Falcone (Monte) Parete Nord

Simpatica salita in ambiente completamente innevato sin dal rifugio. Posso essere utili friends piccoli, chiodi da granito o viti da ghiaccio nella parte bassa del canale. Vista la quantità di neve, dopo il canale iniziale abbiamo inizialmente proseguito per la via di massima pendenza fin quasi a toccare la cresta ad arco che scende dalla cima del Falcone, per poi salire con una lunga diagonale a destra per inserirci nella rigola più grande. Le condizioni della neve erano abbastanza buone: incompleto rigelo notturno nell'avvicinamento, allungando un po' i tempi; nel canale neve marmorea e ghiaccio, meglio di così non si poteva chiedere; sulla parete crosta quasi sempre portante; l'ultimo tratto prima dell'uscita neve ancora farinosa. Il ritorno lungo la via normale dell'Adamello è stato invece faticoso per la neve molle. Abbiamo trovato la discesa attrezzata dal passo Brizio completamente sepolta dalla neve tranne che negli ultimi metri.
La nord dell'Adamello incrostata di neve e ghiaccio è veramente uno spettacolo. Come al solito solo noi due su tutto l'itinerario, esperienza un po' più faticosa ma impagabile.

Parete nord dell'Adamello in ghingheri
Il nostro itinerario
Inizia il canale
Parte alta della salita
L'uscita
Panorama dal punto più alto
In discesa dal Passo degli Italiani

[visualizza gita completa con 7 foto]
Bel giro nella selvaggia zona dell adamello...qua non si fan code come su molte pareti nord classiche.
Condizioni ottime e ottimo rigelo, coluoir iniziale ancora ben innevato ma non durerá molto...
Visto la neve ok siam scesi dal passo degli inglesi...piu rapido se in condizioni ok
Con titty e marco

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: AD+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1584
quota vetta (m): 3432
dislivello complessivo (m): 2000

Ultime gite di alpinismo

16/05/19 - Cristalliera (Punta) Canalino Nord Ovest del Torrione - Enzo51
La salita diretta da Seileraut seguendo gli ometti oltre il ponticello sul rio delle Vallette sulla destra, per quanto poco agevole possa essere, fa comunque risparmiare non poco tempo. La copertura [...]
14/05/19 - Malinvern (Monte) cima NO Couloir Dufranc - m.gulliver
La neve continua inizia poco oltre il rifugio. Noi abbiamo usato le racchette per salire fino alla conoide, ma probabilmente la neve sarebbe stata comunque portante per il rigelo. Canale in condizioni [...]
14/05/19 - Mercantour (Cima di) Versante NE - luciano66
Partenza alle 7.30 dal parcheggio estivo con +2°; una ventina di minuti per la neve continua, passaggio della strettoia agevole con racchette per fondo gibboso sempre in appoggio. Rigelo perfetto e c [...]
14/05/19 - Volmann (Torrione) Parete S - via Dumontel - cantieridaltaquota
Ci va poca gente e si capisce perchè... Nulla da aggiungere ai commenti precedenti circa impegno psicologico, esposizione e verticalità. Salita breve ma intensa. Una prima volta (due mesi fa) erav [...]
12/05/19 - Rocciavrè (Monte) cima Ovest Canale Ovest - m.gulliver
La neve prima neve nel vallone delle Vallette inizia a 2200m, ma, volendo, si può salire sul sentiero pulito ancora per tratto. In breve è abbondante. Ottimo rigelo, anche dello strato superficiale [...]
12/05/19 - Mucrone (Monte) Cresta NO - michele_brl
Gita fatta a margine di un'uscita del corso base di alpinismo, dall'arrivo della funivia in poi praticamente tutta sulla neve nonostante la primavera inoltrata. Il tratto fino alla bocchetta del lago [...]
12/05/19 - Cadreghe di Viso da Castello - Enzo51
Le Cadreghe sono affatto disprezzabili come salita a se (anche se la meta era un'altra)..con tutta quella neve inconsistente abbarbicata fin sotto agli ultimi asciutti brevi saltini di roccia finali, un bel PD+ glielo' accorderei tutto.