Candelozzo (Monte) da Calvari per Capenardo, possibile anello

Di ritorno dall'anello del Brugneto , visto che era ancora presto e che a Genova si prospettava caos per il Giro d'Italia , ho deciso di fare una veloce puntata su questa cima poco appariscente ma che è pur sempre "la più alta della Val Bisagno !" Visto che avevo già camminato abbastanza , decido di partire da Capenardo ,seguendo i numerosi segnavia rossi appena rinfrescati e sempre abbondanti , anche se l'itinerario da me percorso è molto intuitivo e breve (saranno meno di 4 km tra andata e ritorno , con 300 metri di dislivello ... ). In poco più di mezz'ora arrivo in vetta , incontrando molte mucche ed un paio di cavalli e dovendo superare un paio di volte dei recinti elettrificati . Bella giornata molto calda per la stagione e bei panorami verso est , anche perchè verso ovest il bosco sommitale preclude la visibilità . Speravo di trovare una fontanella a Capenardo ma non è stato così e purtroppo ho dovuto farne a meno. ATTENZIONE ALLE ZECCHE .
Il Candelozzo
Mucche e cavalli al pascolo
Pendio con asfodeli in fiore
Bassa Val Bisagno
In vetta
Verso la Fontanabuona
Vista su Bargagli
Verso l'Antola
Passo della Scoffera
Verso Genova
Alpesisa da Capenardo

[visualizza gita completa con 11 foto]
Sono Partito da Prato, ma con il senno di poi partirei da Cavassolo o meglio ancora da Calvari, perchè a parte il primo tratto dell'acquedotto di Genova, carino ma noioso, dopo il Ponte di Cavassolo spesso ci si ritrova a seguire lungo l'asfalto non riuscendo a identificare il sentiero. Inoltre alcuni tratti di questo, specie tra Maggiolo e Calvari, sono invasi dall'immondizia (e poi ci lamentiamo delle alluvioni!). Da Calvari in avanti invece le cose migliorano, anche se la strada per Capenardo spesso va seguita su asfalto, alternato al sentiero (l'ultimo tratto invaso dai rovi). Finalmente da Capenardo si apre il panorama e arriva il sole. Nessun problema di percorrenza del sentiero, un po' fangoso nei prati, fino alla cima che pare più lontana di quel che è in realtà.
Vento gelido e temperatura molto fredda per la quota, per fortuna il sole era caldo. Per la discesa ho compiuto l'anello tornando a Capenardo e proseguendo per il Monte dei Prati di Capenardo, peccato per la quantità di ripetitori in cima. Poi mi sono abbassato per i bei prati in direzione del Monte Calvari, raggiungendo la frazione nonostante abbia perso il sentiero, per fortuna il bosco, scegliendo il percorso migliore, non è troppo invadente. Da Calvari a Prato noioso ritorno spesso e volentieri su asfalto per evitare i tratti del bosco più sporchi.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: quadrato rosso fino al Colle di Capenardo. cerchio sbarrato oltre
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 450
quota vetta/quota massima (m): 1036
dislivello salita totale (m): 750

Ultime gite di escursionismo

15/07/18 - Ciabertas (Monte) da Soucheres Basses - lupo alberto
Drit x drit, come si dice, per questo itinerario, che da Soucheres Basses consente di salire in modo molto diretto sia nel bellissimo bosco che caratterizza la prima metà che nel secondo tratto, prim [...]
15/07/18 - Greguri (Colle) da Chiappera, giro della Rocca Castello - laika58
Oggi gita con il CAI di Rivarolo C.se - Giornata dalle due facce che ha cambiato le carte in tavola, le previsioni davano minaccia di pioggia nel tardo pomeriggio, invece dopo un viaggio molto lungo a [...]
15/07/18 - Sea (Alpe di) da Forno Alpi Graie - CavalcaLaNebbia
Sentiero buono fino all'Alpe di Sea. Oltrepassata l'Alpe il disgelo delle imporanti nevicate invernali hanno creato diversi rivoli d'acqua che in diversi punti si sovrappongono al sentiero, rendolo sc [...]
15/07/18 - Ciarva (Rocca) da Pian della Mussa - laura59
Saliti da pian Ciamarella e scesi sotto la est della Ciamarella.Nubi , sole, qualche goccia.La fioritura è splendida.
15/07/18 - Albergian (Monte) da Pragelato - elisafree
Sentiero segnato bene, ma decisamente da pulire, nella parte bassa vi sono ancora tanti alberi divelti dalla neve sul sentiero per questo (4 stelle)...Partiti con grigio umido e freddo, qualche goccio [...]
15/07/18 - Gardetta (Rifugio della) da Preit - dario 67
Passeggiata piacevole ideale per le famiglie, noi siamo partiti lasciando l'auto 1Km circa dopo Preit e siamo saliti fino al passo della gardetta, molta gente in giro e dal rifugio.
15/07/18 - Ciabertas (Monte) da Soucheres Basses - GIORGIOBI
Anche noi siamo venuti alla scoperta di questa bella montagna. Come detto da chi ci ha preceduto salita molto diretta, soprattutto nella prima parte ed ancor più nel tratto finale dopo la Capanna Amb [...]