Presolana Centrale (Pizzo della) Via Bramani-Ratti

Bella via di stampo alpinistico!
Roccia ottima anche se nei tiri più abbattuti bisogna stare attenti a non far rotolare sassi.
La via non è molto chiodata ma i passi più duri sono ben protetti.
I primi tiri non sono di nulla di che, dal quarto in poi (se si nusa la variante ) cambiano marcia.
Secondo me il tiro chiave è un bel VI pieno. Via facile ma da non sottovalutare.
A mio avviso indispensabili friend (per lo meno nel tiro della lama rossa che altrimenti ti costringerebbe a percorrerla senza protezioni). Non ho utilizzato nut, avevo con me solo una serie 0.3-3 BD
Secondo me per arrivare in vetta (dopo s8) ci vuole minimo un' ora su roccia marcia... non so se ne valga la pena.

[visualizza gita completa]
Le soste, fino a S8 sono a spit con catena ed anelli di callata.
I gradi sono diversi (piu alti) per Guido della torre che SassBaloss.
Anche le relazione sono diverse. Bisogna seguire la logica degli apritori...
Le difficolta sono un po di piu di 5b!
Usato friend 2 e 3 equivalente BD necessari per protegere L5!, il 0,3 e forse un 0.5 ( non l'ho piazzato io) non abbiamo ustato nuts.
In generale choidatura lunga.
Per le callate:
da S8 a S7, poi da S7 a S6, poi sa S6 a S3, poi S3 a S2 e da S2 alla targa vicino all'attacco. Per queste doppie necessarie mezze da 60m!
Bella via bella roccia, nonostante la nebbia, era affollata, 2 cordate da 3 e una cordata da 1 avvanti noi, perso tanto tempo nelle doppie, chi era avvanti noi non eranno fulmini nelle manovre.
Salita in alternato con Jorge R. mi ha ceduto meta dell'8vo tiro perche brasato.
Bello il tiro Chiave.
Bello anche L6 per passare la fessura osare un bel latterale, bellissimo passo.


[visualizza gita completa]
Salita la via con la variante Scandella che rende il percorso più elegante e diretto. Qualche blocco che si muove c'è ma nel complesso roccia ok. La via è chiodata ma è utile una serie di Friend fino al 2 BD. Siamo scesi in doppia dal termine della variante. Doppie ok a spit MA tassative corde da 60 m per la doppia che scende il pulpito strapiombante a metà via (50 m nel vuoto).
Con Gianni, Marco, Giandario e Luca...


[visualizza gita completa]
Itinerario che segue le linee più semplici dello sperone. Qualche roccia mobile. Calate spettacolari. Il passo chiave è 5c/6a, ma in tutta la via i pochi chiodi sono posizionati sui punti più duri.
Bella via, salita nella nebbia. Non abbiamo proseguito oltre l'ultima sosta perché non avevamo più tempo. La calata dalla cima del torrione l'abbiamo fatta alla sua destra (faccia a monte) e da 60 metri; ci siamo trovati però su di un ripido nevaio pericoloso da scendere senza ramponi. Consiglio quindi di spezzare in due questa calata utilizzando la catena presente sulla destra o uno dei numerosi cordoni. Portandosi poi sulla sinistra si arriva all'attacco della via.


[visualizza gita completa]
tre stelle solo perché è una classica.
se si segue l'originale e non la variante Scandella i tiri belli sono 2.
nel complesso roccia friabile e chiodatura parca.
facendo però la salita fino in cima e la discesa per il canalone Bendotti ne viene fuori una gita completa dal sapore "alpinistico".
ai soci che sono scesi in doppia si è incastrata la corda sull'ultima calata. ora un pezzo di corda giace penzolante...

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 5b :: 5a obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 2100
sviluppo arrampicata (m): 450
dislivello avvicinamento (m): 850

Ultime gite di arrampicata

23/02/20 - Marzoline (Zucco delle) Minima Immoralia - kakuna
Via molto bella su scisto compatto. Attenzione a qualche scaglia che suona a vuoto e al muschio presente in alcuni tratti. Abbiamo concatenato L1-L2 e L6-L7. L1-L2 allungando bene le protezioni n [...]
23/02/20 - Sufreid (Rocca) Via Daniela - giuliof
Ci sono alcuni parcheggi sopra la chiesa, risalire ancora un paio di tornanti. Avvicinamento comodo finché non si abbandona l'alta via 1 poi salita impervia nel bosco, un mix tra Denti della Caramia [...]
23/02/20 - Musinè (Monte) Versante Sud - Via degli Speroni - garaca
Dopo qualche annetto torno volentieri a percorrere questa via. Spittata di recente, ottimo lavoro. Anche se molto discontinua, seguendo integralmente la nuova chiodatura, si trovano 4/5 "torrioncini" non male.
23/02/20 - Coudrey (Monte) Bloody Mary - stegio
In effetti, non sapremmo se di qualche utilità, la recensione di un itinerario ex novo per quello che può essere considerata una "variante di destra" a Bloody Mary. Dopo i primi due tiri di questa, [...]
23/02/20 - Lities (Rocca di) Cresta delle Torri- Yawoa - subdir
Innanzitutto i primi 4 tiri di tuba di f costituiscono un buon riscaldamento - non difficili ma non banali - e L4 proprio bella, muro verticale ben appigliato. Roccia disturbata in alcuni punti dai li [...]
23/02/20 - Perti (Rocca di) Simonetta - test95
Che dire...questa cosa dell'arrampicata mi sta sfuggendo di mano...bella via molto semplice che presenta qualche passaggio più duro (per me che sono un principiante). Peccato la discontinuità dei tr [...]
23/02/20 - Ciapel (Rocca) Via del Diedro - davide bonansea
Prima ascesa con Mauri su questa via, la spittatura è ottima e le soste sono comode e sicure di recente la terza è stata sostituita con nuovi ancoraggi , le altre presentavano nuovi cordini sostituiti ai precedenti