Rosso d'Ala (Monte) da Mondrone, Direttissima Nord

Un'altra cima delle Valli di Lanzo che mi mancava. Volevo trovare anche quì un'alternativa alla già poco percorsa via normale da Ala. Con Renzo, al quale prima di partire dico sempre "Never Stop Exploring". Lui capisce le mie intenzioni e ci immergiamo nell'ignoto. Incredibile la resa del canale, ad ogni passo ti avvicini alla vetta e vedi costantemente la tua auto parcheggiata sotto i piedi. Fuori dal canale la breve cresta porta alle pietraie ben superabili che precedono i vasti nevai ancora presenti sotto la cresta sommitale. Neve molle in superficie ma sotto compatta che ci ha permesso di salire in cresta solo con i bastoncini. Ultimo tratto pulito. Meteo stupendo con panorama a 360°. Discesa per il percorso di salita seguendo gli ometti eretti per riimboccare il canale. Con nebbia, la parte superiore potrebbe creare panico.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: 212
difficoltà: EE/F :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1250
quota vetta/quota massima (m): 2763
dislivello salita totale (m): 1520

Ultime gite di escursionismo

21/02/19 - Grigna Settentrionale o Grignone da Colle di Balisio, anello per la Bocchetta del Nevaio - robyberg
21/02/19 - Spino (Pizzo di) da Bracca per la Croce di Bracca - giuliano
Dato che ero in zona per altri motivi, in un ritaglio di tempo sono riuscito a fare questa breve gita. Temperatura esageratamente calda per il periodo, ma cielo fortunatamente limpido. Al ritorno, dal [...]
20/02/19 - Filia (Bric) da Spineto - laika58
Gita crepuscolare con gli amici del CAI di Ciriè - Partiti dal santuario di Piova alle 18.00 con pile frontali, seguito per un tratto la strada verso Castellamonte, poi risaliti per una poderale nel [...]
20/02/19 - Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino - nmanlio
Salita in notturna fino alla vecchia stazione della seggiovia. Sci e ciaspole si possono lasciare a casa. Siamo saliti con i soli scarponi. Qualche tratto ghiacciato ma gestibile. L'unica cosa utile p [...]
20/02/19 - Freidour (Monte) da Cantalupa, anello per Colle Aragno est e Colle Ciardonet - mario-mont
Ancora un po' di neve nei tratti non esposti al sole. Ghiacciata sotto il colle Castellar, mentre sulla dorsale è abbastanza morbida. In discesa verso colle Sperina ghiacciata, ma tutta evitabile. No [...]
19/02/19 - Vaccarezza (Monte) e Cima dell'Angiolino da Case Picat - bus
Mi sono fermato sull'Angiolino perchè la cresta è innevata. Il giudizio complessivo è determinato dalle difficoltà a raggiungere pian friserole per la molta neve presente soprattutto dall'alpe fon [...]
18/02/19 - Baceno da Pontemaglio Sbrinz Route - Franco1457
L’appetito vien mangiando e allora proseguiamo il bellissimo tragitto della Sbrinz Route in val Ossola. Partiti da Pontemaglio saliamo a Crodo (consigliata la visita alla Latteria Antigoriana e al F [...]