Rossa (Guglia) o Aiguille Rouge Canale del nonno

neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: pian del colle
quota neve m. :: 1700
Come detto da Dax, grande giornata di esplorazione su un versante NE della Guglia Rossa. Dopo esserci avventurati nella prima parte di canale e aver scoperto che c'è un traverso nascosto che permette di passare sotto allo sbarramento roccioso che si vedeva in basso, scopriamo che la strada è sbarrata anche verso dx. Si tratta di pochi metri su roccia, ma senza attrezzatura adeguata non sono salibili. Per avere una visione complessiva della parte soprastante decidiamo di avventurarci per cenge e pendii sospesi sulla destra, scovando effettivaemnte una serie di passaggi che conducono alla cresta a N dei laghi del Thures.
Bellissimo itinerario, anche se i muri indicati a 55 gradi sono veramente ripidi...forse quasi 60, così essendo sospesi su un salto di rocce e con neve dura, anche se questione di poche decine di metri, decidiamo di scendere con i ramponi per affrontare poi i pendii sottostanti.
Forse la gradazione proposta è da modificare, probabilmente si tratta di qualcosa di più di un 5.2...
Urge un ritorno per completare il lavoro e perfezionare la descrizione!!
Comunque gran giornata con i super soci Dax, Fede e Nonno Robi!!
Nonno che ha trovato denti per le sue gengive.... ;)

dettaglio dell'uscita. il giallo segna passaggio coperto alla vista
Imbocco canale
prima sezione
Traverso alla fine della prima sezione
verso la nicchia
pendii sommitali
Fede decolla
Dax saltella
il nonno se la ride

[visualizza gita completa con 9 foto]
Il canale del nonno...in onore del nonno Robi (che instancabile si è tracciato buona parte del canale...ehehe!!). L'idea di partenza era un'altra poi vaghi ricordi della parete complessa e di una sua fotografia scattata l'anno scorso dal canale della baracca ci hanno distolto dalla meta prefissata. Cosi incuriositi siamo andati a vedere. Si tratta di un ambiente magico, molto sfuggente e verticale. Cascate goulotte pendii sospesi e gran senso di verticalità. Metro dopo metro si sono mostrate pendenze a tratti molto sostenute e aeree. Putroppo la paura del caldo e che il sottile strato di neve che copriva le rocce non ci ha permesso di uscire sulla cresta ma ci siamo fermati 30 metri sotto. Grandi soci Fede Endrius e il nonno Robi!!

[visualizza gita completa con 5 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: I :: 5.2 :: E3 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord

Ultime gite di sci ripido

09/12/18 - Fascia (Cima della) Canalino Nord - NicolaMu
Oggi Eolo ha detto la sua... e ne aveva di cose da dire! Saliti, sci ai piedi poco sopra la macchina, in compagnia di sporadiche forti raffiche fino a sotto il canale. Canale in condizioni non tanto [...]
05/12/18 - Ciantiplagna (Cima) versante SE - via della fucilata - popino
Una gita in condizioni tardo primaverili in pieno autunno! Chissà se faremo gite estive in pieno inverno ? O viceversa ? Questo autunno è veramente interessante. Bisogna adeguarsi alle condizioni [...]
01/12/18 - Briccas Parete Nord, Carpe Diem - jonny_bravo
Condizioni ancora molto buone, farina su tutto l'itinerario tranne nei primi 20/30 metri di dislivello nella prima parte della paretina in basso, la più ripida, dove la neve è un po' crostosa e a t [...]
28/11/18 - Briccas Parete Nord, Carpe Diem - Lyskamm4500
Neve bellissima su tuttol itinerario. nella parte alta della parete abbiamo trovato 3 tipi diversi di neve,da polverosa ventata a crosta potante. Itinerario da intraprendere solo con nevi sicure e ben assestate.
25/11/18 - Falinère (Punta) Canale Nord - giolitti
25/11/18 - Gran Nomenon Parete Nord - giovarav
Era un po' che la puntavamo! gli altri soci l'avevano già tentata diverse volte ma l'ultima imbeccata del buon Miki era giusta! Partiti da Sylvenoire con 5cm di neve che ci consentono di salire sulla [...]
25/11/18 - Falinère (Punta) Canale Nord - alfonsom
Dopo la bella salita alla Trecare con ottima discesa in farina da urlo, viste le condizioni odierne e l'ora abbiamo ripellato fino alla Falinere e siccome l'appetito vien mangiando abbiamo deciso di p [...]