Gran Truc dal Colle Lazzarà

Partenza dal Colle Laz Arà ove si puo' atterrare comodamente . Seguire il sentiero evidente che percorre la cresta .
Si può decollare in più punti lungo il percorso , tuttavia se non si raggiunge la quota del Gran Truc e' facilmente preclusa la possibilità di oltrepassare lo spartiacque verso la Val Chisone.
Gli atterraggi nella valle di pramollo sono pressoché assenti.In questo caso e' fortemente consigliabile fare top landing a Laz Ara'e volendo proseguire il volo si percorre il sentiero di cresta che segue la dorsale con andamento a sali-scendi fino ad un evidente decollo su spigolo che consente di virare appena in volo uscendo sulla verticale dell'atterraggio di inverso Pinasca.
Solita equipe di chirotteri Piossaschesi (Io Ugo e Enrico ) mossa dalla voglia di pestare la prima neve. Ne abbiamo pestata anche troppa.Una gita dal sapore particolare , ricordando Pigi.

Video disponibile su YouTube

?v=8fYe4OzEPKY




[visualizza gita completa]
Oggi abbiamo pestato la prima neve della stagione. Circa 60 cm in cima. Abbastanza faticoso senza sci o ciaspole.
Giornata autunnale con bellissimo panorama. Decollo con buona brezza frontale.
Bella planata sino all'atterraggio della birreria Beba.
Con l' Ultralite 3 21.
Gita in compagnia di Enrico e Stefano.


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

esposizione volo: Est
quota decollo (m): 2366
quota atterraggio (m): 480
dislivello (m): 1886