Ebro (Monte) da Caldirola

Fatto giro in senso inverso. Bei colori ma annata veramente arida.
Segnalo che il rifugio Orsi è aperto per questo lungo ponte dei morti.
Con Antonella

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok
Sentiero umido a tratti, meteo spaziale con visuale dalle Alpi alla costa ligure.

Con Luca nello zaino...


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: pulito
Quest'anno per raggiungere la vetta dell'Ebro, per il tradizionale brindisi di Capodanno, la banda ha scelto questo itinerario. Solito affollamento in vetta, con gente proveniente da ogni valle.
Niente neve sull'Appennino.
Auguri a tutti !!

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: tutto ok (attenzione agli autovelox)
Alla ricerca di una nuova Capanna Sociale del Cai (RIFUGIO EZIO ORSI) e salita sul Monte Ebro. Dopo un lungo viaggio in auto per arrivare da Biella in questo sperduto luogo del Piemonte, con mia moglie siamo saliti lungo il sentiero 106 ottimamente segnalato sino in vetta. Molto bello il Rifugio (ristrutturato nel 2004) Incontrati due escursionisti tedeschi che salutiamo. Giornata bella con venticello fresco sulla dorsale sino alla cima da cui si gode un bel panorama.
Un saluto a tutti i gulliveriani ci vedremo ... speriamo tra circa un mesetto.


[visualizza gita completa con 7 foto]
Percorso questo itinerario in senso inverso, ossia salendo prima al Rif. Orsi e al M.Ebro con il sent. 106 e poi percorrendo la cresta erbosa dei monti Cosfrone e Pana' fino al Passo Bruciamonica.
Da qui siamo scesi al parcheggio della colonia seguendo le vecchie piste di Caldirola e intersecando in più' punti (attenzione!) la pista di MTB-downhill.
Percorso di circa 10.3 km, molto panoramico e non faticoso.
Una meraviglia il Rif.Orsi recentemente ricostruito, circondato da un bel prato all'inglese.
Con Emily. Sentieri ottimamente tracciati e segnalati, ad eccezione della discesa dal Passo Bruciamonica che obbliga ad attraversare piu' volte la pista di downhill (il vecchio sentiero e' stato trasformato in una pista per discesisti della MTB, che salgono con la seggiovia).


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: 106
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1100
quota vetta/quota massima (m): 1701
dislivello salita totale (m): 730

Ultime gite di escursionismo

23/03/19 - Sella (Rocca) da Celle, sentieri vari di Rocca Sella - obelix80
giornata calda, per fortuna si sale nel bosco, saliti dalla normale fino al colle, poi deviazione sul Sapei (che pace) e ritorno al colle. Arrivati in vetta dalla normale e scesi da Tramontana (disces [...]
23/03/19 - Pelvo (il) da Vinadio - Klaus58
Lasciata l'auto nel piazzalone di Vinadio sono salito a piedi fino al bivio per ponte Lentre poi seguito la relazione . All'inizio non ho imboccato il sentiero giusto, il mio si perdeva nel bosco di l [...]
23/03/19 - Torretta (la) da San Giacomo - lorbra
Bella gita anche se non delle più semplice vista la difficoltà (salita sempre e non molla mai), la mancanza di una segnaletica che aiuterebbe e alcuni punti di arrampicata (nulla di difficile ma occ [...]
22/03/19 - Mea (Bec di) da Bonzo, anello - davibar
Il sentiero è ostruito da molti alberi caduti (penso per il vento). Inizialmente siamo riusciti ad aggirarli ma a circa metà della salita abbiamo rinunciato. (Siamo saliti di notte, forse di giorno è più facile trovare un passaggio)
21/03/19 - Balma (Laghi della) e Rifugio Alpe della Balma da Molè - paolokaps
Saliti da Case Agostino, poi ripreso il sentiero da Molè all' andata, ritorno dal sentiero militare, traccia allegata. Tutto pulito fino al rifugio, ma ancora gelati ambedue i laghi, per non marciar [...]
21/03/19 - Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino - cervochefugge
salita serale con luna piena - senza ciaspole - assenza di neve - ghiaccio nei pendii finali - utili ramponcini - luna eccezionale - bella luminosità anche se con la neve sarebbe stata altra cosa - soli non abbiamo incontrato nessuno -
21/03/19 - Corma (Croix) da Fey Dessus per il Col di Finestra - carlo40
Pensavamo di trovare qualche traccia di neve sul versante nord, ma il sentiero che sale poco prima del Col di Finestra, era quasi tutto ghiacciato rendendo la salita abbastanza impegnativa.Bella gior [...]