Diamante (Forte) da Staglieno

tipo bici :: full-suspended
Gran bella gita! Da Staglieno saliti tutti i forti, Righi, Begato, Sperone, Puin Fratello Minore, con discesa ripioda corta e molto tecnica (BC+) poi il bellissimo sentiero tecnico in salita (BC) con i 14 tornanti finali che permettono di raggiungere il Forte Diamante. Con un po' di tecnica e allenamento si pedala tutto. Scesi dalla ripida crestina dietro al forte fino al colletto e da qui giù a sx lungo uno splendido single-track nel bosco fino a sbucare sulla provinciale. Leggera risalita su asfalto fino al bivio per il sentiero per i monti Bastia e Trensasco; da qui bellissima discesa su tipico terreno ligure, per cui un Bc si trasforma in un attimo in OC. Infine piacevole pedalata per il sentiero dell'acquedotto con scale finali che riportano a Staglieno

Con Tizi! mtb fuori stagione...ogni tanto non guasta;


[visualizza gita completa con 4 foto]
tipo bici :: full-suspended
Gran bella gitona, fatti tutti i forti, sentiero molto tecnico in salita (BC+), fantastici i 14 tornanti finali che permettono di raggiungere il Forte Diamante. Con un po' di tecnica la si pedala tutta, il fondo non ha pietre smosse e si sale abbastanza agevolmente.
Come discesa siamo passati dal ripidissimo crinale dietro al forte fino al colletto e da qui giù a sx lungo uno splendido single-track purtroppo pieno di foglie e abbastanza fangoso ma dal buon fondo.Rientro per il sentiero dell'acquedotto e poi ancora lungo un crinale, tecnico sul finale che ci ha portati al cimitero di Staglieno; gran finale sulle sue scalinate fino a sotto!!
Allego traccia gps

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
percorso molto pedalabile, 30% asfalto e resto sterrato.
Con gli amici del CAI ULE: Raimondo Rivarola, Fabrizio Acanfora,Luigi Fascioli (Accompagnatori), Rita, Carlo, Roberto, Lorenzo e Massimo.


[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MC+ :: MC+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 50
quota vetta/quota massima (m): 624
dislivello salita totale (m): 786
lunghezza (km): 22

Ultime gite di mountain bike

15/02/20 - Sirio, Pistono, San Michele (Laghi) da Banchette, giro per Borgofranco e Montalto Dora - monviso71
Abbiamo fatto un giro diverso di quello descritto qui. Partiti da Montalto Dora abbiamo seguito i cartelli per il giro dei laghi, passando per il Nero poi Pistono ed infine Sirio. Vari saliscendi t [...]
11/02/20 - Baraccone (Monte) da Altare per Quiliano e Roviasca, giro - lonely_troll
Tra i vari percorsi di questa zona dal mare alle ultime montagnole delle Alpi questo è di difficolta media. Sulla pista di discesa a Viarzo si trovano poche indicazioni ma è sufficiente seguire le [...]
07/02/20 - Pietraborga (Monte) e Monte San Giorgio da Trana, giro - bubetta
Siamo saliti solo al Pietraborga. Sempre suggestivo e piacevole il tratto di bosco nel "Sito dei Celti". Una volta ritornati al Colle Damone abbiamo imboccato il sentiero molto panoramico, scorre [...]
06/02/20 - Peitagù (Testa di) da Aisone, giro - kika
Per evitare la salita su neve dal versante dell'arma, mi sono cammellato la bici sul sentiero delle punte chiavardine fino al bivio sotto alla Peitagù. Sentiero bello, panoramico e ben segnalato, ma [...]
29/01/20 - Pista Tagliafuoco del Musinè da Caselette - monviso71
sterrata in buone condizioni generali, qualche canale di scolo (tipo guardrail) é fuori sede ma si passa senza problema, magari in discesa potrebbero essere più insidiosi. un po' di fango nelle zon [...]
26/01/20 - Colletta (Monte) da Piasco, giro - lonely_troll
I sentieri della Valle Bronda sono evidentemente frequentati e sempre ben segnati sia per bikers sia per escursionisti. Ho scelto un itinerario a bassa quota e senza discese lunghe per evitare neve e freddo.
19/01/20 - Moncuni da Rivoli, giro per la Collina Morenica - rg68
Ritornato sul Moncuni in mtb dopo qualche anno: tutto a posto, parecchi ciclisti e gente a piedi, giornata tersa e freddina, sentieri e strade in buone condizioni, poco fango.