Tobbio (Monte) da Ponte Nespolo, anello

note su accesso stradale :: Da Campomorone strada tortuosa e a tratti ripida, comunque lunghissima!
Partiti dalla Baita del Gorzente e saliti come da relazione.
Sulla cresta nord-est del Tobbio incontro ravvicinato con quattro grifoni che hanno veleggiato a lungo sopra di noi.
Dalla cima panorama purtroppo limitato da una dispettosa foschia.
Ridiscesi al Passo della Dagliola abbiamo proseguito per C. Carrosina e di lì abbiamo preso a dx il sentiero “quadrato giallo” che, passando per C. Preadoga, ci ha condotti alla diga del Lago Bruno. L’abbiamo attraversata e col segnavia “punto-linea giallo” abbiamo seguito tutte le anse del torrente fino a Ponte Nespolo e in breve alla macchina.
Escursione dal dislivello contenuto ma abbastanza lunga.
Notevoli le opere di presa che tramite gallerie portano al lago (forse non più) le acque dei piccoli rii che scendono dal Monte delle Figne.
Spettacolari fioriture di narcisi.
Con Gianni, Giorgio, Leo e Mauro


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Strada in ordine
Nulla di rilevante, aggiungo una nota informativa, settecento metri circa dopo cascina Nespolo e superata cascina di Tobbio,sulla sx parte una traccia di sentiero "Tobbio da sud" che è la via più diretta, sale in diagonale sulla cresta e prosegue fino alla cima. Invece di compiere il giro ad anello sono sceso dal crestone sud fino a quando non sono arrivato al margine del bosco dove ravanando qualche centinaio di metri al suo interno sono sbucato sulla sterrata di cascina Nespolo. Sceso al guado di Ponte Nespolo,come da mio programma avendo anche inserito la salita al Bric Arpescella, ho attraversato il rio Gorzente portandomi sulla sua sponda sx, un centinaio di metri prima dell'ansa del Gorzente due linee gialle indicano l'inizio del sentiero; compiuto un bel giro ad anello passando dal Sacrario della Benedicta per un totale delle due cime di circa 20 km. 8 ore e 1100 metri di dislivello.
Sono fuggito dalle nuvole del golfo di Genova, mi sono fidato delle previsioni meteo e sono venuto nel parco delle Capanne di Marcarolo, dove ho trovato il cielo al mattino con poche nuvole in compenso vento forte sulle creste.


[visualizza gita completa con 10 foto]
Gita dal dislivello contenuto ma dallo sviluppo non banale. Il percorso completo conta circa 13 km.
Sentieri in buone condizioni, tracciati con segnavia gialli della F.I.E.
Con Occi, che da tempo faceva il filo a questo itinerario. Peccato per il tempo non ottimale, che ha compromesso un po' il panorama (nebbia e vento forte in cima al Tobbio).



[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 500
quota vetta/quota massima (m): 1092
dislivello salita totale (m): 700

Ultime gite di escursionismo

21/03/19 - Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino - cervochefugge
salita serale con luna piena - senza ciaspole - assenza di neve - ghiaccio nei pendii finali - utili ramponcini - luna eccezionale - bella luminosità anche se con la neve sarebbe stata altra cosa - soli non abbiamo incontrato nessuno -
21/03/19 - Corma (Croix) da Fey Dessus per il Col di Finestra - carlo40
Pensavamo di trovare qualche traccia di neve sul versante nord, ma il sentiero che sale poco prima del Col di Finestra, era quasi tutto ghiacciato rendendo la salita abbastanza impegnativa.Bella gior [...]
21/03/19 - Estelletta (Monte) da Viviere per il Colle Ciarbonnet - giody54
Percorso quasi completamente privo di neve ,i tratti rimanenti sono evitabili,tranne il primo tratto nella pineta di circa 200 ,dove permane neve assestata ,evitabile comunque tagliando nel pendio .
21/03/19 - Calcante (Uja di) da Traves, anello per Le Lunelle - Tom57
Anch'io come altri ho provato a raggiungere l'Uja dalla variante del colle Lunellle, avendola già salita dalla facile spalla sud. Dal colle fino alla zona dove si intravede quello che sembra l'ingre [...]
21/03/19 - Piatta (Punta) e Monte Rubbio da San Damiano Macra, anello - Klaus58
Da san Damiano salito le varie cime ma tralasciando l'ultima (punta Piatta) poi tornato alle grange Rubbio sono sceso verso Lottulo su buon sentiero e da qui circa 4 km sulla provinciale della valle Maira per tornare all'auto. Nessun altro in giro.
20/03/19 - Pintas (Monte) da Pian dell' Alpe - sapetti giovanni
Partito dal Pian dell'Alpe per erba e cespugli. Divieto alle auto fino al 15 giugno. Salito direttamente per prati e cespugli fino al colle delle Finestre da dove ho seguito tracce di sentiero nei pr [...]
20/03/19 - Gerbido (Colle del) da Pradleves, anello per Barma Grande - rolly52
Bel giro ideale per la giornata dell'equinozio di primavera. Ovviamente zero neve ma fioritura di primule e viole sensazionale.Acqua assente, fontane secche. Cosa succederà quest'estate? Giro raccom [...]