schumy
    appena arrivati capiamo subito che sara' una bella sfacchinata perche' e tutta da battere.... saliamo a dx orografica del vallone del gran muels, per le grange jacques dove di solito si scende e non s [...]
    01/03/20 - Mongioie (Monte) Parete NE - Canale dx, Comino-Garelli - luc69
    Bella salita in ambiente invernale e severo (dovuto al meteo capriccioso), peccato però che arrivati al salto di roccia ci siamo infilati nel canale di DX accorgendosi dello sbaglio solo quando il c [...]