Saben (Monte) da Madonna Bruna

Gita piacevole, con buona parte del percorso su sterrate in leggera salita e pendio finale più sostenuto. Belli gli scorci panoramici lungo tutto il percorso e la visione ad ampio raggio che si gode dalla vetta ormai del tutto pulita dalla neve. Con una breve digressione subito dopo i Tetti Baral, si può salire al monte Croce ed al monte del Boschetto e percorrere la via delle Meridiane con le sue interessanti installazioni.
Per il rientro, dal colle delle Piastre, abbiamo optato per la sterrata che scende ad Andonno e da lì abbiamo fatto rientro alla macchina percorrendo un tratto della statale.
Itinerario selezionato per le condizioni meteo incerte. Gita azzeccata poiché abbiamo goduto di una finestra di sereno e tempo mite anche in vetta nonostante il vento sostenuto.


[visualizza gita completa]
Partenza di corsa dalla provinciale per Valdieri; la neve inizia molto presto, già all'altezza di Tetto Scultore, ma il freddo della notte e dunque il gelo che l'hanno resa dura, mi permettono di procedere bene come se corressi sull'erba.
La quantità di neve, circa 5-10 cm, è più o meno uguale sino alla Colla delle Piastre, mentre da qui c'è un piccolo aumento in prossimità del bosco che precede la vetta, ma non dà problemi a proseguire e non richiede l'uso delle racchette da neve (per ora). Sorpassato 2 escursionisti alla Colla delle Piastre e visto alcune persone salire e scendere dalla cima. Sul Saben ho parlato con un altro escursionista giunto da poco in cima. Tempo in quel momento molto favorevole.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 665
quota vetta/quota massima (m): 1670
dislivello salita totale (m): 1000

Ultime gite di escursionismo

03/06/20 - Soglio (Monte) dal Santuario dei Milani - abaandrea
Giro ad anello salendo da Milani di Forno per percorso normale, discesa dal versante est(verso Mares) fino al termine del primo tratto in discesa (piano della Pessa). Si scende per tracce a sud-est (d [...]
03/06/20 - Ferra (Monte) da Sant'Anna per il vallone di Reisassa - test95
Giornata relax x recuperare le fatiche dell'oronaye. Itinerario molto diretto e remunerativo nella magnifica cornice della valle varaita unico neo l'erba alta nel tratto di passaggio sopra la borgata [...]
03/06/20 - Andolla (Passo e Rifugio) da Cheggio - rolly52
Bellissimo luogo che ho scoperto oggi . ci sono alcuni nevai da attraversare , l’ultimo salendo e’ decisamente ostico poiché crollato ai bordi( fa uno scalino assai disagevole) Rifugio in fase [...]
03/06/20 - Barel (Auta di) da Pontebernardo, anello per il Colletto dei Becchi Rossi - lonely_troll
E' veramente strano che una mulattiera cosi ben costruita e panoramica, larga quanto una stradina di campagna, sia stata completamente dimenticata. Dopo molti anni da quando l'ho percorsa in discesa a [...]
02/06/20 - Santanel (Lago) da Piamprato, anello per il Lago Teppon - alfonsom
saliti al Lago secondo la relazione. In discesa siamo passati per le Gr. Marmotta e volevamo scendere percorrendo vecchio sentiero sulla destra orografica del torrente. Ci sono ancora dei segni ma le [...]
02/06/20 - Aver (Becca d') e Cima Longhede da Champlong, anello per Ronc e il Col des Bornes - enri61
Splendida escursione molto panoramica.Percorso bello tra sentieri in ordine e ben evidenti , e ampie dorsali. Lasciata la macchina all'area picnic di Champlong (1645) , preso la poderale fino al Col [...]
02/06/20 - Lunella (Punta) da Prarotto per Rocca Patanua - sheislorena
sentiero sempre ben segnato, gita più faticosa del previsto. non c'è acqua durante il percorso! è necessario prenderla al parcheggio iniziale di prarotto. presenza di nevaietto lineare (senza ghi [...]