Kiry (Cappella del) da la Cara

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
Giornata serena peccato per il fastidioso vento. Poca neve fresca sul percorso. Calzato le ciaspole a ca 1400 m. ma la neve umida si attaccava rendendole pesanti. Alla cappella ca 40 cm di neve fresca. Battuto tutto il percorso. Nessuno in giro. In compagnia di mia moglie che si è fermata ad una baita sotto la cappella. Visto una volpe.
Vento forte al Rifugio Coda
Arriviamo alle prime baite
Spettacolare panorama sul Mars e le montagne Biellesi
Cappella del Kiry
Cappella del Kiry davanti al Mars
tormenta nell'alta valle

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1000
Strada con un discreto innevamento sino alle baite superiori alla chiesetta, la parte bassa non credo che reggerà più di una settimana se non nevica.
Gita nuova per i SENIOR del CAI di Ivrea.
Come sempre, il gentil sesso è sempre più numeroso dei maschi.
Complimenti a tutti per la bella gita.
Roby.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1000
Oggi in considerazione delle previsioni metereologiche non delle migliori, decidiamo per una gita tranquilla, da Fontainemore alla cappella di Kiry - Previsioni parzialmente errate in quanto il cielo era si nuvoloso ma con una buona visibilità ed assenza di precipitazioni - Partiti come da itinerario lungo la poderale che parte dalla frazione Cara e seguita integralmente fino agli alpeggi di Kiry e poi alla cappella - Itinerario con molto spostamento in quanto la poderale sale con poca pendenza compiendo lunghi traversi - Abbastanza neve lungo il percorso, meno male che c'era una traccia di skialp e quando eravamo quasi arrivati anche di una motoslitta - Siamo risaliti sino agli alpeggi nel pianoro superiore dove il panorama si amplia sulle cime circostanti con cima Prial a troneggiare ed il mont Mars di fronte - Paesaggio fiabesco con la neve nella pineta che rendeva il panorama surreale - Gita panoramica sulla bassa valle e cime circostanti
Un saluto al compagno di gita


[visualizza gita completa con 4 foto]
Tranquilla gita adatta a tutti. Saliti con racchette subito dall'inizio della poderale, battuta traccia su 15-20 cm di neve farinosa. Cielo sereno con qualche velatura. Con Maury , Marco e Lui

[visualizza gita completa]
Giornata di sole con vento freddo, pochissima neve ghiacciata sul percorso, saliti senza ciaspole sino alla frazione sopra la cappella del Kiry.
Con Anto, Anna e Roby

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Ottimo
Il caldo degli ultimi giorni ha sciolto quasi completamente la neve. Bisognerà aspettare il prossimo inverno per fare il percorso con le ciaspole.
Il posto, anche senza neve, e' molto bello. Gita consigliata.
Bella giornata in compagnia di mio marito

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Strada pulita. Piccoli parcheggi anche prima e dopo la "sbarra"
quota neve m :: 1100

Gita in pieno sole e si calzano le racchette sin dalla partenza. Proseguito oltre la cappella fin quasi al termine della poderale su neve battuta ma senza tracce recenti. Itinerario semplice e adatto a tutti ma divertente specie se si "taglia" e si passa in mezzo ai vari villaggi.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada asfaltata sino a Fraz. Cara
quota neve m :: 1000
Parcheggiato all'inizio della stradina asfaltata che porta alla palestra di roccia (quota 1040). Al termine di tale strada (con divieto di accesso ai mezzi non autorizzati) imboccato a dx il sentiero "1" che porta in prossimità della frazione Cara; seguendo tale segnavia il sentiero si inoltra nel bosco sino ad incrociare la strada poderale che porta sino alla cappella. Sede stradale con neve assestata per passaggio di motoslitte; se si segue la strada non sono necessarie le ciaspole. Dopo la cappella ho proseguito sino alla Frazione Champas sempre su pista battuta.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: strada senza problemi
quota neve m :: 800
Grazie al suggerimento di franco1457 abbiamo provato questo facile itinerario.Lungo il percorso abbiamo incontrato altre tre coppie che, come noi, hanno letto il percorso su Gulliver
un saluto particolare alla coppia con il dolcissimo bimbo di 10 mesi nello zaino.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: strada pulita fino alla partenza
quota neve m :: 800
Facile e tranquilla gita che si può compiere anche con bambini in quanto il percorso è rpivo di pericoli oggettivi ed interamente su poderale esposto quasi tutto il giorno al sole. Il panorama dalla Caappella è limitato alle alpi Biellesi su cui svetta il Monte Mars. Visto un camoscio. Paesaggio tranquillo e silenzioso, oggi in particolare per me che ero più sordo del solito...


[visualizza gita completa con 5 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1100
quota vetta/quota massima (m): 1632
dislivello totale (m): 532

Ultime gite di racchette neve

26/06/18 - Bezin (Pointe Nord e Sud de) Pointe de la Met, Ouille de Tretetes da Pont de la Neige - jdomenico
Neve dall'auto e meteo buono, ma... nevai bucherellati e rigolati senza pietà, abbastanza faticosi (utili le racchette per non dover saltellare!) anche perché la neve ha mollato poco. Raggiunta prim [...]
19/06/18 - Menta (Costa di) dal Lago Serrù - laika58
Oggi una giornata spettacolare non una nuvola ed un sole caldo mitigato da un'arietta di sottofondo - Strada chiusa alla diga del Serrù, partenza con le ciaspole sullo zaino seguendo la strada taglia [...]
17/06/18 - Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti - patrick77
partiti dal colle alle 7.20 primi pendii privi di neve, alcune chiazze. Fatto un pezzo di sentiero per il Pan di Zucchero, poi prima di iniziare la salita più ripida fatto un traverso su neve arrivan [...]
16/06/18 - Gran Paradiso da Pont Valsavarenche - flavius
Neve pressochè continua dal rifugio. Ottimo rigelo. Neve dura nella parte bassa che non ha mollato nemmeno al pomeriggio. Dopo la schiena d'asino tappeto di perfetto firn primaverile. Innevamento anc [...]
14/06/18 - Giasson (Becca di) da Usellieres - Viper
Quoto in pieno la relazione di Mowgli, con cui ho effettuato la gita; aggiungo solo che se la neve é ben rigelata (come l'abbiamo trovata noi) si può salire con i ramponi, non servono nemmeno le rac [...]
10/06/18 - Ghicet di Sea da Pian della Mussa - gino74
neve continua dal piano Ciamarella sino in cima, usati ramponi per valicare i pendii sommitali.
09/06/18 - San Matteo (Punta) dal Passo Gavia - flavius
Portage di 1h e 30 minuti per noi ciaspolatori (non conviene cercare di seguire i traversi a mezzacosta con tracce di sci lungo le lingue di neve del versante nord della Sforzellina: molto più comoda [...]