Annapurna anello del Santuario Annapurna

Bellissimo trekking tra le cime più alte del mondo, trovato bel tempo durante tutto il tragitto, qualche pioggia nel pomeriggi ma fortunatamente siamo sempre arrivati nei Lodge in tempo, toccato con gambe la innumerevole quantità di scalini.
Ultima parte veramente maestosa, mi sono reso conto che le foto non possono documentarne la grandiosità, purtroppo nello scorso inverno lo spostamento d’aria di una valanga ha distrutto quasi completamente i Lodge dell’A.B.C. lasciandone uno solo intatto.
A seguito le tappe da noi percorse:
1) Hille – Ulleri
2) Ulleri – Ghorepani
3) Ghorepani – Poon Hill – Tadapani
4) Tadapani – Chomrong
5) Chomrong – Deurali
6) Deurali – A.B.C. – Machhapuchhre B. C.
7) Machhapuchhre B. C. – Bamboo
8) Bamboo – Samrung
9) Samrung - Kilyu
Insieme agli amici del Cai Uget che ne hanno curato la perfetta organizzazione.

Il Dhaulagiri da Poon Hill
Arrivo all' A.B.C.
Machhapuchre
Machhapuchre dall' Annapurna Base Camp
Lodge distrutti all'A.B.C.

[visualizza gita completa con 5 foto]
E' chiamato il trekking delle scale... ed è vero. Preparatevi a migliaia di scalini di tutte le dimensioni e le altezze. In salita e, ovviamente, in discesa.
Nessuna difficoltà tecnica, qualcuna ambientale sì (il freddo e l'umidità nei lodge).
Occorre adattarsi e godersi il ritmo lento della camminata attraverso quei villaggi dove veramente si può ancora trovare il Nepal autentico, ben diverso da quello di Katmandhu o di Pokara.
Io e Lale, Sabi e Ste, Fede e Alo, Luci e Dani, Diego. Le nostre guide Shankar e Niran, e tutto il loro staff


[visualizza gita completa con 2 foto]
Viaggio stupendo eseguito con un bellissimo gruppo di Avventure Nel Mondo,per chi cerca un trekking non troppo lungo ed impegnativo, che porti però al cospetto dei giganti Himalayani.

[visualizza gita completa con 12 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1050
quota vetta/quota massima (m): 4130

Ultime gite di escursionismo

16/06/19 - Diavolo (Monte del) e quota 2431 m da Campiglia Soana, anello per San Besso e Colle Balma Arietta - GioBar
Salita a San Besso in uno splendido bosco con i vividi colori dell'estate in piena mostra. Molta acqua sul percorso con in evidenza diverse cascate, la più bella molto vicino al Santuario. La costruz [...]
16/06/19 - Barone di Coggiola (Monte) da le Piane, anello per Monte Gemevola, Punta Pissavacca, Rifugio Monte Barone - saldo
salito dalle Piane seguendo G1 e G8 in perfette condizioni. Sceso con l'anello Spelonca-passo Fornale, passando poi per La Ciota, ben segnalato: una sessantina di metri di risalita ma a parer mio vale la pena.
16/06/19 - Conoia o Conoja (Bric di) da Viozene per Cima Revelli e Monte Rotondo - gianmario55
Scesi dal Mongioie ci siamo quindi diretti verso il Bric di Conoja seguendo fedelmente il percorso descritto. Unico tratto in cui prestare attenzione, soprattutto se bagnato o con neve, è quello fina [...]
16/06/19 - Mongioie (Monte) da Viozene per la Gola delle Scaglie - gianmario55
Inserisco qui la gita, anche se noi siamo saliti dal Bocchino dell'Aseo, perché non ho trovato alcun itinerario che descriva questo percorso in salita. Ad ogni buon conto bellissima e facile escursio [...]
16/06/19 - Tantanè (Monte) da Artaz, anello per il Lago Croux - marcoa&r
Partiti dal parcheggio di Artaz, in poco meno di 3 ore in vetta. Discesi per la bella cresta che porta al Col Portola (alla fine fatti 1175 m D+). Assenza totale di neve sul percorso. Gita super panoramica di grande soddisfazione.
16/06/19 - Renon (Bec) e Cima Battaglia da Scalaro, anello - elisafree
16/06/19 - Crocetta (Cima della) da Rivotti, anello valloni Vercellina e Unghiasse - laura3841
Innevamento discontinuo dai 2400m, ghette utili, ramponi non necessari. Occhio alla neve vicino alle rocce, dove si puo' sprofondare di colpo. Guado ingrossato al Gias Nuovo, che io ho superato in a [...]