Chaberta, Bergiorin e Lardères (Monti) da la Brigue, anello

Portate le ciaspole ma inutili, neve (10/15 cm. crostosa) solo dal dosso quota 1550m circa dove termina il sentiero di salita al Bergiorin e fino alla Cime de Lardères. Clima mite e soleggiatissimo, senza nuvole. Vento a tratti teso. Chiazze di distacchi a lastroni, quasi tutte sotto la Missun. EE la discesa a vista dalla Lardères.
In attesa di neve decente e non pericolosa, un graditissimo rientro nelle amate Liguri. Adocchiate lunghe ed interessanti risalite per cresta verso la bastionata Bertrand Missun. Panorami sempre ragguardevoli. Nessuno in giro. PS: casino pazzesco al tunnel di Tenda, h 17 circa.


[visualizza gita completa]
fatto l'itinerario descritto tranne il chaberta (già salito in altra occasione)..oggi nubi minacciose ma tutto ok..

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 05/12/18 - enzo51
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 770
    quota vetta/quota massima (m): 1679
    dislivello salita totale (m): 1100

    Ultime gite di escursionismo

    26/02/20 - Lera (Monte) da Givoletto per il Monte Castello e Madonna della Neve, possibile anello - madox
    Vento impetuoso e aria fredda. Superbi panorami sulla pianura e su Torino. Pista forestale lunga e poco varia, molto allenante la ripida salita a Madonna della Neve. Sempre ottima traccia a parte ne [...]
    26/02/20 - Grigna Settentrionale o Grignone da Colle di Balisio, anello per la Bocchetta del Nevaio - robyberg
    Salita al Grignone quasi solitaria, effetto virus, solo 7 persone salite in cima. Neve da poco sotto i Comolli, da qui ramponi indispensabili, neve dura senza remollo. Sole poi velature, nuvole e poi [...]
    26/02/20 - Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello - anna1092
    Partita con il sole e arrivata in vetta con nubi nere, tuoni e granelli di neve e tanto vento, Punta Martin non delude mai! Completato il giro ad anello.
    25/02/20 - Paglie (Bric), da Graglia per il Col S. Carlo e traversata a Borgofranco - brunello 56
    Giornata peggiore non potevo scegliere. Le previste ed attese schiarite non ci sono state, tutta la gita all’insegna della scarsa (o nulla) visibilità. Di inquadramento neanche a parlarne, si saliv [...]
    24/02/20 - Lunelle (Punta e colle) da Traves, anello - laura59
    Caldo intenso.Sentieri puliti e ben segnati.Arietta fresca solo in vetta.
    24/02/20 - Sapei (Monte) da Comba, anello per il Colle Arponetto e Rocca Sella - mario-mont
    Sentieri ormai completamente sgombri da neve. Tutto il percorso ribollinato di recente, a parte il tratto Arponetto-Sapei, senza segnaletica.
    23/02/20 - Pian Spigo (Punta) da Vonzo - andrea.paiola
    Saliti più o meno fino alla cresta, c'è ancora un sacco di neve nelle zone in piano e il caldo l'ha resa liquida, quindi si sprofondava fino all'inguine dopo le 11... un calvario tornare al Santuari [...]