Y (Cascata)

condizioni ghiaccio :: Delicate
tipo ghiaccio :: Sottile, crosta, buchi
Ci siamo fermati all'attacco del terzo tiro, troppi buchi, ghiaccio sottile, neve inconsistente...temperature troppo alte per permetterne la formazione.
Con Luca, all'ultimo tentativo prima della fine di queste vacanze.

Terzo tiro, poco ghiaccio e molti buchi...

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: spaccoso, bagnato
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1600
manca ultima sosta, sceso con cordoni su albero gelato. altre a spit. diretta (5) non formata , fartto un muretto di 4 a sn del colatoio classico sull ultimo tiro , circa 15 metri.
con bea super stanca))


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: spaccoso, coperto da croste da rigelo poco consistente
Primo tiro completamente ricoperto dalla neve. Secondo tiro con solo un breve murettino affiorante.
Terzo tiro ben formato. Quarto tiro con ghiaccio molto magro aggiramento del masso a dx quasi in dry.
Non abbiamo trovato neppure una delle soste a fix, verosimilmente ricoperte dalla neve: abbiamo sostato su ghiaccio.
Uscite ben formate, sia la goulotte di sx, sia il muro di dx.
Noi siamo usciti a dx, con il muro che presenta nei tratti appoggiati neve fresca sotto la quale c'è crosta da rigelo poco consistente, sotto la quale abbiamo trovato ghiaccio parecchio spaccoso: per quasi ogni avanzamento è stato necessario pulire dalla neve, togliere la crosta, far saltare il ghiaccio frattutaro. Segni di passaggi precedenti non riconoscibili.
Dopo la sosta su albero al termine del muro, blocchi di neve inconsistente ci hanno consigliato di non proseguire tutto in traverso per riconguingerci alla goulotte di sx, ma di proseguire, dopo un breve traverso a sx, lungo un breve getto ghiacciato che ci ha portato sul pendio sommitale, con sosta su albero (da attrezzare), da cui poi è possibile fare una breve doppia nel canale al termine dell'uscita di sx o raggiungere quest'ultima con un semicerchio a piedi.
Concordo con quanto scritto da Maciste: cascata da sconsigliare decisamente con tanta neve fresca, a causa del lungo ed ampio canale nevoso che la sovrasta.
Scesi a piedi traversando sulla destra orografica, sino a raggiungere un albero con calata predisposta (cordoni e maillon) da cui ci siamo calati direttamente alla base di Sigar Horror.

Con Gianluca, in una giornata d'altri tempi (un 3 grado da pulire 3 volte ad ogni colpo rende tutto più "avventuroso" e faticoso).


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Placche da rigelo. No acqua.
La situazione odierna: Sentiero ben tracciato sib parte dall'hotel con parcheggio. Il primo tiro è in neve con beve muro che si può fare slegati. Secondo tiro bello. Terzo tiro con tratti coperti da neve fastidiosa. Quarto tiro abbiamo preso l'uscita di destra su per il bel muro con sosta alla pianta. Ultimo tiro traverso a sn su neve e croste fastidiose e uscita su Pianoro sommitale con sosta su piantina. Questa uscita di destra permette di essere ben riparati da eventuali colate/ valanghe che si sviluppano dal lungo canale che è la naturale prosecuzione dell'uscita di sinistra. Oggi nessuna sosta visibile penso tutte sommerse dalla neve.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone condizioni
tipo ghiaccio :: Croste da rigelo molto spaccoso
note su accesso stradale :: pulito
Casta ben formata. Parecchie croste da rigelo che spaccano sopratutto nei cambi di pendenza.
La candela sulla destra prende almeno due orette di sole occhio a tutti i festoni appesi!!!!


Oggi veramente in tanti e purtroppo siamo stati tutti esposti alle cadute di ghiaccio che si rompeva.
Nell'ultimo tiro siamo saliti al centro della struttura trovando ghiaccio quasi privo di segni di passaggio ma un po spaccoso e da pulire.
Molto divertente.




[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: Bagnato
Mi aspettavo peggio!! E invece!!! Dal valangone alla base c’è subito un tiretto di trasferimento, poi primo tiro facile, secondo tiro di trasferimento e terzo tiro (foto) alla biforcazione tiro più facile a sx e un po’ più dritto a dx...quello di destra con ghiaccio bagnato...una goduria!!! Giornata meravigliosa!

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Duro
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1400
Prima cascata in completa autonomia fuorisede anche per noi.
Le condizioni sono buone,il ghiaccio non è abbondante specie nella strettoria/ goulotte,ma più che sufficiente per proteggersi bene.
Le soste e gli spit assolutamente non trovati,solo uno su un masso al 3 tiro e la sosta finale su masso con fettuccia bianca.
Noi abbiam fatto il prumo tiro e il canale fin sotto il prumo tiro difficile,sostato su ghiaccio usando anche le abalakov con cordone presenti.
In quasi tutti i tiri le corde eran appena sufficienti o scarse,non trovando le soste,con corde da 60.
Giornata fredda -12 alle 8 e ancora-2 allle 13 al bar sotto il sole.
Ghiaccio abbastqnza lavorato e scalinato,un po' di crosta sopra.
Il candelone prende il sole presto e qualcosa molla.
Una volta usciti,visto il canalone soprastante la cascata e le leggere scariche che arrivavano,abbiam ringraziato di aver messo l arva.
Assutamente da non fare con pericolo valanghe e caldo.
Sulla relazione di gulliver la discesa non è ben spiegata; dal masso di sosta finale o dagli alberi sopra dirigersi verso la baita rudere sotto la bastionata a sx del canalone guardando su,da li reperire il sentiero 10B cmq seguire le tracce verso sx che con semicerchio senza ulteriori doppie riporta in 20 min alla base,traversando poi a sx su valanghe si arriva agli zaini.
Doppie possibili ma visto le soste sommerse e le corde sempre scarse meglio il sentiero.

Con marco b. Sempre in forma.
Bar favre consigliato per birra e cameriera :-)


[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: ub po' spaccoso, da rigelo
condizioni buone - piovuti dall'alto molti blocchi.. non credo per il sole, come invece suggerisce cristian81 - sono piovute pure due piccozze, e quelle sicuramente non per opera del sole :-)
la cascata è abbastanza stretta e in più punti obbligata quindi con molto affollamento non è il massimo!!
un saluto a Chiara - Valeria - Camilla - Antonio e Gianni che hanno condiviso l'avventura.


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: un po' spaccoso a tratti
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1400
Condizioni generali buone,L1 in neve con un paio di muretti in ghiaccio,l'ultimo muretto di L5 a sinistra ha una crepa orizzontale marcata,ma ancora sicura.L'uscita di destra,che prende il sole prestissimo,ha scaricato dei bei blocchi sulle cordate che ci seguivano.Unica sosta a spit trovata quella di L2,le altre sommerse dalla neve.Molti cordini su abalakov recenti nei vari tiri,utilissimi..
Prima cascata integrale per me e il socio,alcuni tiri abbastanza verticali,alcuni tratti camminabili di raccordo.In generale bella cascata che riempie la mattinata,attaccato presto e concluso l'uscita con birra in compagnia di 3 ragazzi anconetani che ci han recuperato un paio di occhiali persi cascata facendo..


[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: Ok
tipo ghiaccio :: Plastico
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1000
Parecchia neve sui tratti di canale ma trincea fatta dalle cordate del giorno precedente.
Piccolo tratto misto sul penultimo tiro. Discesa tracciata.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: morbido plastico
quota neve m :: 1400
Salita in buone condizioni, in uscita abbiamo fatto la variante di destra un po' più impegnativa dell'uscita originale (IV) nelle condizioni odierne.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discrete
Il ghiaccio in sè non è male ma ci sono troppe stalattiti e colonne che prendono il sole e perdono pezzi.
In alcuni passaggi scorre parecchia acqua sotto il ghiaccio.
Sconsigliata.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Suff
tipo ghiaccio :: Crosta da rigelo
note su accesso stradale :: Ottime
Salita con Mimmo Ilowe, in totale ed inaspettata solitudine. Ghiaccio suff per salire in sicurezza, anche se necessario fare molta attenzione, sopratutto perchè ricoperta da una decina di cm di neve fresca. Crosta da rigelo praticamente su tutti i tiri, che obbligano ad un buon impegno di energia. Attenzione ad alcuni brevi tratti in cui il ghiaccio si presenta molto esile, ma si possono sempre aggirare.Molto bello il terzo e l'ultimo tiro. Gran giornata!!!!

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discreto
tipo ghiaccio :: variabile ma soprattutto spaccoso
note su accesso stradale :: ok
Sabato da soli su questa cascata e spiegato il motivo: rispetto agli altri anni magra, ghiaccio spaccoso causa rigelo e flebili tracce coperte dalla neve. In alcuni punti il ghiaccio sfonda e bisogna sempre fare molta attenzione. Il tiro chiave è delicato sempre per via del ghiaccio così come l’ultimo. L’abbiamo pulita tutta ;) Discesa a sx in neve che arrivava fino ai fianchi seguendo una leggerissima traccia probabilmente di una settimana fa. Oggi è stata inaspettatamente faticosa ma ogni tanto va anche bene... Ambiente fiabesco con nevischio e nebbia.
Con Ader75 con cui casualmente riesco a condividere sempre giornate strepitose.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: magro
tipo ghiaccio :: bagnato
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 800
non in buone condizioni ma fattibile

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: mediocri
tipo ghiaccio :: morbido , sottile e crostoso
note su accesso stradale :: ottimo
neve, spesse croste da rigelo da scavare per chiodare o anche solo per piantare la picca, ghiaccio sottile con buchi e autentiche voragini-in queste condizioni anche una salita tranquilla e domestica come questa si trasforma in un viaggio emozionante.
in generale non sembra di esserci nulla di scalabile in Valle

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: scarso
tipo ghiaccio :: bagnato, con croste da rigelo, mediamente sottile
note su accesso stradale :: ottime
Anche se il ghiaccio scarseggia, l'abbiamo risalita interamente,anche prendendoci qualche rischio pricipalmente per la caduta di ghiaccio dal ramo destro della y,(che non è scalabile)e per i vari buchi e veli di ghiaccio notevoli. A mio parere, le condizione attuale hanno reso la salita più tecnica rispetto a come la si conosce.
sempre ottima la compagnia di Rinaldo, Maurizio,Sabrina......un saluto a quello della "Gaiassa".......(ha la febbre!!! piccino).


[visualizza gita completa con 3 foto]
Oggi le condizioni erano buone, anche se scendendo cadeva qualche blocco. L'ultimo tiro era buono soltanto un po' di crosta da metà in su. Visto il caldo di questi giorni conviene partire presto e scendere veloci, per i prossimi giorni controllare bene le condizioni. In alto a destra dell'ultimo tiro sono presenti alcune candele non troppo simpatiche se fa caldo.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: in generale buono
tipo ghiaccio :: da morbido a duro e spaccoso
note su accesso stradale :: strade pulite
quota neve m :: 1600
condizioni attuali:
avvicinamento: 30 cm circa di neve fresca, abbiamo ribatutto la traccia.
materiale in posto: ottimo e in buono stato
cascata coperta da un po di neve, in generale condizioni sicure ma il lato dx di L5 ha la colonna che cola molto e scarica ed è necessario essere veloci x quanto possibile.
ultimo tiro sconsigliato, per lo più neve e gli ultimi 5 metri quasi su roccia.

con superfranco, massimo e tatù.
molto bella in particolare L3 e L5 , peccato un po discontinua.
Viste le temperature è obbligatorio attaccare prestissimo x evitare le scariche.
Consigliata ma da valutare attentamente.


[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: ottime
tipo ghiaccio :: duro
Bella salita, con comodissimo e breve avvicinamento. Saliti con il sole sino alle 13. Ghiaccio stile marmo. Scesi in doppia lungo la cascata .Il giorno dopo sveglia con 10 cm di neve fresca che ci hanno fatto capire che era ora di tornare a casa
con Giulia e Luca con i quali abbiamo condiviso doppie e piola


[visualizza gita completa con 2 foto]
Oltre a quanto scritto da giorgiovaccarino vorrei aggiungere che c'è una soluzione diversa per non fare soste su ghiaccio/arbusti ecc.: nel primo tiro, dopo il primo risalto, prima del muretto descritto in relazione, c'è una bella sosta a spit e anello nuova di zecca su delle rocce a sinistra. Si può fare sosta lì (anche se il primo tiro risulterebbe non tanto lungo ma pazienza) e poi dalla sosta a quella successiva, si arriva con comodità (io consiglierei di arrivare alla sosta in alto a sinistra per partire comodi col terzo tiro ma è un mio parere). La volta scorsa non mi sono accorto di questa sosta e ho dovuto farne una su ghiaccio ma al ritorno l'ho vista e devo dire che è comodissima. Buon divertimento a tutti.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
note su accesso stradale :: Buono
Cascata bella e abbastanza lunga, nonostante l'avvicinamento brevissimo può riempire adeguatamente la giornata.
Condizioni del ghiaccio più che buone, una decina di centimetri di neve fresca rendevano un po' più difficoltosa la progressione ma davano un tocco magico all'ambiente.
Alcuni tiri, nonostante le difficoltà contenute, sono interessanti perchè piuttosto lunghi e continui.
Non c'era nessuno oltre a noi due, così siamo scesi in doppia.Confermo che il secondo tiro, salendo, è necessario spezzarlo in due se si hanno corde da 60 m, quindi scendendo abbiamo fatto una doppia su della boschina riva destra.



[visualizza gita completa con 1 foto]
Cascata in ottime condizioni, frequentata da molti ghiacciatori negli scorsi giorni. E' possibile salire quasi completamente sfruttando i buchi nel ghiaccio lasciati dai passaggi precedenti. Consigliata.



[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Spaccoso, a tratti granatina
Bella e nel complesso ottimamente formata nonostante il periodo di magra generale.. L3 ed L5 piuttosto impegnativi e tecnici, anche perchè non si notavano molte tracce nonostante la folla degli ultimi giorni..
Con l'instancabile e comprensivo Mario, e con noi altre due cordate, davanti a noi da segnalare il veterano Mario, 72 anni!!!! Complimenti!! Dietro a noi saliva Kowalski che ringrazio per l'aiuto con le corde e la compagnia.
Bella giornata non molto fredda.

[visualizza gita completa]
tipo ghiaccio :: da duro a granatina
Bella e ben formata, l'uscita di sinistra presa centralmente mi ha dato filo da torcere, con ghiaccio duro e spaccoso, una 10na di metri a 85°/90°. L'azione del meteo e delle temperature ha lisciato abbastanza i passaggi precedenti pochi agganci. Tre cordate oggi più una nel pomeriggio.
Bella giornata.


[visualizza gita completa]
Ghiaccio a tratti secco e a tratti morbido , cascata ancora in buone condizioni ....infatti 10 cordate....Primo tiro sosta a Dx non molto visibile. Per scendere ci sono due soluzioni o le classiche doppie , o effettuare tutti t i tiri e portarsi fino a una baita diroccata a sx e scendere sempre a sx . Con RAF.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: morbido
salita veloce con avvicinamento breve , volendo si puo' abbinare ad altra salita , in valle vicino strada ce ne sono molte, noi abbiamo preferito la birreria vicina.
con matte e ste.

[visualizza gita completa]
Ghiaccio a tratti discreto e a tratti stile granita. Cascata carina con avvicinamento praticamente nullo. Le condizioni delle altre cascate visibili dalla strada non paiono un granchè, anzi... Discesa a piedi. Con Manu, Lorenzo e Lorena.

[visualizza gita completa]
una delle poche ancora in condizioni.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: ottime
tipo ghiaccio :: duro
Bella salita comoda...abbiamo salito il muro e la candela del ramo destro,nessuna sosta in cima alla candela abbiam lasciato cordino con abalacov da valutare perchè prende sole...
il ghiaccio sulla colonna era liscissimo e duro ma con il sole si stava bene a scalare!
con gibe

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
Cascata ben formata,in ottime condizioni.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: ottime
quota neve m :: 1200
uscita di sx.
Appena giunti all'ultima sosta forte scarica di ghiaccio proveniente da molto alto, candeloni della bastionata nord del Tiaz. Brrr!
usciti in cima e scesi su Sigar-Horror.

Con la Corazzata rompi-ghiaccio Doktor Steve Costa da Silva!


[visualizza gita completa]
L1 e L2 molto abbattute e lavorate.
L3 più facile e lavorata sulla SX (un discreto muro se ci si va a cercare guai sulla linea di DX, vero Fabio?)
L5 (ramo di SX) non difficile ma con ghiaccio davvero poco proteggibile nella prima metà (crosta di 2cm su neve). uscita su canalino nevoso e sosta da cercare sugli alberi a sinistra (quella a spit che si intravvede in alto su roccia non è raggiungibile con 60m di corda).
Noi scesi in doppia.
Fatta come seconda cascata della giornata dopo Alpenzù col socio Fabio.
Solo due cordate sulla cascata e l'altra erano Claudio e Manuela con cui abbiamo condiviso la discesa.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Duro, spaccoso, con croste di rigelo
Y di sinista.
Due tiri divertenti: il 3° e il 5°.
L'uscita del 5° è molto magra e difficilmente proteggibile.
Se si punta alla sosta a spit in fondo al canale di neve, 60m di corda non bastano, né per la salita, né per la calata in doppia. La calata è dalla sosta su albero a sx dopo l'uscita.
La Y di destra sta iniziando a bombardare di ghiaccio il 4° e di coneguenza il 3° tiro di quella di sinistra: attenzione che si rischia di prendersi ghiaccio in testa anche se non ci sono cordate sopra.
Con Tachi (per noi oggi doppietta, assieme ad Alpenzù), lo Zio e Manuela (incontrati sull'ultimo tiro).


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: magrissime
tipo ghiaccio :: duro e spaccoso e crostoso
salita fatta con il corso della Motti (a -19!!)
attenzione! sull'ultimo tiro (ramo di sinistra) il ghiaccio è appena sufficiente, in molti posti sfonda e non è proteggibile
l'uscita è su pietra con acrobazia....
discesa fatta in doppia - la prima doppia è su un albero 20 metri a sinistra dell'uscita (faccia a monte...)
con le condizioni attuali la cascata è un buon terzo grado
un salutone a Chiara e Giovanna che si sono superate


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone-molto gradinato
tipo ghiaccio :: plastico
la cascata è ancora in ottime condizioni ma richiede tempismo e velocità perchè con l'arrivo del sole il ramo di destra tende a crollare, bombardando l'ultimo tiro.
ancora in buone condizioni Punta Jolanda e Nicchia, mentre si odono numerosi crolli sulle cascate più verticali

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: bagnato
tipo ghiaccio :: morbido
oggi molto caldo come previsto, ma ghiaccio ancora bello. molto piacevole da scalare ( molto bello in alto il ramo dx ma sembra buono anche a sx); chiodi ancora ok.
il problema sono le frange,belle grosse in alto a dx salendo, che cominciano a crollare con queste temperature: finiscono proprio sulla cascata e può essere pericoloso. si sono anche sentiti crolli un pò dappertutto nella valle.
all'uscita c'è pure una slavinetta che si è fermata prima di imbroccare il canale della cascata, per fortuna: infatti pare essere scesa da poco ( ha coperto tutte le tracce ...).
non male sigarorror ( comodissima da provare scendendo) non cola nemmeno tantissimo.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: plastico
Oggi un po' coperta dalla neve e abbastanza asciutta; ultimo tiro preso a destra e poi usciti in centro sx,un po' delicato ma ottimi agganci. Scesi per sentiero con buona traccia.

[visualizza gita completa]
tipo ghiaccio :: plastico fino a metà poi granatina
note su accesso stradale :: pulito
la cascata da metà in su andrebbe rinominata "Badedas"
gli ultimi muretti (uscita di sinistra) sono abbondantemente bucati - nei prossimi giorni se permangono le temperature attuali bisognerà fare mooolta attenzione! inoltre il pendio di neve soprastante è molto carico e completamente marcio!
complimenti a Darya ormai senza dragonnes!!


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Abbondante
tipo ghiaccio :: Crostoso e granatina
Partiti dal parcheggio con +2(!) e una fitta nevicata; salita la linea con ghiaccio sotto buono e abbondante mentre nella parte alta, una doccia continua, crosta e ghiaccio bruttissimo che andava bene solo per la granatina.
Proteggibile ma con viti non buonissime; noi siamo usciti dal ramo destro dove il bel muretto ha regalato un pò di pepe alla salita; oggi secondo me da 3+.
Ottime soste a spit tutte sulla sx della cascata.
Scesi a piedi non per il canale di Sigar Horror ma risalendo fino alla baita diroccati si incontra il sentiero 10blo si segue per un pò, poi si svolta a dx ignorando il primo canale e su ottima traccia si scende una altro canalone che porta velocemente alla statale.
Con Luca e Gegè; Oggi veramente caldo e cascate al limite.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: morbido in basso spaccoso ultimo tiro
note su accesso stradale :: strada pulita
cascata in buone condizioni anche se abbiamo sentito un paio di colpi di assestamento e data la temperatura gocciolava abbastanza. Il secondo tiro e l'ultimo sono più lunghi di 60 mt. Quindi prevedere per il secondo tiro una sosta su ghiaccio e sul quinto o una sosta su ghiaccio in nicchia (noi abbiamo fatto così) o proseguire ancora una decina di metri e fare sosta su un tronco incastrato. Discesa in doppia sfruttando il tronco incastrato e una sosta su albero nella penultima doppia. Fatto ramo di sinistra decisamente più facile ma visto anche le relazioni precedenti direi che la valutazione è un po' strettina soprattutto per il terzo e per il quinto tiro.
un bravo ad Angelo che si è fatto la seconda parte dell'ultimo tiro da primo, trovando un ghiaccio decisamente spaccoso. Complimenti!


[visualizza gita completa con 8 foto]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: bagnato, spaccoso, plastico
Salita nel pomeriggio dopo Bonne anneé.
La gradazione di 2 mi sembra stretta, soprattutto per l'ultimo tiro che è + lungo di 60 m e occorre fare una sosta a viti usciti nel canale nevoso ... opinione personale ...
Discesa a piedi molto veloce

[visualizza gita completa]
cascata in ottime condizioni, non si trova la penultima sosta salendo. scesi a piedi passando sotto la cascata sigarror senza fare alcuna doppia

[visualizza gita completa]
non abbiamo trovato la penultima sosta, presumibilmente è seppellita nel ghiaccio

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buono e abbondante
note su accesso stradale :: Pulito
quota neve m :: 1200
Attenzione! 2 mezze da 60 non bastano per congiungere tutti i tiri, in particolare la sosta tra il penultimo e l'ultimo e' inesistente ( oppure sommersa dal ghiaccio ). Terza sosta piuttosto scomoda per manovrare, per il resto tutto ok. Poco freddo oggi a Gressoney, solo qualche grado sotto. Per la discesa occhio a non sbagliare via, noi ci siamo calati con 2 doppie su alberi a sinistra dell'uscita ( anello ).
Con l'amico e compagno di sempre, Spartacozzo. Noi che...la sveglia suona alle 6, sia Natale oppure Capodanno! Alla prossima


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: duro - spaccoso
note su accesso stradale :: necessarie gomme da neve o catene
-17° alla partenza
Ghiaccio abbondante su tutti i tiri ma molto duro e spaccoso.
Il 3° ed il 6° tiro, più gonfi degli anni passati,oggi alzano leggermente il grado della cascata.
Per il 6° tiro appena sufficiente la corda da 60m per giungere ad una sosta sulla dx su albero. Evitare zig zag con le corde e/o corde più corte di 60m.
7° tiro per uscire e giungere al sentiero con poco ghiaccio e addirittura fango nell'ultimo pezzo.
Battuta traccia di discesa, non è necessaria alcuna calata in doppia come scritto nella recensione.
Con Marco alla 1a cascata della stagione.....e ad i suoi primi tiri da primo! Mi-ti-co
Un saluto a Charlie e Gav che si sono persi anche questa bella cascata!



[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: da morbido a spaccoso
note su accesso stradale :: nessun problema
Eravamo partiti per fare l'Alpenzu, la cui uscita pero' appariva per noi troppo magra. Abbiamo ripiegato sulla Y (e' la quarta volta che la faccio) che era in buone condizioni senza nemmeno troppa neve nei canali di raccordo. Ghiaccio mediamente buono, a tratti morbido e a tratti spaccoso, cosa che mi fa immaginare che di notte abbia fatto ancora freddo; la temperatura dell'aria pero' non era affatto fredda e a questa stagione la cascata comincia a prendere il sole per un po' troppo tempo, soprattutto la stalattite a destra che incombe su quasi tutto il percorso. Quindi penso che durera' piu' poco.
Non c'era nemmeno il consueto affollamento che qui si trova inevitabilmente, solo tre persone molto avanti a noi. Discesa lungo il sentiero, faticosa per la troppa neve molle nella quale si sprofondava spessissimo fino al bacino.

Salita con Franco.


[visualizza gita completa con 1 foto]
tipo ghiaccio :: un pò spaccoso
doppie attrezzate sulla colata
giornata pressochè deserta... una bella fortuna vista la quantità di persone che la percorrono...


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
ghiaccio buono nonostante le temperature vicine allo 0. ultimo tiro fatto con sosta su tronco. discesa un po' ravanata in mezzo alla neve fresca, uscendo a sinistra.
seconda cascata con Max ed esordio sul ghioccaio vero di Laura, bravaaa!


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Abbondante
tipo ghiaccio :: Delicato sul 3° e 5° tiro.
note su accesso stradale :: Ok
Cascata in buone condizioni e abbondanza di ghiaccio.Sul terzo tiro un po duro e spaccoso ma tutto sommato si sale bene.Sul quinto tiro(uscita di sinistra) un po duro ma ben gradinato.Ghiaccio bagnato in uscita.Scesi per la traccia a sinistra (indicazioni su masso "10b") fino alla doppia di 25m nel canalone su cui incombe una stupenda candela(ancoraggio su pino)poi ancora giu nel bosco ed infine traverso verso sinistra verso l'auto lasciata nel park dell'hotel sul bivio per il centro paese.
Con Alessandro CAI Novi L. e Mattia CAI Acqui T.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: plastico in basso,marmoreo/vetroso in alto
anche oggi freddo micidiale,ghiaccio plastico nei primi 2 tiri ed ero già contento visto le condizioni impossibili di ieri,poi è tornato ad essere durissimo e vetroso,molto impegnativo;3ª uscita corso ghiaccio scuola "Guido machetto" Cai Biella.Cascata in ottime condizioni.solo 3 cordate oggi

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: plastico
Cascata ancora non perfettamente formata, oggi completamente ricoperta di neve.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
un grosso ringraziamento a chi, sopra di me, si accaniva in modo spietato sul ghiaccio in modo tale da staccare un lastrone che mi è venuto in faccia.in più oltre all'accanimento non è stato effettuato alcun intervento di aiuto nei confronti della nostra cordata.le persone non propriamente capaci dovrebbero prima frequentare un corso( o per lo meno farsi dare qualche cosiglio su come maneggiare due picche) visto che non mi sembra logico picchiare sul ghiaccio fino quando la pikka non si incastra.oltre tutto i nostri avvertimenti ad "andarci piano" più volte ripetuti alla cordata sopra di noi sono stati più volte ignorati visto che continuava fino dal primo tiro a venire giù di tutto.
ora mi ritrovo con 5 punti in faccia, setto nasale rotto, e 3 denti scheggiati, con un intervento di ricostruzione al setto in previsione + la ricostruzione dei denti.
un ringraziamento alla cordata di incapaci che si trovava davanti a noi.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: vario.
la cascata non ha patito il caldo più di tanto ma le frange sulla destra prendono più sole ed ogni tanto qualche candelotto vien giù.
ultimo tiro fatto a destra su ghiaccio pastoso.
alla macchina -4°C ,alle 9 di mattina, ma le temperature sono decismante salite durante la giornata.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: ottimo
tipo ghiaccio :: facile molto morbido
cascata sempre affollata oggi un ferito per pezzi cadenti dall'alto non grave fortunatamente
robi con enzo


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: ottime
tipo ghiaccio :: sorbetto
possibili numerose varianti per muretti e muri, troppa gente quindi stati a sx e fatto soste su viti. ultimo tiro tra i due rami con uscita su t'ppe.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: variabili
tipo ghiaccio :: plastico in profondita', fragile in superficie, molto rigelo
note su accesso stradale :: pulito
traccia di avvicinamento battuta e neve dura (10 min)
L1 sepolto sotto la neve, abbiamo continuato fino quasi alla sosta di L2 in conserva lunga, sostando pero' su un panettone di ghiacico a sx per evitare il tiro incrociato delle cluster bombs che arrivavano da sopra.
L3, se affrontato centralmente, e' abbastanza impegnativo, e ho aggirato a sx, piu' che altro perche' dovevo ancora prendere confidenza con questo ghiaccio un po' infido, che sotto le picche teneva, ma sotto le punte dei ramponi si sfogliava a tradimento....sopra il muretto spiana e si va verso sx, su un masso dove c'e' uno spit, e dietro cui ci si puo' un po' riparare.
L4: qualche saltino con poco ghiaccio in uscita, e molta neve gelata, poi pendio con piccolo anfiteatro: dovrebbe esserci una sosta attrezzata a dx, sotto una balma al riparo dai crolli sovrastanti, ma probabilmente e' sepolta dalla neve, per cui ho sostato su uno sperone di un masso.
L5: preso il ramo di sx: e' possibile farlo con molte linee diverse, io ho "sconigliato" la parte piu' verticale iniziale, e sono stata un po' nel canale, poi pero' invece di fermarmi sotto gli speroni di roccia che separano i due rami della Y, sono salita direttamente in diagonale verso sx: le corde da 60 cosi' facendo sono sufficienti per arrivare ad un albero spezzato in mezzo al canale, dove ho fatto sosta
L6: tiretto d'uscita verso la goulotte finale (che rimarra' negli annali come il battesimo da 1 di giovanni!): fondamentalmente nevosa con qualche passo su ghiaccio poroso (il meno infido della giornata!); all'uscita c'e' una balma con sosta, oppure si va direttamente sui pendii sovrastanti.
siamo scesi (traccia) sulla dx orografica, costeggiando il risalto del bastione di roccia fino a reperire un grosso albero con cordone, da cui si fa una doppia di una 30ina di metri per finire in uno stretto canale sottostante, dove c'e' una colonna stalattitica (quella citata da grassi, che pero' quest'anno tocca terra) con una grossa crepa..okkio!!!.. da li' si ammira a dx un'imponente colonnato e poi si scende nel canale abbastanza ripido, disarrampicando dove e' piu' verticale
p.s.: per quel che ne capisco io (cioe' poco), il grado "minimo" non e' 2, ma 3, in queste condizioni
p.s.2:
divertentissima giornata con la spetegulesss srl (i.e. giovanni ed io),finita in un baruccio carino a rilassarci e a tenere a bada 4 bambini scatenatissimi!!!! sicuramente il tiro piu'' difficile della giornata!


[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: misto a neve in basso
tipo ghiaccio :: buono
tanta neve, usati gli sci per l'avvicinamento (15 minuti)
scesi in doppia (ci vorrebbero le corde da 70!)
salita con andrea e gianluca, (battesimo per gianluca) bella giornata, molto freddo (-13)


[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: abbondante ghiaccio sull'ultimo tiro ma neve sui tiri precedenti
tipo ghiaccio :: un po' spaccoso
note su accesso stradale :: causa neve, la pista seppur breve era da battere
Il canale della cascata che poi porta all'ultimo tiro è in parte coperto da neve sulle pendenze facili. Alcuni tratti di turf impegnano un po' di più. Solo l'ultimo tiro (uscita a sinistra) è degno di nota. Piccolo muretto a 85° di 10 metri, poi uscita su neve. C'era la possibilità di scendere per doppie ma abbiamo preferito fare la discesa a piedi. Chiaramente non battuta, ci ha fatto un pò sudare. A volte si entrava nella neve fino alla cinta ma lo abbiamo fatto volentoieri per cominciare ad allenarci per il Supercouloir du Tacul che tenteremo il prossimo mese). Vista la giornata ancora giovane, siamo andati a fare Bonne Annè, descritta in seguito.
Marco,Andrea,Antonio



[visualizza gita completa]
CONFERMO .........LA CHIODATURA E' DECISAMENTE PSICOLOGICA.........CONSIGLIO COMUNQUE DI USCIRE TUTTO A DX , IN RAVANISCH PER PRENDERE LA SOSTA PER LA DISCESA IN DOPPIA SE NO CON LA 60 M. NON SI ARRIVA GIU' E UN ABALAKOV IN QUESTE CONDIZIONI NON LO VEDO IL MASSIMO........BELLA ADVENTURE CON PAOLO

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: discrete verso il brutto
tipo ghiaccio :: poroso bagnato e anche con croste di rigelo
Ormai alla fine
Uscita magra e anche più sotto in alcuni punti ghiaccio scarso e chiodatura precaria.
In alto colonne e frange ormai bianche lasciano partire blocchi di dimensioni tipo elettrodomestici
Scesi in doppia,da un pino raggiunto con discreto ravanish
se non ritorna il freddo,sconsigliabile
Un'altra bella avventura con Davide



[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: da morbido a spugnoso
relazione del 24-02-08, condizioni ancora buone ma le temperature si sono alzate parecchio (10 gradi alle 13), alcune colonne di ghiaccio in alto a dx prendono il sole per molte ore e scaricano, discesa a piedi su 50-60 cm di neve marcia.
un ringraziamento e un saluto a Luca V. per la nostra prima cascata insieme


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: ancora discrete
tipo ghiaccio :: eteregeneo
note su accesso stradale :: strade pulite
Avvicinamento abbastanza breve con traccia ben battuta.Primo tiro discreto, secondo discreto,terzo di trasferimento in neve,quarto bellissimo ma con ghiaccio molto spaccoso (ne sa qualcosa Ale che ha staccato una crosta da rigelo di una trentina di chili!!!),quinto di trasferimento fra saltini al limite della decenza, ultimo tiro bello ma anche quì molto spaccoso.Mi voglio quì scusare con le cordate che avevamo dietro per tutto il ghiaccio che gli abbiamo scaricato addosso.
Discesa, se non fatta in doppia, molto lunga,ripida e ravanosa su traccia evidente ma con neve a tratti molto dura, meglio tenere i ramponi ai piedi.
P.S.Mi sembra un pò riduttivo classificarla solo grado 2 (come la Berrò!?!)
Dovevamo andare a fare il sentiero dei Troll ma arrivati in Valle il termometro segnava 4 gradi alle 5,45!!!Abbiamo cambiato quindi itinerario e siamo stati accontentati perchè giunti a Gressoney la temperatura era di -9.
Bravissimo Ale sui due tiri chiave della salita.Bravo nonno Eugenio perchè anche oggi sulla cascata c'era solo lui con 57 anni sulla "groppa".



[visualizza gita completa con 4 foto]
condizioni ghiaccio :: lastre da rigelo nella parte alta
quota neve m :: 1400
parte bassa con buon ghiaccio. parte alta con placche da rigelo che si staccavano spontaneamente quando toccate dal sole. comunque ancora in buone condizioni.
con Fra...ci siamo piaciuti!


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: ancora buone
tipo ghiaccio :: crosta da rigelo intervallata da tratti plastici
fatta uscita a sin. più facile, sugli ultimi due tiri possibilità di brevi muretti più impegnativi e divertenti

il ghiaccio è da rigelo ma nei tratti abbattuti si ammorbidisce e diventa plastico e coloso

il freddo di queste ultime notti preserva il ghiaccio

notata piccola slavina sul pendio a monte della cascata

salita fatta a tiri alterni con Ros che va sempre meglio!

p.s. incontrata guida? tedesca che carrucolava su uno sprovveduto cliente teutonico con "performances" da brivido, (si è fatto 7-8 metri di volo con corda lasca!!)


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: crosta da rigelo
le notti tra venerdì e dom. mattina, fredde, hanno migliorato la situazione
rifatta la "Y" (con uscita a sin.) a due giorni di distanza - con gli amici del Cai di Chieri -
impressionante come la cascata possa cambiare (in meglio!) dopo solo 48 ore!!
Ovviamente, al ritorno, imbottigliati nel carnevale di Pont - poco male, coriandoli, caramelle, birra e panino in allegra compagnia.



[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: poco e in alcuni punti sottile
tipo ghiaccio :: crosta da rigelo che spacca molto
quota neve m :: 900
la parte bassa con ghiaccio più plastico
Gli ultimi tiri sono una crosta unica e bisogna fare attenzione

fatta uscita salendo fino al rudere di baita sopra alla cascata quindi a sn. in discesa verso un evidente canalone
complimenti a tutti i soci / socie ma soprattutto a Marta (anzi Martha!) - sua prima cascata


[visualizza gita completa]
tanta neve nel canale...
gran ravanata per arrivare all'attacco...
partiti per l'uscita a dx sul candelino abbiamo dovuto desistere per la pessima condizione di questo e il gran sole che lo cuoce già dal mattino...
P.S occhio alla lunghezza delle doppie...

[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: bagnato
Salita dopo Ciampa. condizioni buone, un po di neve sui tiri meno dritti... bello il 3° e 5°! complimenti a Jean, salita tutta da primo...


[visualizza gita completa con 1 foto]
temperatura sui 0 gradi con nevischio,4 tiro un po' spaccoso ma molto bello e vario........scaletta di cavolfiori con stalattiti. attenzione la seconda calata e coperta dal ghiaccio quindi necessario abalacov. comunque condizioni buone.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: In good condition
tipo ghiaccio :: Solid but a little brittle
Strange, still in good condition after the snow and we did a right variant and was looking a long time at the candle ;)

Nice work Paolo!

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: In good condition
tipo ghiaccio :: Solid and worked with bubble ice on the upper part
Lower part is worked and in the middle there is a nice pitch (a tricky traverse move) and the upper part offers a lof of variations. The right more solid and steep and the left less vertical but a little more climbing.

Good protection possibilites and be careful if you rappel down as there are a lof of ice coming down as you go down.

Olivers first time ice-climbing and he did very well despite the last longer pitch.

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: morbido
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
Bella cascata con avvicinamento comodissimo . L'uscita di destra nn pare ancora ok.
Con Chiara e Giorgio.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: sottile, vetroso
ghiaccio a tratti sottile, comunque divertente.
oggi non faceva freddo, e c'eravamo solo noi con un'altra cordata. usciti tutti sul ramo di sinistra.
con giorgio e davide

[visualizza gita completa]
Confermo tutto quello che ha scritto robi1961... aggiungo solo di stare attenti a battere il ghiaccio dove è troppo sottile , io il mio socio e altre cordate hanno sbeccato la punta delle picche...
Ottima la comagnia (come sempre) di Jampy!

[visualizza gita completa]
Ghiaccio buono, uscita molto bella.
Grado 3...ci sta tutto!!

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: gommoso/vetroso
Abbastanza caldo, numerose cordate davanti a noi, anche perche' in valle apparivano salibili solo questa e la Nicchia. Ghiaccio non abbondante soprattutto ricordando come si formava 10 anni fa, in maniera del tutto diversa, comunque e' salibile in sicurezza. Tutte le cordate, noi compresi, sono uscite a sinistra.
Bella giornata, con Beppe e Robi


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: plastico
Cascata in buone condizioni per entrambi i rami,maggiormaente formato quello di sinistra.Protezioni buone con pochi tratti crostosi.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: secco, vetroso
abbiamo risalito il ramo di dx. Cascata divertente, buone condizioni.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Poco
tipo ghiaccio :: plastico
Cascata magra, ma salibile
Ritorno in montagna non proprio felice, dopo qualche mese di stop... la cascata è magra in certi punti esce acqua ... dopo il secondo tiro siamo scesi, le temperature era molto alte ieri.
Speriamo che migliori perchè la cascata è davvero bella


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: scarso
tipo ghiaccio :: bagnato
ancora piuttosto magra, ma salibile. il ramo di dx è ancora un pò sottile e cola davvero parecchio.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Duro/vetroso
-10 al parcheggio. Il peggiore ghiaccio della stagione. Rose ad ogni battuta. Meno male si era solo in 2 cordate. La crosta di rigelo non dava molta fiducia nei chiodi. Grazie a Sergio per la salita. Un saluto ad Andrea e Skizzo. Merita tornarci con un ghiaccio migliore. Per le calate in doppia con le corde da 55 si è al limite

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: principalmente vetroso/fragile, con tratti bagnato e plastico
Arrivati alle 9:30, almeno 4 cordate prima di noi ci costringono a lunghe attese alle soste per evitare di essere travolti dal ghiaccio staccato da quelli davanti.
La cascata è composta da 4 tiri comuni + 1 dopo la biforcazione:
- 1° tiro, circa 60m, 60-70° in media, sosta a sx
- 2° tiro, circa 65m, un pezzetto 70°, poi qualche salto, e 30m di raccordo pianeggiante fino alla sosta, in fondo a dx
- 3° tiro, circa 55m, a mio avviso il pezzo + duro della salita, ghiaccio che spacca molto: dopo una 10ina di metri c'è un muro a 90° di circa 4m. Poi la cascata gira a sx e diventa più facile... qui il ghiaccio colava molto. Sosta a sx
- 4° tiro, circa 40m, solo un paio di salti, poi una tratto pianeggiante di raccordo fino alla biforcazione: sosta in fondo a dx (al riparo dal ghiaccio volante da sopra)
Qui ci siamo fermati perchè si era fatto troppo tardi, e siamo scesi in doppia
Sopra di noi il 5° tiro a sx, penso di una 50ina di metri.
Arrivati in cima c'è una sentierino, poi una calata da 20m e poi giù per un canalino nevoso fino alla base della cascata (a mio avviso, se non c'è nessuno dietro è più veloce scendere in doppia: tutte le soste sono attrezzate con 2 spit, cordino e anello di calata)

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Bagnato, plastico
Giornata calda, temp sui 2/3 sopra, la cascata colava molto soprattutto il secondo tiro. Sopra meno acqua. Usciti a sinistra. Nel complesso bella cascata. Con Matteo e Fabio

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: compatto ma colante
Saluti a Robybn che ci ha portati fin qui. E' il nostro ambasciatore della Vallèe, oltre che amico.... Saluti anche a Saybaba ed a Paolo che ha scalato con Roby
Il tiro finale presentava tratti più continui, e con croste che facilmente si rompevano... Molta acqua colante. Peccato, la cascata è piacevole e l'avvicinamento molto breve e comodo.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: compatto-bagnato, in parte con crosta superficiale
Bella cascata in buone condizioni. Ghiaccio solido e sicuro. Sull'ultimo tiro (ramo di sinistra) presenta a tratti una crosta superficiale di neve ghiacciata. Soste attrezzate a spit con maillon di calata. Un saluto a Paolo, alla sua prima cascata, Sergio, Chiara e Luca

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: vetroso - bagnato
Nonostante il freddo (- 14° alla macchina alle 8) sulla cascata cola molta acqua, per cui in alcuni punti il ghiaccio e duro e vetroso
in altri molto morbido e bagnato.
Il terzo tiro per nulla banale proprio perché il ghiaccio è abbondante ma fragile.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: bagnato
bella cascata.
scesi a piedi seguendo prima un sentiero ( mi pare sia il 10B) sulla sx e poi giu per i boschi.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono salvo l'ultimo tiro
tipo ghiaccio :: compatto, bagnato in superficie
Tutta la cascata è molto bella, salvo l'ultimo tiro che se si prende sulla destra occorre attraversare una zona con ghiaccio sottile, bucato, numerosi cavolfiori, meglio usare le mani che la picca. Possibilità di salire a sx, sembra meglio.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Vetroso,alcuni punti poroso e in alto crostoso
Bella colata di facile accesso che offre varie possibilità nella parte alta.Soste attrezzate a spit con anello di calata che abbiamo deciso di sfruttare per scendere.

A metà settimana foto e relazione su:


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone, la cascata è formata discretamente
tipo ghiaccio :: Veroso e in alto crosta
Bella cascata di facile accesso. Salito il ramo di sinistra. Il ghiaccio era molto duro, vetroso e in alto con crosta. Viste le numerose cordate presenti ora la cascata sarà un po' scalinata.
Fatte doppie per scendere su soste a spit.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: estremamente vetroso
Gran bella cascata..io e il socio siamo andati a sx..direi che nel complesso sia un buon 3..il passaggio chiave è il diedrino verticale del secondo tiro....il grande Roby e Pier a dx...un buon 4 su ghiaccio che si frantumava ad ogni colpo...solo noi 4 sulla cascata...gente sul castello delle fate non in ottime condizioni...in valle le cascate ci sono tutte ma abbastanza magre...buono il sigarorror e triller 92..x chi se la sente...pessima l'alpenzu

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Abbastanza duro e crostoso
Bella cascata, siamo usciti sul muro a dx molto bello e continuo valutazione 4

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone nonostante il rialzo delle temperatura
tipo ghiaccio :: compatto
oggi c'erano almeno cinque cordate sulla cascata il che ha comportato qualche, fortunatamente non grave, problema con la caduta di ghiaccio (nonostante il caldo in alcuni punti lo strato-crosta superiore rompeva molto).
L'uscita a destra, non banale, è ottimamente formata, il ghiaccio è abbondante e si chioda bene.
Un saluto a tutti.



[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: cascata esile ma ben formata
tipo ghiaccio :: duro, molto friabile.
Cascata ben formata. A seguito dei continui sbalzi di temperatura il ghiaccio si presenta con molte stratificazioni successive. Nella parte alta (fatta uscita a sinistra) a causa di gelo e rigelo sembra di essere sulle montagne russe, è tutto un susseguirsi di gobbe e brevi muretti verticali.
Attenzione a eventuali recenti nevicate, il pendio soprastante è slavinoso.

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: ottime
tipo ghiaccio :: ottimo
Ghiaccio fin troppo asciutto secco (si spacca facilmente). Esposizione ottima perchè non prende mai il sole. Il ramo di destra non è molto fattibile.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 02/03/13 - framil
  • 02/02/13 - steo82
  • 08/02/08 - sam
  • 27/01/08 - iceclimber
  • 27/03/07 - lucius
  • 19/02/05 - marcotezza
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: II :: 3 :: [scala difficoltà]
    esposizione: Est
    quota base cascata (m): 1650
    sviluppo cascata (m): 200

    Ultime gite di cascate ghiaccio

    08/03/20 - Martinet (Anfiteatro del) Martinet di sinistra - piedinalto
    Le tre stelle sono per la crosta che, a sentire la seconda cordata, già era molto meno presente; la cascata comunque è in buone condizioni (uscita un po' secca) e così anche lo scudo salito da due [...]
    07/03/20 - Valnontey Repentance Super (Cascata) - saggy1_
    Condizioni abbastanza buone a parte qualche crosta di rigelo e un pò di doccia al secondo tiro...
    07/03/20 - North Ghost Valley The Sorcerer - ilcontevlad
    mi avevano detto che sarebbe stata una lunga giornata... partenza alle 5 da canmore. alle 6e30 siamo sotto la big hill, arrivano gli altri con il loro monster truck (si, proprio quello dei film...). [...]
    07/03/20 - Chianale Raggio di Sole (Cascata) - f.gulliver
    Siamo saliti prima fino all'anfiteatro del Martinet, neve fino alla vita, scarica sul Martinet di destra, abbiamo optato per ridiscendere, peccato perchè Martinet di sinistra è molto ben rifornita d [...]
    07/03/20 - Valnontey Repentance Super (Cascata) - mastroteo
    La recente nevicata ha solamente creato una fastidiosa crosta spaccosa alla partenza,poi null'altro. Arrivare alla sosta della candela,è fighissimo!! Bisogna ingaggiarsi ad aggirare una medusa molt [...]
    07/03/20 - Scott Gally - david
    Made a track in the fresh snow up to the base. First pitch very delicate with fixed belay covered in ice. Skipped the first belay and stopped at the second. Second and third pitches very thin. Required concentration.
    05/03/20 - Waiparous Valley Hydrophobia (Cascata) - ilcontevlad
    non ho idea di come un non-local possa trovare l'approccio in macchina, si gira per un'ora tra sentieri ghiacciati, con mille bivi e svolte non segnalati, si è nel bel mezzo del niente. è più semp [...]