Nera (Rocca) Figlio d'Operaio

Concordo che rispetto alla sua sorella di fianco (conigli morti) è un po' meno bella, anche come roccia, molto simile invece nelle difficoltà. Davvero notevole il diedro del secondo tiro, un po' faticoso ma con gran movimenti (incastri, dulfer, spaccate). Sul terzo tiro (6c+?) diverse macchie gialle nella parte finale mi fanno pensare che si è già staccata parecchia roba importante. In effetti la difficoltà di questo tiro mi è parsa più difficile di quella qui riportata. Il "boulder" del 5 tiro (6c) mi ha bastonato per bene, poi il mio socio ha trovato una soluzione apparentemente molto migliore della mia salendo a sinistra rispetto alla linea di spit. Alla fine della via serve ancora un breve tiretto su un paio di vecchi chiodi per arrivare alla "valletta" che conduce al sentiero di discesa.
Con Claudio.


[visualizza gita completa]
Bravo Menegolli per la pulizia e la ricerca dell'itinerario. Purtroppo però devo riscontrare che nel tiro chiave gli spit non sono ben posizionati, tutti e tre veramente in mezzo ai passi; in più personalmente avrei resinato una tacca che quando salterà (e salterà)renderà il tiro veramente duro.
Anche nel tiro boulder c'è un problema con il moschettonaggio: conviene quasi passare il vecchio spit rosso, anche se basso...
Comunque sempre grazie a chi fa e ci ragala nuovi giochi.
Grazie Mauro.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 6c+ :: 6b obbl ::
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 700
sviluppo arrampicata (m): 150
dislivello avvicinamento (m): 120