Monterosa - Cervino Traversata da Alagna a Zermatt (6 gg)

dal 22 al 28 agosto
Tante idee ma nessuna sembrava prendere il sopravvento sull’altra, di sicuro mi ero più volte ripetuto che doveva essere un’estate all’insegna della condivisione, della socialità nel senso più “comune” del termine…e mi ritrovo a percorrere da solo i sentieri, le valli, i passi e le cime che dalla Val Sesia portano fino in Svizzera, inseguendo l’intima capacità di solitudine, la necessità a volte di vivere in maniera intensa questa dimensione umana che oggi non sembra quasi più contemplata ne accettata. In un mondo dominato dalla cultura del social network, che regala solo all’apparenza l’idea di non essere soli, il più delle volte mi sembra di vivere una condizione di «affollata solitudine», per dirla con le parole di Zygmunt Bauman, una condizione che paradossalmente rende difficile, se non impossibile, ritagliarsi spazi e tempi necessari al pensiero profondo. Ma filosofie a parte e con il senno di poi, non mi è dispiaciuta affatto l’idea di questo trekking solitario, in rapporto solo con me stesso, con la natura e con la voglia che ho di fare quello che più mi piace, assecondando solo i miei bisogni.

FOTO:



[visualizza gita completa con 3 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1190
quota vetta/quota massima (m): 3317
dislivello salita totale (m): 5159

Ultime gite di escursionismo

26/05/20 - Gregorio (Monte) da Brosso, anello per il Monte Cavallaria e le Colme - brunello 56
Il mio percorso di oggi è sulla falsariga dell’itinerario qui descritto, con la variante (ma non ne aggiungo un altro) di avere proseguito in cresta fino alla Cima Biolley. Innanzi tutto condivido [...]
26/05/20 - Antola (Monte) da Torriglia, sentiero storico - daniele64
Sentiero in discrete condizioni , buona segnaletica verticale e segnavia " due pallini gialli " sempre ben presenti , anche se resto dell' idea che il giallo opaco ( usato spesso ) non sia molto visibile in certi ambienti .
26/05/20 - Maniglia (Monte) da Sant'Anna - cantieridaltaquota
In basso i soliti residui valanghivi di neve (al mattino piuttosto dura) nella gola del torrente. Neve costante (a tratti portante, a tratti terribilmente sfondosa da richiedere l diaspore che non ave [...]
26/05/20 - Bernard (Monte) da La Cassa - madunina84
Una piccola rivelazione, ottimo allenamento vicino a Torino, in 4 ore sono andata e tornata dalla città! Per me prima volta, avevo poco tempo a disposizione e ancor meno voglia di tornare al Musiné. [...]
26/05/20 - Marmottere (Monte) da Asciutti - sergio55
Giornata calda ma piacevolmente ventilata, partiti dalla chiesetta degli Alpini, saliti prima alla Rocca Moross e poi al Marmottere per fare un pò di allenamento dopo la lunga inattività. Gran fior [...]
26/05/20 - Birrone (Monte) da Chesta - guido.ch
La fioritura di viole, anemoni, genziane ecc. è nel pieno dello splendore. Da non perdere. Il giro ad anello come da traccia allegata consente di vedere anche fantastici Asphodelus albus in fase di fioritura.
26/05/20 - Cappia (Piani di) da Traversella, anello per i sentieri delle Anime e della Transumanza - joy
Breve sgambata serale. Il sentiero delle anime è veramente mal messo. Occorrerebbe un'attenzione in più..... Dai piani di Cappia in giù tutto ok, passando per Succinto.