Faller (Altopiano di) da Pedesalto per Strada dei Forti

note su accesso stradale :: buono
Come al solito saliti per la Festa della Mela Prussiana, quest'anno vista la splendida giornata, molto affollata.
Sentiero molto inerbito rispetto agli altri anni, forse ormai poco frequentato, anche se merita per il bel panorama e la suggestiva radura del Col Bel.

con il compagno di sempre e gli amici bellunse, oltre a Roberto e Nico

salendo per la Strada dei Forti verso Fonzaso

[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: ottimo, parcheggio comodo alla partenza
bella giornata autunnale fresca e ventilata nel pomeriggio.
Salita per la tradizionale festa della mela, quest'anno senza la protagonista: gelata primaverile e la grande produzione dello scorso anno = zero mele su tutti gli alberi! Comunque se mpre una bella manifestazione con prodotti e artigiani rigorosamente del territorio.
con il compagno di sempre e gli amici di una vita Roberto e Nicoletta per una giornata distensiva


[visualizza gita completa con 1 foto]
note su accesso stradale :: ottimo
saliti in occasione della annuale sagra della Mela Prussiana che richiama visitatori da tutta la provincia. Giornata umida e grigia, ma la temuta pioggia non è arrivata. Mulattiera iniziale rovinata da alcune frane, sentiero scivoloso per la forte umidità
con il compagno di sempre, oggi entrambi acciaccati


[visualizza gita completa]
Breve escursione in ambiente molto rilassante tra vecchie casere e radure con alberi di mele. Bella fioritura di primule e violette dai colori intensi. Bello il panorama dalla Vandela e il torrente Cismon, verdissimo, della parte iniziale.
con il compagno di sempre


[visualizza gita completa con 3 foto]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero e mulattiere con segnaletica parziale
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 350
quota vetta/quota massima (m): 780
dislivello salita totale (m): 450

Ultime gite di escursionismo

19/02/20 - Lunelle (Punta e colle) da Traves, anello - rolly52
Confermo l’ottima valutazione di questa gita, tutta su sentieri piacevoli e ben tracciati.Peccato per il momentaneo annuvolamento appena giunti in vetta. Lunghetta nel complesso ma poco faticosa.
19/02/20 - Santa Cristina (Monte) da Bracchiello per el Senté dla Scalinà - parinott
Diversi alberi caduti sul sentiero 261, il Cai di Lanzo ha previsto a Marzo l'intervento di pulizia, comunque ben segnalato da bolli B/R. e cartelli ai bivi. Molto meglio dai Monti di Voragno a S.Cristina.
19/02/20 - Croce dell'Ubacco (Monte) da Moiola - klaus58
Fatto il solito giretto mattutino salendo per la strada asfaltata, prima il monte Croce dell'Ubacco, poi punta Il Bric e il boscoso Saret Alto, scendendo dai tetti Masuè per il tracciato MBK con un s [...]
18/02/20 - Frassati (Poggio), da Graglia per il Tracciolino e traversata a Oropa - brunello 56
Gran gitona, all’arrivo ad Oropa erano 30 km con un 1500 m di dislivello, con 8h abbondanti di cammino. Ma ne valeva la pena. Non conoscevo il Tracciolino e volevo percorrerlo, anche sapendo che sa [...]
18/02/20 - Artondù (Cima) da Tetti Gallina per il Bric della Ciarma, anello per Meschie - lonely_troll
Una passeggiata alle pendici della Besimauda con salita per un percorso dimenticato e attualmente riportato solo da OpenStreetMap. Pochi brevi tratti di neve dura ma non scivolosa che non danno fastidio.
16/02/20 - Corte Lorenzo (Cima) da Bracchio - chit.scarson
Le poche chiazzette di neve residua dove non batte il sole i cresta non infastidiscono. Tutto il catename è in ordine.
16/02/20 - Scopel (Bivacco) da San Liberale - lancillotto
Sentiero dalla Croce dei Lebi e poi al bivacco con tratti ghiacciati, coperti da qualche cm di neve recente. Utili i ramponcini sopratutto la mattina. Salita in nebbia totale fino quasi al valico del [...]