Moiazza forcella delle Masenade

osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 900
attrezzatura :: scialpinistica
Ci provo di nuovo, questa volta da solo, dopo il tentativo di qualche settimana fa, quando non avevamo prorpio individuato il percorso di salita. Oggi si, ma ho scoperto che bisogna andare fino in fondo alla valle (credo) e risalire l'ultimo ripido pendio esposto a est pieno. Quindi neve molto molle già dal mattino.
Dopo aver ravanato un paio di ore buone tra cumuli che mi lasciavano cadere direttamente sui mughi sottostanti, decido che non è stata una buona idea. Comunque gita complessa da trovare in condizioni.

Di ritorno alla macchina alle 11 circa. C'è ancora tempo...

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Itinerario probabilmente troppo ambizioso viste le condizioni attuali: il vento negli ultimi 3 giorni ha fatto danni e creato lastroni importanti.
Poi c'è da dire che forse le relazioni andrebbero lette con più attenzione... partiti con l'idea che l'itinerario fosse decisamente intuitivo (c'ero stato quest'estate), ci infiliamo direttamente nel dedalo di balze della parte bassa, provando prima un canale per salire, poi un secondo, e infine fermandoci di fronte a un pendio decisamente troppo ventato per essere tagliato impunemente, dopo aver già attraversato una serie di colatoi ghiacciati, canalini sfondosi e tracce di valanghe dalle proporzioni gigantesche... meglio desistere.
Ambiente che comunque meriterà un prossimo tentativo!
Con Donatello e Arianna.


[visualizza gita completa con 3 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1250
quota vetta/quota massima (m): 2650
dislivello totale (m): 1400

Ultime gite di sci alpinismo

23/06/18 - Parrot (Punta) da Indren - Puli88
Bel tour su Vincent, Ludwinshore (x2) e Parrot con qualche cambio di assetto. Sfruttato il biglietto scontato in corrispondenza della super gara. Gran sole ma vento freddo, neve a tratti dura a tratti [...]
23/06/18 - Ludwigshohe, Corno Nero, Piramide Vincent da Indren - Fede94
Gita di fine stagione con innevamento ancora ottimo in quota: oggi in concomitanza con la skymarathon... Tantissime persone in giro su tutti gli itinerari... Giornata fredda e ventosa, con neve marmor [...]
23/06/18 - Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita da Indren - Bubbolotti
Tornati a distanza di una settimana, non sapevamo della gara e ci siamo stupiti della quantità di gente. Condizioni completamente diverse dalla scorsa settimana: forte rigelo, vento su buona parte de [...]
23/06/18 - Arnas (Punta d') o Ouille d'Arbéron da Avèrole - gianni.savoia
Gran gitone che si è rivelato praticamente perfetto grazie all'insperato rigelo che si è manifestato nella notte. 2 gradi, anche meno, alla partenza e neve rigelata in profondità. Dal park si port [...]
23/06/18 - Collerin (Monte) da Pian della Mussa - guidolin
Si mettono gli sci sopra pian dei morti, oppure all'inizio di pian gias. Giornata freddina con buon rigelo, tanto che in discesa alle 10 e mezza conveniva stare sui pendii a est dove la neve aveva gi [...]
23/06/18 - Zumstein (Punta) da Indren - IZIO1974
Visto l'apertura anticipata, alle 6, e scontata in occasione della gara ho approfittato per altra bella gita, che conclude la stagione. Salito per il canale casati, con ramponi, oggi gran rigelo. Vent [...]
23/06/18 - Basei (Punta) dal Colle del Nivolet - andri
Buon rigelo notturno. In discesa la neve è da 4 stelle fino al termine del canalino (2800m circa), poi è il susseguirsi di gobbe e profondi rigoli che ultimamente tutti segnalano.