Balme Pontat (Cascata)

condizioni ghiaccio :: Buone solo sulla centrale
tipo ghiaccio :: da duro a bagnato
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1300
buone condizioni sulla centrale 3/4 linee scalabili, destra tutta bucata. Giornata dedicata alla tecnica con Muyo + Gabarrou e i nuovi amici dello stage! Tanta tanta roba!

[visualizza gita completa]
Avvicinamento ben tracciato su neve dura. Cascata di destra non ancora ben formata, quindi scalato sulla centrale in un unico tiro (40m circa).
Prima salito una linea sulla destra, uscita su neve inconsistente e sosta su albero. Poi ripetuto due volte una linea centrale un pò più dritta, sosta su spit+maillon. Ghiaccio molto buono, duro ma non spaccoso.
Prima di stagione finalmente...con Serena
Un saluto alla simpatica cordata con cui abbiamo condiviso la giornata


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: sufficienti
tipo ghiaccio :: crostoso/spaccoso
note su accesso stradale :: strade ok.
quota neve m :: 1400
Comodo avvicinamento su bella traccia. Abbiamo scalato solo sulla "Centrale" anche se si presenta ancora in parte coperta da neve ormai ghiacciata. (Quella di destra non è nemmeno formata).

Oggi in compagnia di Marino, Davide e Mario.



[visualizza gita completa con 1 foto]
Salita la cascata di destra, stando sulla sinistra abbiamo trovato un bel ghiaccio morbido. Ci siamo fermati un po' prima dell'uscita causa ghiaccio troppo sottile..forse salendo da destra si riesce ad uscire. Discesa su abalakov.

[visualizza gita completa con 1 foto]
note su accesso stradale :: Ottima Strada e Ottimo Parcheggio
Due giorni di scalate su ghiaccio in compagnia di Grandi Amici...
Ghiaccio da Buono a Ottimo, noi abbiamo scalato la cascata centrale e la destra...Belle Cascate perfette per chi deve imparare...

[visualizza gita completa con 2 foto]
Dopo un periodo un po’ sfortunato ritorno in montagna ,l’intento è riprendere un po’ di confidenza con picche e ramponi.
Colata di sx ghiaccio buono e sufficiente fatta un po’ di volte lungo 3 Line differenti.
Colata di dx nelle condizioni attuali non la consiglio,bella a vedersi ma ghiaccio troppo al limite.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buono
tipo ghiaccio :: Plastico spaccoso alcuni tratti morbido
note su accesso stradale :: Ottimo
Fatta centrale e quella di dx temperature basse al mattino -3 si scalda nel pomeriggio, soste ok x tutte e due le colate , ottimo x riprendere confidenza con il piantare chiodi mai troppo difficile anche se in alcuni tratti e delicato e abbastanza dritto rispetto al passato!!!

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Impraticabile
quota neve m :: 1200
Le condizioni odierne sono queste...
aspettiamo tempi migliori.

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: Discrete
tipo ghiaccio :: Duro vetroso
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1100
....ritorno al pontat :-)
cascata di sx nulla, centrale piccola e coperta di neve, cascata di destra buona. Condizioni discrete, un po magra. Linea di sx aperta e crepata, linea a dx buona, un po di neve che non da fastidio, ghiaccio duro e vetroso da morire..cancellati i buchi dei passaggi precedenti...primo tiro ok...secondo tiro delicata l'uscita dal terrazzino, poi tutto buono. Seconda sosta a spit sepolta, con tirone da 60 usciti su alberello in cima (cordone blu ). Abbiamo scelto di scendere a piedi, non nel primo canale, ma con traverso ripido a mezzacosta sul fondo del torrente a dx della cascata (faccia a monte) per tornare esattamente agli zaini. traccia di avvicinamento dura e presente (molto veloce)...solo noi ed un po di skialp e ciaspolatori al sole sull'altro versante

[visualizza gita completa]
Oggi giornata più didattica che altro, comunque pensavo peggio, invece siamo riusciti a scalare qualche linea sulla cascata di dx. Discesa tracciata sul canale a dx (faccia a monte) comoda e veloce. Parecchia neve da pulire sulla cascata ma comunque ghiaccio piuttosto divertente per la progressione. Speriamo torni il freddo, quello vero!!

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sufficienti
tipo ghiaccio :: da crosta di rigelo a granita
note su accesso stradale :: strade OK. fino al parcheggio
quota neve m :: 1200
Le cascate del Pontat risentono di queste pazze condizioni del tempo:
la sinistra è completamente ricoperta dalla neve, la centrale lo è per la maggior parte, risulta scalabile quella di Destra ma in sicurezza solo sul lato destro salendo (la parte Sx è bucata e ha ghiaccio sottile).
Scalando si trova ghiaccio con crosta nei punti più solidi o granita negli altri; viti ok se messe con attenzione; abbiamo lasciato cordino(blu)+majon su pino in cima per la calata, poi fatto abalakov.

Oggi in compagnia di Marino al rientro dopo una parentesi durata troppo. Buona gita, di auspicio per il futuro.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Cascata di centrale molto corta e parzialmente ricoperta di neve
note su accesso stradale :: Strada pulita fino al parcheggio, dopo si cammina su neve senza particolari difficoltà
Fatta solo la cascata centrale salibile solo sul lato dx su un paio di linee diverse, molta neve in cima e in parte sulla cascata stessa.
Prima cascata di quest'anno fatta con la scuola di Alpinismo del CAI UGET.


[visualizza gita completa con 5 foto]
condizioni ghiaccio :: Discreto
tipo ghiaccio :: Crosta e ghiaccio plastico
note su accesso stradale :: Ottime
Centrale e destra salibili. Prima sosta cascata destra raggiungibile su neve, non il massimo. Linea di sinistra della cascata destra fatta fino a meta, occhio che in certi punti si sfonda

[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: Discreto
tipo ghiaccio :: Parecchia crosta
note su accesso stradale :: Nn
quota neve m :: 1200
P
Parecchia crosta sulla cascata di dx comunque praticabile. La seconda sosta non era visibile pertanto abbiamo utilizzato un albero.


[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: spaccoso
note su accesso stradale :: libero
Traccia di avvicinamento ok. Fatta quella tutta a dx con le tre varianti del primo tiro dx, centro e sx. Soste ok. Se si sale centrali bisogna farsela sul ghiaccio. Anche possibile fare un unico tiro fino in cima. Bella prima uscita. Imparando a chiodare. Con Livio, Flavio e Qui alla sua prima cascata.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Discreto
tipo ghiaccio :: Spaccoso
ppure verso la sosta a spit . Complessivamente buono malgrado le temperature alte. Soste a spit
Grazie a Massimo, Eddy, Daniele, bella gita in loro compagnia


[visualizza gita completa con 4 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: spaccoso
note su accesso stradale :: libero
Salito il ramo di dx, ghiaccio c'è, ben proteggibile ma di sicuro non bello, molto spaccoso e tanta crosta.
Inizio di stagione freddo (finalmente) e con tanta neve (finalmente) insieme a Windeugenio.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sufficiente
tipo ghiaccio :: fragile con croste da rigelo
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1000
La traccia c'è, ma se avessi portato le ciaspole dalla metà del tragitto in poi sarei stato più contento. Dopo anni finalmente sono riuscito a risalire la cascata di destra abbastanza ben formata.Il ghiaccio non era idilliaco ma ci ha comunque permesso di fare una discreta salita. La cascata centrale un paio di cordate l'hanno salita, io sinceramente non ne avevo molta voglia anche perchè non mi sembrava così ben formata e ci avrebbe costretto a salirla solo sulla destra andando magari ad intralciare gli altri, e visto che io mi lamento sempre che altri intralciano la mia cordata ho preferito rinunciare.
Salita condivisa con Davide che mi ha fatto da primo in una giornata abbastanza fredda tendente al molto freddo!


[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: Più che sufficiente
tipo ghiaccio :: Spaccoso, a tratti morbido in rapida evoluzione
Oggi, solo cascata di destra, 2 volte: tiri sempre interrotti alle soste. Ghiaccio in evoluzione: alla partenza, rigelo cospicuo con ghiaccio non sempre ottimale lungo la via. Al secondo giro, alle ore 13 circa, causa forse un abbassamento della temperatura, ghiaccio sempre più duro via via che si saliva. Nell'ultima rampa, ghiaccio trasformato da morbido umido al mattino a duro secco.

Con fede, dopo una gestazione di 9 mesi, rieccoci al rientro sul ghiaccio.
Speriamo nelle temperature FREDDE! Saluti a eugeniowind e franco&serafino!


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: a tratti spaccoso da rigelo
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 700
Cascate entrambe fattibili, quella di sx un poco più magra di quella di dx.
Con Massimo per la prima della stagione. Oggi in tutto 4 cordate.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discreto
tipo ghiaccio :: vetroso
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
Fatta quella di dx con Giovanni Gay. Buona traccia nella neve recente che copre anche gran parte delle 3 cascate. Il ghiaccio è abbondante ma molto spaccoso con rose ad ogni colpo, anche di ramponi, quindi non in buone condi. Neve da pulire ma lo sapevamo. Solo noi 2. Domani altra neve coprirà ulteriormente, conviene aspettare. Buone le soste.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buono
note su accesso stradale :: nn
quota neve m :: 1000
Tutte e tre le cascate formate, giornata di neve pertanto erano coperte. Siamo saliti sulla prima di SX con neve da togliere. Ghiaccio in condizioni buone al centro, scarse lungo il bordo dx. La sosta si trova su un cordone e mallon (aleberi) sulla dx appena giunti sopra un leggero muretto.
Bella giornata, date le condizioni nessun altro in zona, eravamo gli unici, belle cmq anche coperte. Si raggiungono in 30 minuti dall'ultimo parcheggio.


[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: ottime
tipo ghiaccio :: plastico
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1400
Fatto tre volte il primo tiro di quella di dx imparando a piantare chiodi e picche (con grande soddisfazione), provato sosta e paranco. Col maestro che mi istruisce e Paoletta alla sua prima cascata. Cascata centrale e di dx ottime. Sx ancora magra. Temperatura perfetta con qualche bollita. Un po' troppa gente purtroppo causa corso ma d'altronde il weekend è parei.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: vario, da spugnoso bagnato a secco
note su accesso stradale :: buone
quota neve m :: 1500
Salito la centrale e la dx.
Cascata centrale in buone condizioni, sia in mezzo che sulla dx.
Cascata di dx , un poco piu' magra ma ben salibile. 2° tiro carino ma purtroppo molto bagnato.
Temperature un po' alte, all'auto ore 8.00 +5°

Oggi tante cordate sulle cascate, ma spazio per tutti.
Con il grande amico Stefano, prima volta per lui su cascata è stato molto bravo.
A ruota gli amici Fabry ed Aldo.
Bellissima giornata in un bel posto. Ottimo tagliere al Camussot di Balme.






[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: spaccoso
note su accesso stradale :: libero
quota neve m :: 1500
Meno quindes alla partenza (scoperto dopo).Salito la cascata centrale in un unico tiro fino alla sosta in cima a dx. Spezzabile in due tiri con la sosta a dx sulla roccia. Ben formata questa, le altre due in formazione (prossimo giro). Scesi in doppia. Poi primo tiro da prima della vita fino alla sosta intermedia. Imparando a mettere i chiodi!!Grazie al super socio nel suo ambiente naturale!!Con Pier

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Spaccoso, a tratti morbido
note su accesso stradale :: Tranquillamente in auto fino alla frazione Cornetti
quota neve m :: 1600
Luogo veramente selvaggio e molto bello. Avvicnamento tranquillo su traccia battuta che ripercorre il sentiero estivo fino in prossimità delle cascate.
Noi siamo saliti sulla colata centrale perchè ci sembrava la meglio formata. Molto gonfia al centro dove il ghiaccio è decisamente più morbido, mentre lateralmente si presenta più spaccoso, ma comunque bello consistente.
La cascate di destra, probabilmente la più bella, ci è parsa un pò più fragile, ma è comunque formata.
Scesi in doppia sulla cascata e ottimo pranzo alla trattoria della frazione Cornetti.


[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: Neve dura
tipo ghiaccio :: Neve
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1700
Cascata di dx inestente (acqua), centrale in formazione, quella di sinistra è tutta neve dura. Abbiamo salito quest'ultima in modalità 'parete nord', senza l'utilizzo dei chiodi, proteggendo sugli alberelli a sx per poi traversare al centro della cascata ed andare a sostare sull'albero a destra (cordino con maillon). Proseguito con un secondo tiro sempre su neve fino al pianoro.
Avvicinamento su neve ben assestata e poco abbondante (pensavo avesse nevicato molto di più), ciaspole non necessarie.
Gita tranquilla tanto per riprendere confidenza con picche e ramponi


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buono
Prima cascata per me e Fla!
Un grazie speciale a Luigi che ci ha portato qui, a prendere in mano per la prima volta le picche! Super affollamento oggi, tutte e tre le linee prese d'assalto da un corso cai... Riusciamo comunque a salire la nostra linea indipendente sulla cascata di dx: prima cascata e prima bollita! Abbiamo capito a cosa andremo incontro nelle prossime uscite...
Con Luigi e Fla

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Abbondante
tipo ghiaccio :: A strati, prevalentemente morbido
note su accesso stradale :: No neve
Tutte e tre bene formate, fatta quella di sx e quella centrale.
Su quella di sx il ghiaccio è più sottile, la maggior parte dei chiodi non sono entrati fino in fondo. Ghiaccio abbastanza duro.
Quella al centro ha ghiaccio abbondante molto più tenero e a strati. Fatto sosta intermedia (scomoda in tre), ma si può saltare se si chioda lungo.
Con Luca e Giovanni, solo noi sulla via a differenza dalla settimana scorsa quando c'erano le scuole.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: duro, a strati
tipo ghiaccio :: spaccoso
note su accesso stradale :: termiche necessarie
Eccezionale anfiteatro utile per chi inizia questa fantastica avventura tra le pareti ghiacciate! Peccato solo per il ghiaccio, non dei migliori, ma comunque più che sufficiente. Fatto un paio di linee su quella di dx e centrale; nel primo caso olo una votla abbiamo tirato fino alla sosta terminale, nel secondo caso, fatto una linea a sinistra nella cascata centrale di 25m (sosta su ghiaccio)+ 25m, calata in doppia su spit.

Con vari allievi istruttori della scuola Alberto Grosso del CAI Uget di Torino.



[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sufficiente
tipo ghiaccio :: morbido
note su accesso stradale :: nessun problema
cascata centrale in buone condizioni, qualche crosta. Cascata di destra a mio giudizio non percorribile: in alto grandi buchi e acqua corrente. Accesso ben tracciato.
Con il fido Ciapaciuc che ogni tanto si decide a scendere dal sellino e rispolverare le picche. Solo noi


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: spaccoso
note su accesso stradale :: strada pulita fino al parcheggio
quota neve m :: 1400
La cascata di destra risulta al limite e si presenta con buchi nella zona alta, arrampicata molto delicata, non consigliata.
Mentre la cascata centrale è ben formata, neve sul ripiano sommitale che non da problemi.

Oggi con Marino e Mario (il camoscio di Collegno), Radu e Francesco; per un tuffo nel passato, dove tutto ebbe inizio.....
Un cordiale saluto ai "ragazzi" delle altre cordate presenti, in bocca al lupo per il prosieguo della stagione.



[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Spaccoso
note su accesso stradale :: Libero
quota neve m :: 1500
Eccomi alla mia prima cascata, gita tanto attesa che non ha deluso. Ghiaccio molto spaccoso e di certo non abbondante, fatto solo la centrale che è la sola ben formata (la sx credo inesistente e la dx misera)
Un enorme ringraziamento al mio socio Ale per il "corso" privato di arrampicata su ghiaccio!!!! Un salutone a tutte le altre cordate presenti con cui ci siamo intrattenuti.


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: da spaccoso a morbido
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1500
cascata di destra molto al limite con grandi caverne in alto, a mio giudizio sconsigliata.
cascata centrale buona anche se con neve su ripiani,
cascata di sinistra con velo di ghiaccio sottile e con uscita su erba non proteggibile (almeno così sembra da sotto)
Salira la centrale con Priscilla al suo primo contatto con il ghiaccio (quasi) verticale - test superato a pieni voti!! :-)


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: spaccoso
note su accesso stradale :: Ottime
Giretto veloce in mattinata sulla cascata centrale, che è salibile con buon ghiaccio nella sua parte destra. Ghiaccio molto spaccoso verso la parte centrale della cascata, più morbido se ci si tiene tuto a destra, con rischio però di gran doccia. La cascata di sinistra ha meno ghiaccio ma è salibile, quella di destra non ancora formata.
Con Pluto 79, ultimo giro del 2015!!!!


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: vetroso
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1200
Non so se il termine vetroso rende bene l'idea: in realtà il ghiaccio si sfaldava ad ogni colpo di piccozza per cui era necessario insistere per ottenere una buona presa. Erano anni che non riuscivo a fare cascate; molto probabilmente sarà l'ultima visto i miei problemi fisici e l'età. Per questi motivi ringrazio molto block65 per avermi dato la possibilità di acquisire le emozioni della salita su una bella cascata.

[visualizza gita completa con 5 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: Plastico bagnato prevalentemente
note su accesso stradale :: Strade pulite
quota neve m :: 1200
Siamo andati fino all'attacco della cascata Sinuosa al Pian della Mussa: questa ed altre ben formate. Le condizioni dei pendii soprastanti e sottostanti alle cascate, per i circa 30cm di neve fresca e il vento ci ha convinti a non salirla(visto una valanga sfiorare o forse "toccare" una cordata sul cascatone).Comunque una bella ciaspolata in una splendida mattina. Abbiamo ripiegato su Pontat salendo due linee sulla colata centrale che è in buone condizioni; neve sulle altre laterali.
In compagnia di Schioda.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone ma coperto di neve
tipo ghiaccio :: spaccoso da rigelo
note su accesso stradale :: un po' di neve ma aò ritorno strada pulita
quota neve m :: 1200
Spettacolare avvicinamento con 40-50 cm di neve fresca tutta da battere.
Con Mario e Rico abbiamo risalito 3 volte la cascata in punti diversi con un unico tiro. Se qualcuno andrà nei prossimi giorni se la trova pulita dalla neve. Nel pomeriggio netto miglioramento del tempo con paesaggi da fiaba.

[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: scarso
tipo ghiaccio :: bagnato
note su accesso stradale :: buono
Cascata centrale salibile, ghiaccio sufficiente mantenendosi sul lato destro. Traccia agevole vista la modesta quantità di neve caduta. Cascata di destra impraticabile e di sx nascosta dal manto nevoso.
Con Matteo, tornato alle picche, trascurando per un giorno sellino e GPS.



[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sottile e bagnato
tipo ghiaccio :: plastico
note su accesso stradale :: libero
quota neve m :: 2000
salita con corso scuolamotti
in condizioni, (al limite) solo il salto centrale
a balme ore 10 + 10 gradi poi ore 12 gradi -1 infine alle ore 15 gradi +4
vento a oltre 60 km - e a tratti tormenta con neve...


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Suff:sulla centrale scarse su quella di destra
tipo ghiaccio :: inizialmente vetroso e spaccoso
note su accesso stradale :: strade pulite
quota neve m :: 1400
Partito da Torino con -4 arrivati a Balme con +1,5! Comincio a preoccuparmi! Le condizioni delle cascate sono quelle che potete vedere nella foto allegata.Quella di sinistra sembra coperta di neve e non penso che sotto ci sia molto ghiaccio, quella di destra qualcuno oggi l'ha scalata, ma io sinceramente su queste "groviere" faccio salire gli altri,quella centrale è fattibile e i chiodi "girano" bene dando una buona sensazione di sicurezza.Noi dopo la prima salita l'abbiamo risalita in moulinette su altre linee, andando a cercare quelle più dritte.Ci siamo divertiti.
Condiviso la gita con mio genero Alessandro, ottimo primo, in una giornata troppo calda per i miei gusti.Come sono lontani i tempi quando arrivavo quì e mi cambiavo la canottiera con -15!
p.s. oggi non erano necessarie le ciaspole per arrivare all'attacco


[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: buono ma coperto da neve
tipo ghiaccio :: spaccoso
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1000
Traccia già battuta fino alla base. Cascate quasi completamente coperte di neve. Poco ghiaccio sulla cascata di destra. Abbiamo salito la cascata centrale: salito su neve il primo tiro, sul secondo tiro ghiaccio per 5-6 metri ed uscita con più di mezzo metro di neve.
Tanta neve e poco ghiaccio, ma tutto sommato una bella giornata in montagna. Con Claudio che si è fatto il mazzo a pulire da primo la cascata!


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buono ma coperto da neve
tipo ghiaccio :: morbido-plastico
note su accesso stradale :: strada pulita fino al bar servin di cornetti
quota neve m :: 1000
cascata coperta da 20cm di neve farinosa. fatta la cascata centrale che si presenta come un ripido scivolo innevato.
gran bella gita in un ambiente suggestivo con l'ottima compagnia di mimmo. cascata da non fare dopo nevicate...


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sufficiente sulla centrale - scarso sul quella di dx
tipo ghiaccio :: spaccoso con croste da rigelo
note su accesso stradale :: buono
La linea centrale c'è, anche se presenta ghiaccio abbastanza duro e spaccoso dove non è coperto dalla neve. La linea di dx invece è salibile solo all'estrema dx, e si fa con un tiro solo, anche perchè lo scivolo di neve si può salire fin quasi dove si trova la prima sosta sulle rocce a dx. Al centro cola parecchia acqua, ma sopra tutto ci sono enermi buchi che non si saldano per la mancanza di basse temperature.
Oggi, viste le previsioni, siamo venuti per muoverci un po' dopo le feste di fine anno. Abbiamo scalato sotto un'intensa nevicata, che comunque non ha dato fastidio più di tanto. Simpatica giornata naif in compagnia di Francesco e di Radu.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone sulla centrale
tipo ghiaccio :: buono, a tratti duro
note su accesso stradale :: ok fino al parcheggio
quota neve m :: 1100
già detto da spiderobby, cascate un pò coperte dalla neve, temperature da vero inverno.
mezza giornata disponibile ed abbiamo fatto una toccata e fuga al pontat, giusto per prendere un paio di belle bollite alle mani... sempre con roby in ottima forma

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: duro
note su accesso stradale :: fino al parcheggio
quota neve m :: 1100
Classico giretto al pontat....giusto giusto il tempo x fare la centrale e finire il 2013;-)
Temperatura -8 costanti..è arrivato il freddo!
Non servono ciaspole ne sci....traccione ottimo...parte finale sotto alle cascate tracciata da noi in circa 20cm di neve fresca
Cascata di dx in formazione....si sta chiudendo ma non ancora scalabile
Centrale ottima....uscita con neve...non abbiamo trovato la nuova sosta...sepolta?..cmq si vede ancora la solita tutto a dx
Scivolo di sx nuovo coperto dalla neve...tutto da pulire!?
Con il socio luca in gran forma!
Buon Anno a tutti!.......

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: non ancora ottime
tipo ghiaccio :: variabile
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 1300
Ad inizio 2013 abbiamo aggiunto due soste sulla linea centrale collegate da un cordone . Il cordone viene sempre cambiato , per scrupolo controllare sempre l'integrità del tutto .Raccogliamo i ringraziamenti ... prego ! .
Con l'amico Mezzalira .

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: più che sufficente
tipo ghiaccio :: Da Spaccoso a Morbido
note su accesso stradale :: Strade Pulite
quota neve m :: 1400
Fino a Balme strada percorribile senza problemi, sentiero per le cascate battuto ed ben assestato.
Cascate La destra molto Magra forse percorribile solo sul lato destro ma fragile non verificata
Cascata centrale bella gonfia con neve all'uscita ma percorribile e assicurabile senza nessun problema
A fianco una bella linea verticale a circa 75/80 gradi di circa 35 /40 metri decisamente ingaggiosa con uscita non banale su neve e roccia sottostante
Ottima la fermata al bar pizzeria di fronte al parcheggio di fianco al pinnacolo ghiacciato del rio buono sia per il
companatico che per i prezzi


[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: sufficiente
tipo ghiaccio :: duro, abbastanza spaccoso
note su accesso stradale :: ottimo
traccia ben battuta, non servono ciaspole o sci.
Cascata di dx non percorribile, il ghiaccio è presente solo ai lati ma troppo sottile per una salita sicura.
Cascata centrale ben formata. ottima sosta con spit, catena e maillon e cordone di collegamento ad una altra catena un poco più in basso. Grazie agli autori!
E' presente anche un bel flusso sulla sinistra (vedi foto di sclavirex), non banale, con uscita un po' povera di ghiaccio e con sosta su arbusti con cordini e maillon. Divertente ma occhio a non spuntare le becche.
Temperatura gradevole come la compagnia. Con Teo e il suo nuovo amore.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buono
tipo ghiaccio :: Morbido a tratti spaccoso
note su accesso stradale ::
Belle cascate fatta quella centrale con la colata sulla sx un po' più impegnativa, lasciata sosta

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Scarso
tipo ghiaccio :: Bagnato e spaccoso a tratti
note su accesso stradale :: Buono
quota neve m :: 1400
Cascate ancora in formazione.
Scalabile solo la cascata centrale.

Sosta su albero con cordoni un po al limite, aggiunto un cordino di rinforzo e un maillon per la calata.

Sperando nelle fredde temperature, consiglio di attendere ancora almeno un paio di settimane per poter così fare anche le altre cascate.

Avvicinamento faticoso dovuto alla neve per niente compatta e alla mancanza di traccia.

[visualizza gita completa con 2 foto]
Avvicinamento su neve dura.
Fatto un paio di linee sulla centrale (sono in condizioni tutte e tre), ghiaccio prevalentemente duro spaccoso. Un freddo allucinante.
Con Paoletta, Andrea e nonno Enzo in forma smagliante che ha messo su le corde, e mi ha prestato i ramponi...



[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: tutti tipi
Un bel posto per cascatisti principianti in un ambiente unico lontano della gente o cascate piu frequentate, in tutto relax e provando le tecniche apprese, perche stare in coda su Lillaz? Fatto tutti quattro salti (anche quello più sinistra), con ghiaccio sufficiente su tutti.

Buon divertimenti per tutta la famiglia Gulliver! :)

[visualizza gita completa con 3 foto]
tipo ghiaccio :: spaccoso o umido
note su accesso stradale :: fino a cornetti
quota neve m :: 1500
cascata formata.
noi abbiamo fatto quella a sx perchè la centrale occupata in moulinette.
la destra sembra fattibile ma da valutare bene.
non nevicava ma qualche fiocco.
ghiacchio buono a sx ma a dx spaccava parecchio.più in alto veranente umido e bagnato.
discesa pessima nel canale tutto a dx guardando le cascate.
gita con roberto in gran forma,vittorio ritrovato e luca il giovane...

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: da sufficiente a scarso
tipo ghiaccio :: duro/sottile
note su accesso stradale :: ottimo
Insomma, diciamo che se stavo a casa a dormire ancora un po' non avrei sbagliato... ;)
Il ghiaccio sulla colata di dx e' sufficiente sul primo tiro, sul secondo tiro e' necessario stare sulla dx, a sn e' improteggibile perche' molto sottile (vedi foto)
Ringraziamo per la preziosa collaborazione Gattorosso e Radu... birra dovuta... :Alla prossima...
:-)


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: Duro spaccoso e plastico colante
tipo ghiaccio :: di tutto un po'
note su accesso stradale :: ottimo
Fatta la centrale con ghiaccio duro, tipo vetro. La sosta adesso è dritta sulla verticale, docve sono stati posizionati nuovi spit collegati da un grosso canapone. Fatta anche quella di dx, sotto una doccia d'acqua, ma in complesso, salibile. Ora se si abbasseranno le temperature dovrebbe smettere di colare.
Oggi in compagnia di Radu, il quale torna al cascatismo dopo un anno di inattività forzata, causa incidente. Bravo. Abbiamo anche conosciuto una simpatica compagnia di Torino/Pinerolo. Grazie ragazzi per la birra che ci avete gentilmente offerto. Se volete, e mi leggete, possiamo ancora combinare qualche uscita. Contattatemi sul mio profilo Gulliver. Ciao.


[visualizza gita completa]
Divertente cascata per iniziare la stagione. Condizioni generali buone ma temperature alte e qualche linae di salita con ghiaccio granitoso e marcio. Con i mitici Gianni e Teo.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: cascata di sx ben formata, di dx con numerosi buchi
tipo ghiaccio :: di tutto un po'
note su accesso stradale :: ottimo
abbondante copertura nevosa nella parte superiore della colata di sx. Sosta completamente coperta da neve e ghiaccio, sostato su albero nel canale.
buona per sgranchirsi e riprendere confidenza con gli attrezzi. Con Teo e Riccardo, seri e compiti, siamo mica lì per divertirci!


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: morbido, sorbetto, rigelato
già tutto detto da spiderobby. bella giornata in compagnia di amici e dell'italo-svizzero-canadese Giorgio. tanto caldo come un pò dovunque, quindi anche qui cascate in visibile sofferenza. la centrale tiene un pò di più.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Morbido Bagnato
un amico arriva dalla svizzera per ghiacciare dopo 2 anni...tra qualche mese partirà per andare a vivere in Canada...così ci ritroviamo io, Giò&Tobi, Luca, Francesco e Manu (2 nuovi amici) a giocare sul Pontat...che bella giornata!...la centrale è in ottime condizioni, 3 o 4 linee scalabili...bella al centro su ghiaccio da goduria..facile a dx...poi io e Giò abbiamo fatto la cascata di dx tutta d'un fiato...Ghiaccio bellissimo ma "al limite"..primo tiro in centro (a sx bucata a dx sottile) secondo a gobboni...magra il giusto...Fantastica!...temperature "bollenti"...viste le previsioni di caldo per tutta la settimana, la sconsiglio...tra un paio di giorni non si passerà più.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone, cascate quasi ricoperte dall' ultima neve
tipo ghiaccio :: spaccoso
note su accesso stradale :: strade pulite fino al parcheggio
condizioni attuali.
Avvicinamento: sono presenti dai 30 ai 40 cm di bella farina su tutto il sentiero che rimane comunque evidente grazie ai paletti segnavia.
Abbiamo battuto tutta la traccia, ciaspole utili ma non necessarie.
Colate tutte formate e in buone condizioni.

Con Massimo e Superfranco alla sua "prima".
Soli sulla cascata e nessuno in giro...da non credere.
Ambiente molto bello


[visualizza gita completa con 5 foto]
fatta con ilowe, di cui condivido la relazione

[visualizza gita completa]
tipo ghiaccio :: Duro,
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1500
Cascata di destra al limite, quella di sinistra in buone condizioni. Quella centrale, scalata, ben formata. Ottima sosta su roccia sul lato destro, presenti abalakov alla stessa altezza ma nella zona centrale e sinistra però inglobati nel ghiaccio. La sosta in alto per la calata è formata da due cordoni alla base di arbusti: abbiamo lasciato un moschettone rosso perchè possa essere più facilmente individuabile e per consentire a chi verrà dopo di potersi assicurare più comodamente (anche se dubito che lo troverò ancora la prox volta: purtroppo siamo in Italia e non in Norvegia...). Ieri il ghiaccio era veramente durissimo e crepava ad ogni piccozzata e ad ogni vite piantata. Nel complesso però tutto ok.
Frase celebre del mio amico Riccardo, alla prima via di più tiri in assoluto: "Sembra di scalare su dei parabrezza". Genio.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sufficienti
tipo ghiaccio :: morbido
corso della scuola motti - saliti e scesi più volte dalla cascata centrale - a mio giudizio quella di destra è al limite e sconsigliabile

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Sufficiente
tipo ghiaccio :: vario
Per fortuna che il giorno prima ha buttato giù un pò di nevischio lungo l'itinerario di avvicinamento altrimenti avremmo dovuto "pattinare".Le cascate sono discretamente formate anche se molto magre rispetto agli anni passati.Noi siamo andati a salire diverse linee su quella centrale che meglio si prestava per il corso anche se sinceramente una puntatina a quella di destra l'avrei fatta molto volentieri.Inizialmente la giornata non sembrava fredda ma il vento forte a raffiche ci ha creato non pochi problemi per il nostro equilibrio.Claudio ha poi visto la possibilità di una linea di tiro sull'estrema sinistra della cascata.Ne è uscito fuori un bel tiro in una goulottina,a mio giudizio il tiro più bello.Per il rientro al parcheggio abbiamo tenuto i ramponi lungo tutto il percorso.
Terza uscita del corso di cascate organizzato dal mio amico guida Claudio Bernardi.


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buone sulla centrale, discrete su quella di destra
Abbiamo salito la cascata centrale e quella di destra. In entrambi i casi abbiamo fatto un unico tiro (con mezze corde da 60m), saltando le soste intermedie su roccia. Comoda discesa in doppia, da albero (cascata centrale) e da sosta a spit con catena (cascata di destra). Il ghiaccio è buono sulla centrale, un po' meno su quella di destra, dove bisogna scegliere con un po' di attenzione il percorso per evitare tratti sottili e acqua. Attenzione che che il cartello per la frazione Cornetti è quasi invisibile: comunque, il bivio è prima di entrare a Balme: evitare di andare verso il rifugio Città di Ciriè come abbiamo fatto noi stolti all'inizio.
Con Antonio


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: appena sufficienti
tipo ghiaccio :: rigelo su rigelo su rigelo
note su accesso stradale :: strada pulita
Alcune notizie ci anticipavano che la cascata di destra fosse al limite mentre la centrale era ancora ok.La traccia era buona e ben battuta fatta eccezione per il tratto finale della centrale dove c'erano una trentina di cm. di neve polverosa.Nicola ha avuto il suo bel destreggiarsi sul ghiaccio pessimo che abbiamo trovato.Spaccoso,a tratti granitoso,di rigelo su rigelo,insomma faceva schifo.Ad un certo punto l'ha pure bucata ed è uscito un torrentello d'acqua,per concludere non la consiglio.Sono anche andato a vedere da vicino quella di destra,stesse condizioni ma ghiaccio ancora più sottile.Chi ama il rischio può andarci ma noi le sconsigliamo vivamente.
Oggi,fino all'attacco, abbiamo avuto la compagnia di Franca che ci ha accompagnati perchè era curiosa di vedere i "segreti" di questa disciplina,speriamo di averla accontentata.


[visualizza gita completa con 2 foto]
Cascata in ottime condizioni, anche quella di sx se non fosse coperta totalmente di neve...Oggi grande rientro del socio dopo l'incidente dello scorso anno. alla prox ciao

[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: buono
Doveva nevicare secondo le previsioni, alla fine si è visto un pò di sole, a Balme era -8, ottimo per il ghiaccio, l'avvicinamento è ben tracciato anche le cascate sono in buone condizioni, noi abbiamo deciso di fare la centrale mentre un'altra cordata faceva quella di destra, questa è stata la mia prima cascata dopo l'incidente dello scorso inverno, devo dire che l'attimo in cui ho messo i piedi sul ghiaccio ho avuto una strana sensazione e mi sono tornati alla mente quei secondi della caduta, grazie al mio socio Andrea per avermi spronato ed aiutato moralmente a riprendere questa disciplina, alla prossima ciao

[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: plastico
ottima cascata per riiniziare e sgranchirsi su ghiaccio

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone, abbondante
tipo ghiaccio :: plastico
note su accesso stradale :: nessun problema
temperatura alla macchina, -9 alle 8,20. qualche sparuto fiocco di neve e cielo con strisce di azzurro. Percorso di avvicinamento senza problemi anche senza ciaspole. Tutte le colate sono formate, anche se quella di destra sembra ancora un po' sottile. Salito la colata centrale, con ghiaccio plastico.
Una gita mordi e fuggi, per poter tornare a casa in fretta... ma la fretta fa commettere errori, tipo lasciare l'imbrago in macchina. Per fortuna Ciapaciuc e' di animo generoso e mi ha lasciato usare il suo baudrier, altrimenti mi toccava salire arrotolato in fettucce, tipo insaccato. Grassie Ciapy, quando avrai la mia eta' capirai!


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sufficiente
tipo ghiaccio :: da placche di rigelo a granita
Oggi abbiamo "rotto il ghiaccio" con la stagione delle cascate.Vista la temperatura odierna abbastanza alta non eravamo molto convinti di fare qualcosa ma ci abbiamo provato e ci è andata bene.Abbiamo aperto nuovamente la traccia con le ciaspole fino alla cascata centrale,successivamente abbiamo visto altre due persone (leggendo la relazione ho scoperto che una di queste era Rosannadidi) che si sono però dirette alla cascata di destra.Noi abbiamo optato per la centrale perchè quella di destra aveva un aspetto poco rassicurante visto la quantità di buchi che la caratterizzavano e appunto la relazione di Rosannadidi lo ha confermato.La centrale invece offre una zona sulla estrema destra abbastanza buona mentre al centro è ancora in formazione e coperta da molta neve in uscita.
Condiviso la gita con Federico.


[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: in molti tratti sottile
tipo ghiaccio :: abbastanza plastico, molte "bolle" di rigelo
note su accesso stradale :: pulito fino a cornetti
ancora per qualche periodo NON FATE QUELLA DI DESTRA!!!!

traccia battuta;
arrivati al parcheggio, viste le temperature (0°C alla macchina) abbiamo deciso di portarci dietro le ciaspole... metti che non fosse stata incondizione ci scappava una passeggiata;
arrivati alla base abbiamo visto la centrale in buone condizioni, con una cordata sopra, e la destra con piu' acqua e qualche buco ma nel complesso sembrava abbordabile.
I primi 30 metri sono passati via bene, poi geppy ha avuto il suo bel da fare per traversare sulla carta velina fino ad un punto dove fare sosta;
Il secondo tiro e' toccato a me: 5 metri delicati per raggiungere un mammellone di ghiaccio su una roccia sporgente dal flusso d'acque, messa una vite "solida"... e da li' sono cominciati i casini: su una specie di terrazzino dove la cascata spianava c'era ghiaccio sottilissimo: ho fatto un po' di bonifica e si e' rotto tutto l'arco che copriva la placconata rocciosa... fiotto d'acqua sulle gambe, e a quel punto non mi e' rimasta altra scelta che ripulire tutte le frange, mettermi sotto la cascata e risalire il flusso in "dry" (per modo di dire!!) tooling; ovviamente appena possibile siamo usciti dal canale facendo sosta su un tronco, e poi ciaspole ai piedi siamo saliti di un altro centinaio di metri per raccordarci ad un sentiero per tornare a valle
doveva essere una uscita "turistica", giusto per togliere ruggine dai movimenti... invece e' stata una roba ravanatoria il giusto... anzi, se non vado a cambiarmi potrei arrugginirmi sul serio...


[visualizza gita completa]
Finalmente dopo 5 anni di astinenza sono riuscito a fare una cascata, non difficile ma utile per riprendere un po di pratica. Abbiamo optato per quella centrale anche perchè, in presenza di altre cordate ci si poteva distribuire meglio. Giornata fredda, ghiaccio duro, forse talmente duro che si sfaldava e la piccozza aveva qualche problema a tenere in maniera sicura; ho effettuato la scalata con Gianni, Roberto, Antonella, Luciana e Bruna, istruttori ed allievi del Cai Uget

[visualizza gita completa con 2 foto]
La cascata di destra sembra ben formata, la centrale è attualmente sepolta.
Abbiamo tracciato l'avvicinamento fino alla base della cascata di destra, poi visto che era semi coperta dalla neve ed eravamo sfiniti, non l'abbiamo salita.

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: da duro a morbido...sotto la neve!?
poco temp a disposizione, il doc staccava dal lavoro alle 8.00, tempo brutto....saliamo per fare 2 tiri al pountat...dai cornetti in su fittissima nevica che non ha mai mollato un secondo...neve umida che ci ha lavato per bene!?....fatta tutta la traccia, cascata di dx ripulita dal nostro passaggio...il ghiaccio sotto 20cm di neve era molto strano..da duro a morbido...da grnita a marmo...salita "da interpretare" perchè con tutta quella neve non si capiva cosa ci fosse sotto i piedi...nel complesso era comunque ancora scalabile...ma più che una cascata è stata una salita "invernale" dal sapore avventuroso...la centrale era totalmente sepolta..rifatta la traccia al ritorno..almeno mezzo metro di neve in mezza giornata!?

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: un po' spacca ma spesso morbido
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1100
bella cascata per rispolverare le picche...con andre e matte alla sua prima..la centrale facile e quella di destra molto più bella...scesi in doppia...soste si trovano facilmente...forza col genepì...me lo son bevuto tutto io...

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: più che buono
tipo ghiaccio :: mrbido
quota neve m :: 900
Per essere la mia prima cascata posso solo dire che le picche si piantavano bene e i ramponi anche. Rimando alle osservazioni di Endrius :)
Grazie a Endrius e a Silvio che mi hanno portato al Pontàt e che mi hanno fatto provare il mondo freddo verticale! alla prossima!


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: più che buono
tipo ghiaccio :: morbido
note su accesso stradale :: strada libera
quota neve m :: 900
EVVAI!!! Finalmente si va da primo!!!Abbiamo fatto la centrale e quella di destra, da primo sulla centrale e il secondo tiro di quella di destra!! Decisamente una bell'esperienza, molto più soddisfacente!era ora..
Il ghiaccio era sempre morbido, quasi mai spaccoso. Le picche si piantavano facilmente e tenevano bene, la cascata è gonfia, ci si protegge senza problemi. La 2° sosta della centrale è in alto sugli alberelli, le 2 soste della colata di destra sono a sulle rocce a destra. La centrale con una corda da 70 si fa in moulinette. Per quella di destra non ci siamo fidati a uscire in punta, troppa neve e non si capisce bene dove sia meglio passare, è completamente coperta. Decisamente più sicure le doppie, con 2 corde da 50 si riesce a fare una calata sola.
Gran giornata, oggi, con Silvietto e Phi_86, alla sua prima cascata, che se l'è cavata, direi, più che bene!!Un saluto a tutti, anche a Spiderobby per i suoi preziosi consigli e a Renzo, che come al solito ci ha prestato qualche vite...come faremmo senza il Renzo!?
Arvezzengamba

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: compatto ma sottile in alcune zone
note su accesso stradale :: ottimo
ottima la traccia per l'avvicinamento, salite entrambe le cascate. Scrichiolii di assestamento. Vento forte sulle cime e temperatura per fortuna in ribasso -4°.
In compagnia di Alfredo e Franco, ottima prima uscita di stagione per togliere agli attrezzi la polvere.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sufficiente
tipo ghiaccio :: duro spaccoso
note su accesso stradale :: strada abbastanza pulita con le termiche è meglio
La traccia di avvicinamento è fatta quindi al momento non occorrono le ciaspole.Noi abbiamo aperto la traccia per arrivare alla cascata di destra ma lo sconsiglio perchè si rischia di sfondare e mettere i piedi a mollo.Conviene seguire la traccia che porta alla centrale e poi attraversare facendo il famoso passaggio che porta dalla centrale a quella di destra o viceversa.Ghiaccio durissimo sul primo tiro e freddo intenso.Nel togliere un chiodo ho appoggiato le ginocchia al ghiaccio e si sono letteralmente incollate!Non abbiamo fatto il secondo tiro perchè l'abbiamo ritenuto pericoloso in quanto i chiodi si avvitavano su dei lastroni che appoggiavano sul nulla e quindi per prudenza abbiamo deciso di andare a fare la centrale.Quì il ghiaccio è decisamente migliore e il muretto centrale è forse la cosa più bella che abbiamo fatto .
Condiviso la gita con Mario che ringrazio molto perchè è andato a recuperare le mie picche che avevo dimenticato(sigh!) facendo la doppia sulla cascata di destra.Evidentemente il freddo ha rallentato quel poco di attività cerebrale che mi è rimasta!
Al parcheggio -15° alla base della cascata secondo noi sui -22°.Preso una bollita ad entrambe le mani che mi faranno sembrare le prossime bollite delle quisquiglie!!


[visualizza gita completa con 2 foto]
Sono andato a buttare un'occhiata per vedere se erano agibili.Quella centrale è praticamente sommersa dalla neve quella di destra sembra fattibile ma il fronte nevoso che va dalla Punta Barale alla punta Lucellina è veramene preoccupante a vedersi.Forse verrà giù nulla ma mi hanno detto che qualche decennio fa,in una situazione nevosa simile all'attuale una valanga venne giù fino quasi alla frazione Chios!Attendo tempi migliori.
Non posso allegare foto perchè per il gran freddo la macchina foto è andata in crisi.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: colata dx ancora sottile, centrale con abbondanti croste
tipo ghiaccio :: plastico
note su accesso stradale :: strada pulita
la colata di destra si presenta meno coperta dalla neve, ma con tratti abbastanza sottili e fragili.attenzione! la colata centrale e' abbondantemente coperta da neve e con croste su piu' strati. preferibile salire sul lato destro.
con Teo, sempre disponibile a far da badante....


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone sulla centrale magra la destra
tipo ghiaccio :: duro all'inizio poi morbido
note su accesso stradale :: strade pulite
quota neve m :: 1500
La cascata di destra si presenta con alcuni buchi ed è un pò magra,visto le temperature abbiamo optato per la centrale con ghiaccio abbondante verde-azzurro.
Abbiamo risalito diverse linee di cui alcune con ghiaccio veramente (e stranamente) ottimo.
Consiglio le racchette da neve non tanto per l'avvicinamento, quando la neve è ancora dura, ma per il ritorno, quando diventa molle per il rialzo termico.
Fatto la salita con Alessandro, Irina era assente causa visita parenti , Nicola era assente causa fantomatico viaggio segreto a Milano!!


[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: sufficiente
tipo ghiaccio :: diverse croste di rigelo,occhio!!
Visto la quantità di neve che abbiamo pestato pensavo di annoverare la gita fra quelle dei ciaspolatori, ma comunque siamo riusciti a fare qualcosa ed eccomi allora quì a relazionare.
Consigliatissime le ciaspole o gli sci per l'avvicinamento, in un tratto verso la fine del percorso di avvicinamento, sprofondavo quasi di un metro con le ciaspole!!
Abbiamo optato per la cascata di destra anche perchè la centrale era affollatissima causa corso di ghiaccio, quella di destra deserta quindi gran c..o per aprire la traccia.
Abbiamo attaccato al centro dove il ghiaccio ci sembrava migliore, fare comunque molta attenzione nel punto dove inizia perchè a noi la base è sembrata appoggiata sul nulla e la quantità di neve non ti permette di capire bene.
Ho sentito un piccolo boato di assestamento(?!).
L'uscita dal primo tiro per arrivare alla catena di sosta è abbastanza delicato causa spessore ghiaccio appena sufficiente.
Il secondo tiro non l'abbiamo fatto perchè c'era almeno mezzo metro di neve fresca sopra e non volevamo cercarci problemi visto che questa cascata negli anni l'abbiamo fatta almeno una decina di volte.
Fatto la salita con Nicola come primo di cordata, mi sono mancati molto i miei vecchi soci ma purtroppo ieri loro hanno preso altre strade e noi oggi anche, siamo così rimasti soli, pazienza, la vecchiaia ti aiuta ad averne molta!


[visualizza gita completa con 4 foto]
condizioni ghiaccio :: Buono
tipo ghiaccio :: Plastico
note su accesso stradale :: Libero
quota neve m :: 1600
Salita facile. Con un tiro da 60 si arriva alla sosta in cima alla cascata, che è a spit ed è posta sulla destra salendo.
Evitare quella nella nicchia perché su chiodi e cordoni marci.

Torniamo dopo 1 anno su queste cascate. In compagnia di Luca&Giulia e di Matteo al suo primo incontro con il ghiaccio.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone nlla colata centrale
tipo ghiaccio :: plastico
Fatto il salto centrale (il salto di dx era molto sottile e bucato quello a sx coperto con molta neve). Carino peccato che sia cosi' corto! Il salto dx sembra quello piu' interessante... magari la prox volta con condizioni migliori.

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: mediocri sulla colata centrale, critiche su quella di dx
tipo ghiaccio :: ario, a seconda della via di salita
fatta due volte la colata centrale, ed una la colata di dx

quella centrale (un tiro) e' un po' piu' facile se ci si tiene a dx, verso le rocce, ma il ghiaccio e' un po' piu' spaccoso ed in alcuni punti vetroso; presa sul muretto centrale invece e' un pelo piu' verticale, ma il ghiaccio e' migliore (c'e uno spesso strato di rifusione, un poì spugnoso), anche se sotto passa parecchia acqua. appena si abbatte bisogna comunque spostarsi a dx verso la catena, oppure si fa sosta piu' avanti su un albero. discesa in doppia

la colata di dx (un tiro e mezzo) e' messa maluccio: a sx il manto e' un po' piu' spesso, ma sotto si intravede (e si sente) un flusso d'acqua notevole, mentre a dx e' molto sottile, a rischio per le picche e con poche possibilita' di proteggersi con le viti: ci siamo trovati una via di salita zigzagando tra acqua e roccia piu' o meno nel centro; circa a meta' c'e' comunque un bel pilastrino di cavolfiori, divertente e tutto sommato solido, rispetto al resto. primo tiro allungato fino a fare sosta su viti nel primo punto solido del ghiaccio, e poi un mezzo tiro di trasferimento fino alla catena del secondo tiro )anche qui a dx). discesa in doppia
per me prima cascata della stagione, e regalo da parte di bruno: e' stato il mio battesimo da prima, e pure coi chiodi del maritino!
grazie della fiducia!



[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sottile
tipo ghiaccio :: bagnato
fatta la cascata di destra che risulta solo di 50 metri. Il ghiaccio è veramente sottile con alcuni tratti su crosta di rigelo. bisogna aspettare ancora un po'
Sempre in compagnia della mia dolce metà, Giulia che con le picche nuove saliva come un treno


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 13/01/13 - framil
  • 05/02/12 - framil
  • 29/01/11 - vassili82
  • 27/12/09 - farshy1971
  • 28/01/07 - amok
  • 02/12/05 - spiderobby
  • 17/01/04 - totodante
  • 21/12/84 - nevfres
  • 20/02/83 - enzo51