Fortin (Mont) dalla Val Veny

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Ok sino alla sbarra
attrezzatura :: scialpinistica
Ad oggi gita per amatori ...
Detto tutto dai compagni che hanno redatto i report precedenti, qualche dubbio per la sciata in discesa che invece si è rivelata più che decente;
giornata incomparabile per clima ed ambiente, con l' ottima compagnia di Ettore, Teddy, Dario, Marco, Barbara e Franco.
Portage
Traverso
In cima
No comment ...

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok alla sbarra
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Gita al di sopra di ogni aspettativa. Dopo 1h di portage sulla strada, calzati gli sci già su neve molle che in alto diviene molto molle e bagnata per le alte temperature e assenza totale di vento. Giunti in vetta a piedi dopo il traverso esposto ma ben tracciato. Tornati a gli sci, ci domandiamo come potremmo sciare su la pauta ormai formatasi. Invece la sciata è stata più che piacevole senza mai sfondare, usando i corridoi tra una slavina e l'altra nel primo ripido pendio. Poi in basso neve più compatta e sciata più stile primaverile. Insomma, niente male anche per la vista incomparabile del versante sud del M.Bianco. Solo noi 7 del gruppo dovio.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Ok fino alla sbarra dopo La Visaille
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Prendendo spunto da Brusa (che ringraziamo) decidiamo per questa gita in Val Veny. A parte il portage di 2,5km fino al Combal (noioso sopratutto al ritorno) bella gita con neve molliccia, meglio in basso. Calzato i ramponi per il pezzo finale sulla cresta Est. Spettacolo sul Bianco e dintorni. Discesa attenta in alto, ma non terribile, più compatta in basso. Ritorno sulla strada tra un tripudio di e-bike, pedoni, ecc.

[visualizza gita completa con 10 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
Sabato hanno aperto anche la strada della Val Veny. La neve la si trova dal ponte di Combal. I pendii sono svalangati (pallottole)...sciabili solo nelle ore calde della giornata.
ps. sono passato da "il canale"*...ovvero l'itinerario più a sx (visto da sotto) tra:
1) il canale
2) Classico
3) Combal

*vedi libro "Ridefree-Mont Blanc" di Buccella e Verdecchia


[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: passando dalla cava strada piluta sino alla sbarra
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
A piedi sino al Combal poi un breve togli/metti sul sentiero iniziale ed un altro sui dossi superiori. Neve dura al mattino che ha consentito una salita sicura anche sui pendii ripidi dove abbiamo usato i coltelli; dalla spalla a quota 2681 m, dove abbiamo lasciato gli sci, un breve tratto senza neve e poi il traverso esposto effettuato con picca e ramponi sino alla vetta. In discesa neve primaverile ottima con due dita di morbida su fondo duro che ha tenuto benissimo sino al sentiero sopra il Combal.
Meteo come da previsioni con temperature però più elevate che ci hanno fatto sudare non poco; nessuno in giro. Da soli in Val Veny: e quando ti ricapita? Altro coniglio tirato fuori dal cilindro da Edy! Anche se il dislivello è contenuto la discesa è stata entusiasmante; consigliata in queste condizioni. Allego traccia.
Con l'instancabile moglie Stefania con le racchette (difficoltà OR) e Edy.

Più info e foto su climbandtrek.it



[visualizza gita completa con 13 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1746
quota vetta/quota massima (m): 2760
dislivello totale (m): 1088

Ultime gite di sci alpinismo

17/02/20 - Gran Costa (Monte) da Ruà - roby4061
Partito da Grand puy. In 15 giorni la neve ha preso una bella batosta sotto 1900 m. 10 min di portage, attenti al cane chiaro nella borgata..mi ha "accarezzato " i polpacci... Neve già molliccia [...]
17/02/20 - Ciriunda (Monte) da Tornetti - mark6827
Arrivato all' Alpe Bianca mi sono incamminato sulla stradina chiedendomi dove avrei trovato la neve....dopo una decina di minuti eccola comparire. Ho comunque spallato fino al piano prima di mettere g [...]
17/02/20 - Stange (Pizzo) da Alpe Devero e il Canalone NE - calza
Gita effettuata sabato, tracciato completamente fino al colletto di ingresso, canale intonso con 20 cm di neve recente. La prima parte del canale è stata discesa con neve leggera e ben sciabile, dal [...]
16/02/20 - Arp Vieille (Mont) da Bonne - gifx
Partiti dal parcheggio appena sopra Bonne con sole e clima molto mite. Innevamento molto buono e traccia di salita perfetta. Manto molto stabile, un po' duro sopra i 2700 ma senza bisogno di rampanti. [...]
16/02/20 - Bottiggia (Colle della) da Carcoforo - stellatelli
Sci a pochi meri dal parcheggio, primo tratto pianeggiante molto tranquillo, nel canale si sale senza coltelli, al momento di traversare il corso d'acqua abbiamo continuato, restando sul lato dx idro, [...]
16/02/20 - Gollien (Punta) spalla SO 3085 m da Bruil per il Vallone di Sort - frarav
La migliore della stagione: 15-20cm di farina su fondo duro portante con salita su ottima traccia. Non si arriva in cima perché gli ultimi 100 metri sono stati spazzati dal vento e sono in ghiaccio i [...]
16/02/20 - Vigna Vaga (Monte) - titty79
Neve continua dopo la Baita bassa Vigna Vaga… prima di arrivare a questa fare pero’ attenzione ai vari tratti ghiacciati… Neve di tutti i tipi… se si vuole abbreviare il percorso e trovare ne [...]