Saraceno (Monte) da Piana di Mattinata

Gita che, nella sua brevità, garantisce panorami di prim'ordine ed una piacevole sensazione di ritorno indietro nel tempo. Il percorso si distingue in due parti: la prima, più spettacolare, costeggia il mare su sentiero e raggiunge la prima elevazione; la seconda taglia con una sterrata il lato della montagna fino ad incrociare la strada asfaltata, con bella vista sulla città di Mattinata. Tutt'intorno si può esplorare la necropoli ed i vari insediamenti che contraddistinguono l'ampia cima. Non so se sono riuscito a distinguere la sommità vera e propria, contraddistinta da una piastrina di metallo saldata su una roccia. Il giro non richiede più di un paio d'ore. Io sono sceso come un fulmine a causa del temporale in arrivo che comunque non mi ha risparmiato!
Gita in solitaria.

percorrendo la spiaggia Piana di Mattinata con, sullo sfondo, il Monte Saraceno
pannello all'inizio del sentiero
prima parte della salita
uno spettacolare colpo d'occhio sul mare
si ampia la vista sulla costa pugliese
ultimo tratto di sentiero
Piana di Mattinata vista dalla prima sommità
gironzolando tra ruderi e tombe
la città di Mattinata vista dalla cima
arcobaleno dopo il furioso temporale

[visualizza gita completa con 10 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota vetta/quota massima (m): 260
dislivello salita totale (m): 300

Ultime gite di escursionismo

14/02/19 - Selassa (Punta) da Meire Durandini, anello per la Chiesa di Santa Lucia - 3levanne
Piacevole anello con poco dislivello , 610 mt in totale per il giro, neve discontinua , solo ultimi 50 m per la cimetta e la discesa alla Chiesetta più presente, con le ciaspole i miei compagni, [...]
14/02/19 - Morissolo e Morissolino (Monti) da Piancavallo per la Linea Cadorna - gianmario55
L'impegno dell'escursione in se è assolutamente trascurabile, soprattutto per quanto riferito al dislivello, ma la visita dei ben tenuti resti della Linea Cadorna rappresenta già un motivo valido pe [...]
14/02/19 - Santa Maria di Vanzone (Santuario) da Vanzone - giuliano
Giretto pomeridiano effettuato dopo la gita al Monte Tucri; i due punti di partenza distano 5' d'auto. Molto ben tenuta la frazione di Vanzone. Bel panorama dalla spianata antistante il santuario. Gio [...]
14/02/19 - Tucri (Monte) da Quarona - giuliano
Breve giro pomeridiano, abbinato alla visita al santuario di Santa Maria di Vanzone. Giornata molto calda per il periodo; cielo terso e panorami gradevoli. Percorso libero da neve, una spruzzata di b [...]
13/02/19 - Arera (Pizzo) da Plassa per la Via Normale della Cresta SO - titty79
dopo un primo tratto di strada, ho poi fatto i vari tagli per evitarla il piu' possibile..percorsa la lunga dorsale che in direzione est conduce a Capanna 2000.. qua trovato la gentile gestrice del ri [...]
13/02/19 - Andrate (Comune) da San Germano, anello per Nomaglio - erba olina
Breve passeggiata pomeridiana limitata alla località Rossana (q.920), raggiunta per la mulattiera F2, con lo scopo di esplorare la parte di territorio tra S.Germano e Nomaglio. Fatte quindi alcune di [...]
13/02/19 - Bose (Borgata) da Sparone, anello - giuliof
Salito a Bose passando dalle borgate isolate di Biolla, Cantlet, Pian Obert ed altri resti di insediamenti minori sparpagliati nel bosco. Ancora evidenti sui tronchi i segni dell'incendio di 2 anni fa [...]