Caffettiera (Falesia)

Falesia per intenditori, a torto poco frequentata (meglio così, non si trova ressa stile Silenzio basso o Edera).

Dopo che si incontra lo scivolo metallico per la legna (non so per quanto lo possano lasciare) continuare a salire verso sinistra e non ravanare sotto il settore sinistro di Bric del Frate.
Ve la troverete davanti.

Base della falesia pulita, roccia fantastica e chiodatura perfetta (si possono anche raggiungere molte soste dall’alto). Nonostante sia una falesia per il caldo oggi eravamo un po’ al limite. Secondo me si sta bene anche in inverno.

Salito la Normale secondo me non più di 6a+ (i massi staccati si muovono ma non vengono via), Human sul 6b, Individual (tratto chiave su piccole gocce obbligatorio non facile da capire) e Esperando d’Escobar bellissimo con uscita su canne, peccato che ci sia il terrazzone a metà. Altri tiri più facili forse un po’ meno belli, i tiri duri devono essere fantastici.

Con Eli



[visualizza gita completa]
Oggi, rattristato dagli eventi degli ultimi giorni, volevo un giornata di relax fuori dal tiro delle valanghe e lontano dal crollo delle cascate e annesse frange. Visitiamo questa struttura, osservata tante volte passando in auto. Salite le uniche tre vie alla mia portata (molto bella anche la “normale”, con la sua stupenda fessura). Successivamente ci siamo spostati alla vicina Falesia dell’Aquila. Non male neppure quella. In entrambi i casi roccia bella e molto ruvida, dovuta, per fortuna, alla poca frequentazione. Attrezzatura delle falesie ok. Con Manu.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: dal 6b :: al 7c ::
esposizione arrampicata: Varie
quota falesia (m): 100
lunghezza min itinerari (m): 6
lunghezza max itinerari (m): 28