Bessun (Monte) da Carello per il Colle della Forca e l'Alpe Paiaire

Bella, facile e lunga escursione, in ambiente molto bello e molto selvaggio e secondo me scarsamente frequentato.
Partenza alle 6 da Carello; dopo aver scavalcato il Colle della Forca, breve sosta sulle placche rocciose del Pian di Lee; giunto in vetta alle 11 e 45’. Dalla vetta panorama illimitato a 360°, veramente molto bello. Breve pausa, poi ho iniziato la discesa con una variante a raggiungere la dorsale spartiacque Lanzo-Locana, in corrispondenza di un grosso ometto posto sulla dorsale verso quota 2625; dall’ometto discesa su tracce di camosci nella fascia erbosa compresa fra le rocce e la sottostante pietraia fino a giungere alla conca con laghetto dove ho ripreso la traccia di salita; rientro a Carello alle 17 e 50’ abbastanza stanco ma molto felice e soddisfatto della bellissima escursione con grande merito della bellissima giornata senza una nuvola cosa rara di questa estate molto strana. Uniche persone incontrate i pastori dell’Alpe Balma e visto quattro pescatori in azione al Lago Bojret; nel versante Lanzo , solo le mucche all’Alpe Pian di Lee e gli stambecchi al Bessun.

Partenza all'alba da Carello
Alpe Balma ed in fondo il Colle della Forca
Verso il Colle della Forca
Pian di Lee
Alpe Paiaire e il Monte Bessun
Conca con laghetto e Monte Gran Bernardé
Il Monte Bessun apparentemente è vicino...
In cresta, sentinella tranquilla
Mentre il giovane è più nervoso!
Castelletto finale
In vetta!
Laghi del Seone e Monte Gran Bernardé
Ometto a quota 2625, sulla cresta spartiacque Lanzo-Locana
Zoom sul bel Monte Bessun!

[visualizza gita completa con 14 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1401
quota vetta/quota massima (m): 2908
dislivello salita totale (m): 2450

Ultime gite di escursionismo

03/07/20 - Afframont (Lago di) da Cornetti - bagee
Sentiero sempre ben marcato salvo ove si attraversa il torrente nei pressi dell' alpe Roc Piat, ove una segnaletica più evidente non guasterebbe... Partiti con sole che in breve viene nascosto dall [...]
03/07/20 - Rasis (Punta e Testa) da Sant'Anna - rudolph
02/07/20 - Avanzà (Rifugio) e Lago della Vecchia da Mulatera, anello - bubetta
Fatto anello con salita dalla Val Clarea, più esposta, selvaggia e con ottimo fondo e discesa dal vallone della Vecchia verdeggiante, con una miriade di fiori di tutti i colori e rododendri ma pur [...]
02/07/20 - Loo (Colle) da Loomatten - 3levanne
Piacevole gita in bel vallone lungo lungo . Bei alpeggi, cascate, prati multicolori. Sentiero sempre segnato . Raggiunto prima il colle Lazoney, e poi Loo. Bella la conca dei due colli con laghet [...]
02/07/20 - Villano (Punta il) da Travers a Mont - madox
Bella montagna dalle forme eleganti, non c'è più neve eccetto un nevaio aggirabile poco sotto la Porta del Villano...percorso lungo e con tanto dislivello ma la traccia è chiara, bellissima e comod [...]
02/07/20 - Musiné (Monte) da Caselette - dragar
Scrivo questo tra i tanti allenamenti dell'anno giusto come ricordo, visto che sarà l'ultimo per parecchio tempo. Sfiorato il temporale, salita fresca (incredibile visto il periodo) e sentieri tra [...]
02/07/20 - Cialancion (Tete de) da Grange Collet - giody54
Numerosi ometti ,che spesso confondono ,ma aiutano ad attraversare la pietraia .Ancora parecchi nevai ,spesso evitabili ,ma non creano problemi anzi se la neve è compatta si evitano le pietre.Cresta pulita