Monaco (Pizzo) via pace di chiostro

Abbiamo seguito la relazione dei Sassbaloss, direi che è ben fatta.
Per le protezioni abbiamo usato Friends CAMALOT fino al n°2 e cordini per clessidre e spuntoni.
ATTENZIONE per la discesa in doppia, il pericolo di incastro è elevato e la ragnatela di corde che pende vicino alle calate lo dimostra. Quindi non unite le due doppie (25 mt. la prima e 30 mt la seconda) e fatele con 1 sola mezza corda così da non avere il nodo.
Bella via, roccia super, si integra bene. Grazie al compagno di avventura Matteo.


[visualizza gita completa]
Roccia molto bella; via classica. Alcuni passi di 5a (non di piu); arrampicata non esaltante ma scenario epico. Pochissimi chiodi; soste a 2 o tre spit a parte L5 (cordone su clessidra da integrare prima di arrivare sulla spalla). Arrivati alla spalla, proseguire per roccette sulla sx del muro che porta in cima. Ben proteggibile nei tratti un po' più difficili; portare cordini. Facile trovare la via (relazione sassbaloss molto buona). Fatte due calate sul lato opposto della torre come da relazione. Arancine e gelato da "belli freschi" al ritorno a San Vito. Con Elisa "the Bee" e Hugo "il Francese".

[visualizza gita completa con 3 foto]
Qualche piccola integrazione e ulteriore commento:
ribadisco quanto detto in precedenza da altri: roccia stratosferica. La vegetazione non disturba molto a parte i finali tratti di cresta. Il grado non è più di quello proposto qui (5a) e cioè un bel V classico. Un paio di passaggi più piccanti e che danno il grado: la placca rossa e la fessura (dove si trova un friend incastrato) leggermente strapiombante. Una nota sulla chiodatura: mi risulta un po' incomprensibile la comparsa degli spit sui tiri. Sebbene la chiodatura non sia abbondante, la via mi sembra ben proteggibile; perché piantare allora degli spit (ora alcuni totalmente arrugginiti) magari a fianco di ottimi chiodi? E' vero, non sono molti, ma non ne capisco il motivo.
La via al mattino è in ombra. Percorsa in una fresca mattina di agosto in solitaria...da solo su tutto il Pizzo Monaco.

[visualizza gita completa]
Via di stampo classico che segue l'vidente spigolo del Pizzo Monaco. Itinerario molto interessante e suggestivo su roccia di qualità (peccato solo per qualche arbusto e cengia che rovinano la continuità) e con una discreta esposizione. Protezioni in loco assai limitate (soste ottime) e non sempre facilente integrabili. Discesa trovata con meno dificoltà del previsto, attenzione agli incastri! SCredo che il grado proposto sia un po' strettino, vedrei meglio un "quinto classico" di quelli che ti mettonoa posto....
Con Valerio, prima mezza giornata di vacanza, via attaccata alle 16:00 e scesi alle 19:00 con le frontali.... un bellissimo inizio a San Vito!!


[visualizza gita completa]
Il giorno dopo il bernina x smaltire una toccata e fuga in giornata da bergamo in sicilia... :-)
Con rayner è possibile...rientrati giusto la mattina dopo alle 9 x andare a lavorare.
Via classica molto bella e meritevole su roccia che ha dell incredibile...
Arrivati a trapani con l aereo alle 10.30 alle 14.30 eravamo in vetta al pizzo...giu a san vito x una bella granita e poi in falesia a Salinella fino alle 19...super cena dal cozzaro...e notte sotto le stelle in spiaggia.
Alle 6.30 volo di rientro e via a lavorare...tutto super...
Con titty


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 5a :: 5a obbl ::
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 64
sviluppo arrampicata (m): 230
dislivello avvicinamento (m): 40

Ultime gite di arrampicata

23/02/20 - Piezza (Monte) Cattoalcolisti - crazy diamond
In tutte le soste è stato sostituito uno o entrambi i fix vecchi, ora sono in inox da 10 mm con anello di calata. Mentre sui tiri la chiodatura è ancora quella originale. Per la via abbiamo utilizza [...]
23/02/20 - Marzoline (Zucco delle) Minima Immoralia - kakuna
Via molto bella su scisto compatto. Attenzione a qualche scaglia che suona a vuoto e al muschio presente in alcuni tratti. Abbiamo concatenato L1-L2 e L6-L7. L1-L2 allungando bene le protezioni n [...]
23/02/20 - Sufreid (Rocca) Via Daniela - giuliof
Ci sono alcuni parcheggi sopra la chiesa, risalire ancora un paio di tornanti. Avvicinamento comodo finché non si abbandona l'alta via 1 poi salita impervia nel bosco, un mix tra Denti della Caramia [...]
23/02/20 - Musinè (Monte) Versante Sud - Via degli Speroni - garaca
Dopo qualche annetto torno volentieri a percorrere questa via. Spittata di recente, ottimo lavoro. Anche se molto discontinua, seguendo integralmente la nuova chiodatura, si trovano 4/5 "torrioncini" non male.
23/02/20 - Coudrey (Monte) Bloody Mary - stegio
In effetti, non sapremmo se di qualche utilità, la recensione di un itinerario ex novo per quello che può essere considerata una "variante di destra" a Bloody Mary. Dopo i primi due tiri di questa, [...]
23/02/20 - Lities (Rocca di) Cresta delle Torri- Yawoa - subdir
Innanzitutto i primi 4 tiri di tuba di f costituiscono un buon riscaldamento - non difficili ma non banali - e L4 proprio bella, muro verticale ben appigliato. Roccia disturbata in alcuni punti dai li [...]
23/02/20 - Perti (Rocca di) Simonetta - test95
Che dire...questa cosa dell'arrampicata mi sta sfuggendo di mano...bella via molto semplice che presenta qualche passaggio più duro (per me che sono un principiante). Peccato la discontinuità dei tr [...]