Uccelli (Rocca degli) Spigolo Ovest

Avendo solamente poche ore al mattino disponibili, optiamo per questa breve linea. Il valore storico (fratelli Calcagno) è il suo unico punto forte; per il resto, la via in sé non mi è parsa particolarmente interessante. L1 e L2 (concatenabili senza problemi, così come gli altri tiri), promettono bene, però poi la via scende nettamente di tono. La variante del penultimo tiro aggiunge un pizzico di carattere. Fatta eccezione in questo tratto (variante), non ho compreso il motivo degli spit che sono stati messi qua e là in posti ove ci si protegge benissimo (fessure, alberelli). Pace. Sempre suggestivo, invece, il posto. Con Manu.
PS. in L3 abbiamo trovato 2 vecchi rinvii in via e, immaginando siano di chi sta lavorando in parete, li abbiamo lasciati sul posto (alias: se dovessero sparire, non è merito nostro).

[visualizza gita completa]
Bella via divertente.
Con Badra, Carre e Reppe.


[visualizza gita completa]
Bella, molto divertente, terreno alpinistico, attenzione nellla variante di L2 che traversa a sinistra ( fix nuovi ) c' è un nido di calabroni!!

[visualizza gita completa]
Dopo aver appreso da alcuni ripetitori che la via era stata spittata, ho rubato mezza giornata agli amici per scendere in corda doppia e guardare da vicino cosa era stato fatto. L'impatto iniziale non è stato positivo, anche perchè, a fianco della sosta al termine della via, ho trovato non solo una lucente piastrina, ma anche una bella cicca di sigaretta, con relativo posacenere...
A parte questo, però, devo dire che il lavoro non mi è dispiaciuto, perchè si è limitato a 1 o 2 spit per tiro (oltre alle soste) ed è stato molto rispettoso di quello che avevamo già fatto.
In tal modo modo, la via ha molto guadagnato in sicurezza e fruibilità, pur conservando un certo carattere alpinistico.
Per quanto mi riguarda, l'avventura continua sulle varianti di sinistra che, pertanto, proporrei di lasciare esclusivamente trad.
Dopo tutti questi complimenti, sarebbe anche bello che gli attrezzatori mi restituissero l'unico chiodo di sosta che è stato levato...

[visualizza gita completa]
piccoli ritocchi... ho aggiunto un bel chiodone angolare sulla fessura erbosa della L4 (così si può fare a meno del friend) e un cordone giallo per rendero più visibile il chiodo di sosta alla base dei due diedri. Colgo l'occasione per allegare un paio di scatti del mio compagno di cordata impegnato sul passaggio chiave della via; anche lui è partito con la staffa agganciata all'imbrago, ma poi non l'ha usata... che invidia!

[visualizza gita completa con 2 foto]
Rapida ripetizione della sola parte alta con M. Menichetti del CAI di Finale, per finire di attrezzare la via; l’unico materiale che abbiamo trovato in loco, infatti, sono i 4 chiodi sul passaggio chiave del primo tiro, nonché una matassa di cordoni marci all’estremità della cengia alberata, che abbiamo provveduto a smaltire.
Menzione d’onore per A. Repetto del CAI di Loano, che ha superato il passaggio duro del primo tiro a vista, senza usare la staffa.
Menzione di disonore per certi frequentatori del settore di monotiri resinati, che usano l’estremità della cengia alberata (posto altrimenti incantevole) come servizio igienico per se e per i propri figli. A volte bisognerebbe pensare che non esiste solo l’arrampicata sportiva, ma anche l’escursionismo, nonché questa strana forma alpinismo nei boschi, a due passi dal mare...


[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 6a :: 5b obbl :: A1 ::
esposizione arrampicata: Nord
quota base arrampicata (m): 250
sviluppo arrampicata (m): 140
dislivello avvicinamento (m): -50

Ultime gite di arrampicata

19/01/38 - Ciavazes (Piz) Rossi Tomasi - manty57
Ripetizione della via fatta in gioventù
14/08/18 - Stella (Corno) Carlo Rossano Inferiore - P.MIRCO
Torni a casa, dopo due giorni al Bozano. ..e sei un chilo in piu ' . MA va bene anche cosi. Sono salito ieri, sotto la la pioggia battente , in compagnia di mia moglie e di alcuni amici. MA non se [...]
14/08/18 - Gias dei Laghi (Testa), anticima SO q. 2701 Comma 22 - Lorenz
Bella via, come già detto molto continua sul 6a atletico con un paio di passi più impegnativi e tutti i tiri sono belli. Roccia quasi sempre ottima e il famoso lichene non da fastidio alla scalata [...]
14/08/18 - Bruyère (Pic de la) Cresta Nord-Ovest - albertoc
Giornata molto variabile, prima nuvole, vento freddo da NW, qualche goccia di pioggia proprio all'attacco, poi sole, poi nuvola e crachin e ancora sole e vento. Pochissima gente, abbiamo arrampicato [...]
14/08/18 - Torrioni del Ru Elen - block65
Saliamo più che altro questa via "nuova" per curiosità, a completare la conoscenza di tutto il comprensorio. La via parte 70 metri a destra e più in basso della mia "Senza traccia". Innanzi tutto u [...]
13/08/18 - I Torre del Sella Delenda Cartago - umbertobado
Bella via, breve , facile e ben chiodata. Ottima per una mattinata plasir prima dei temporali. Il 6b è bello ma i tiri meritevoli sono i 6a successivi Una singola da 60 può bastare + 12 rinvii. [...]
12/08/18 - Titani (Parete dei) Venus - Damiano Ceresa
Scalata plaisir su bella roccia! La parete da sotto non sembra molto invitante, ma nel complesso la via merita una ripetizione. Arrampicata per lo più su placche con qualche passo di aderenza un po' [...]