Castello (Massa del) da Ormezzano per la Massa della Sajunca e Punta Castello

note su accesso stradale :: pochissimo spazio a Ormezzano
Da Solivo bella ( ma scomoda in discesa) mulattiera che sale in una splendida faggeta fino ad una cappelletta...si incrocia una sterrata e dopo pochi metri nuovamente il sentiero per Seccio...alpeggio posizionato in modo molto panoramico...
da qui inizia un trasferimento interminabile con diversi sali-scendi fino all'alpe Cavaione...
sono entrata nel bivacco o punto d'appoggio... mi pare di non aver visto coperte..la legna non so se e' chiusa da qualche altra parte...
raggiunta poi la bocchetta sono andata direttamente alla Punta Castello...da dove si ha un bel colpo d'occhio su tutta la restante cresta da percorrere..salita sulla pianeggiante punta sono poi andata su quella piu' rocciosa..che inizialmente sembra complessa, invece ha appunto un canalino invaso da vegetazione che porta alle roccette in prossimita' della vetta...
poi salita la Sajunca su tracce.....poi fino alla Massa del Castello facendo un po' piu' attenzione a dei tratti piu' stretti ed esposti sulla Valle d'Egua ...qua bell'omettone a segnare il termine della traversata ...
Gita la cui difficolta' consiste nel buon dislivello su di uno spostamento decisamente notevole...
Per oggi non avevo voglia di cose scomode e di complicarmi la vita piu' di tanto..ma la voglia di camminare comunque molto e di stare in ambienti rilassanti..quelli classici per la stagione autunnale...

giornata ed ambiente molto piacevoli...
all'alpe Seccio una pastora gentile che mi ha accolta la mattina e che, sentendo i cani abbaiare, tornata fuori di casa la sera per sapere com'era andata la giornata... per il resto nessuno sul percorso


[visualizza gita completa]
Carlo e Corrado con partenza da Ormezzano mt950 e tramite S387 si segue la mulattiera transitando da Solivo ,Seletto, e alpe Seccio mt1388 dove sorge un'artistica chiesetta risalente al XV secolo e dicata a San Lorenzo, secondo alcuni la più antica della Val Sermenza. si segue i S 390 che con un lungo traverso di su e giù passando A. Scarpia e traversando il torrrente si arriva al punto ristoro Cavaglione 1631 e, seguendo sx si arriva quota 1637 A Cuvaa' da dove iniziano aumentare le pendenze che porta al colle 2054 che svoltando dx a mt. 2095 si arriva alla punta Castello . Si ritorna al colle e seguendo la lunga cresta di sali e scendi acconpagnata da brezza di vento si arriva all'ulltimo tratto molto ripido alla Massa della Sajunca mt 2314 in h 3,00 Il ritorno su stesso tracciato .

[visualizza gita completa con 8 foto]
Nonostante le mie numerose escursioni valsesiane (soprattutto del periodo precedente "all'epoca gulliveriana"), nella val Cavaione non ero ancora mai stato... Lacuna colmata..., finalmente!... Dopo molte nubi, giornata (feriale questa volta) autunnale (e gita)..."spaziale"... Rilevante anche l'interesse e il pregio storico/artistico del "sentiero dell'arte"... Con Susanna Z. e il walser Franco G..

[visualizza gita completa con 6 foto]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: 387, 390, 396
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 950
quota vetta/quota massima (m): 2435
dislivello salita totale (m): 1700

Ultime gite di escursionismo

15/03/20 - Tapuae O Uenuku dall' Hodder River per la Via Normale - panerochecco
Niente neve sul percorso, molto sfasciume e salita faticosa. Consiglio a turisti provenienti da lontano di dedicare 3 giorni al tutto e di portare due paia di scarponi oppure di salire ai rifugi con [...]
15/03/20 - Chestnut Park Loop Da Dairy Farm Nature Park a Mandai Rd per il Zhengua Nature Park e la Central Catchment Reserve - vicente
Itinerario di notevole sviluppo, da non sottovalutare a causa della calura e umidita' tropicale. Il lato positivo e' che la maggior parte dell'itinerario si svolge in una fitta giungla e quindi si e' [...]
10/03/20 - Sbaron (Punta) da Prato del Rio - bus
09/03/20 - Grammondo (Monte) da Olivetta San Michele, anello per Sospel, le Cuore e Col du Razet - roberto vallarino
Con una mattinata ben soleggiata, abbiamo seguito l'ottimo sentiero che costeggia la Bevera portandoci dal Pont de Cai e dopo il breve tratto di strada, a riprendere la mula fino al primo ponte. Attra [...]
09/03/20 - Peretti Griva (Rifugio) al Pian Frigerola da Saccona per la Punta Prarosso, la Rocca Turì e la Rocca Frigerola - parinott
Dalla Rocca Turì agli Alpeggi Frigerola utilissime le ghette. Dagli Alpeggi al Rifugio anche i ramponcini, Il traverso stamani si presentava con neve ghiacciata.
08/03/20 - Sungei Buloh Wetland Reserve Anello completo - vicente
Splendida giornata di relax in tempi difficili. Ci voleva proprio! La natura di questa riserva naturale e' meravigliosa. Ho ammirato numerosi uccelli migratori, oltre a diverse libellule rosse, un coc [...]
08/03/20 - Bernard (Monte) da La Cassa - bengia