Mezzenile (Uja di/Campanile) Diretta di Lou Couars

Giunti sotto l'anfiteatro della Gura, notiamo che il canale non ha scaricato, è tutto bello bianco e la terminale ancora buona da passare. Notiamo l'inviolata parete sud-est del Campanile di Mezzenile..Detto, fatto. Risaliamo il canale, un breve muro un po' più ripido ma con ottima neve ci consente di proseguire fino a circa metà canale ed attaccare..La via si è rivelata discreta, con due bellissimi tiri finali, e gli altri, seppure meno belli, con passaggi interessanti e roccia bella..Una via alpinistica insomma. Giunti sotto il monolite terminale, si presenta un tratta abbastanza lungo di sfasciumi e così reputiamo sia più conveniente scendere in doppia, e terminare la via sull'avancorpo (anche perché sarebbe poi andata in comune con altre vie). Chi volesse ripeterla, si accerti bene che il canale non abbia scaricato o scarichi dai pendii laterali (soprattutto per via dei camosci). Le doppie nel canale potreste anche non più trovarle, soprattutto quella sull'isolotto in centro..prevedere qualche chiodo da roccia. La diretta di Lou Cours..come le anime vaganti per i tortuosi sentieri, sui reconditi ghiacciai in compagnia della loro fiammella..noi, soli nel Vallone della Gura, come anime vaganti nella notte con la frontale accesa a rischiarare il cammino, alla ricerca di un itinerario, di una via da salire..fino all'arrivo del sole che infiamma le pareti e ti fa ritornare da una sensazione di mondo dei morti a quella dei vivi..Andate alla Gura, vi sembrerà di essere andati e tornati da un luogo recondito e lontanissimo..
Tracciato
tracciato indicativo
Attacco del canale della Gura
Primo tiro
Ancora sul primo tiro
Secondo tiro
Ancora secondo tiro
Penultimo tiro
Ultimo tiro
Ancora la splendida lama
La fessura finale
Doppie

[visualizza gita completa con 12 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: TD+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1219
quota vetta (m): 3350
dislivello complessivo (m): 2200

Ultime gite di alpinismo

19/05/19 - Focalone (Monte) Canale Sinuoso - davec77
La Majella è tanto piatta e insignificante da lontano, quanto severa e impenetrabile non appena la si avvicina. Non penso di sbagliare affermando che è una delle catene montuose più selvagge d'Ital [...]
16/05/19 - Cristalliera (Punta) Canalino Nord Ovest del Torrione - Enzo51
La salita diretta da Seileraut seguendo gli ometti oltre il ponticello sul rio delle Vallette sulla destra, per quanto poco agevole possa essere, fa comunque risparmiare non poco tempo. La copertura [...]
14/05/19 - Malinvern (Monte) cima NO Couloir Dufranc - m.gulliver
La neve continua inizia poco oltre il rifugio. Noi abbiamo usato le racchette per salire fino alla conoide, ma probabilmente la neve sarebbe stata comunque portante per il rigelo. Canale in condizioni [...]
14/05/19 - Mercantour (Cima di) Versante NE - luciano66
Partenza alle 7.30 dal parcheggio estivo con +2°; una ventina di minuti per la neve continua, passaggio della strettoia agevole con racchette per fondo gibboso sempre in appoggio. Rigelo perfetto e c [...]
14/05/19 - Volmann (Torrione) Parete S - via Dumontel - cantieridaltaquota
Ci va poca gente e si capisce perchè... Nulla da aggiungere ai commenti precedenti circa impegno psicologico, esposizione e verticalità. Salita breve ma intensa. Una prima volta (due mesi fa) erav [...]
12/05/19 - Rocciavrè (Monte) cima Ovest Canale Ovest - m.gulliver
La neve prima neve nel vallone delle Vallette inizia a 2200m, ma, volendo, si può salire sul sentiero pulito ancora per tratto. In breve è abbondante. Ottimo rigelo, anche dello strato superficiale [...]
12/05/19 - Mucrone (Monte) Cresta NO - michele_brl
Gita fatta a margine di un'uscita del corso base di alpinismo, dall'arrivo della funivia in poi praticamente tutta sulla neve nonostante la primavera inoltrata. Il tratto fino alla bocchetta del lago [...]