Tsa (Mont de la) da Thouraz, anello per Punta Metz e Punta Chaligne

Visto il previsto mancato rigelo, oggi gita escursionistica. Salito da Thouraz seguendo lo splendido sentiero 7b, passando per la punta di Metz e la Chaligne. Percorso esente da neve fino a dopo la Chaligne, poi per arrivare al mont de la Tsa ci sono alcuni nevai da attraversare. Mi sono fermato a 20 metri dalla cima , a causa di un ripido nevaio da attraversare, non agevole con le scarpe da trekking. Alternanza di nuvole e qualche sprazzo di sole, un po' di pioggia quando ero a 10 minuti dalla macchina.
lo splendido sentiero 7b
ultimi metri prima della punta di metz
punta chaligne
verso il mont de la tsa
il mont de la tsa
ritornando verso la chaligne
scendendo dalla punta di metz

[visualizza gita completa con 8 foto]
note su accesso stradale :: Parcheggio a bordo strada all'inizio della strada poderale
Poca neve in quota solo sui versanti a nord. La pietraia verso Mont de la Tsa con la neve è insidiosa e richiede attenzione. Ho scelto di scendere immediatamente verso sud lungo il pendio pratoso. Divertente e non pericoloso. Raggiunto la poderale nei pressi di Chezere
Purtroppo la giornata non è stata limpida. Peccato perché il percorso in vetta è molto panoramico


[visualizza gita completa]
partiti da mendey (Buthier) verso il rifugio Chaligne .....proseguito per la tsa de Chaligne e il Col Tardiva e successivamente raggiunto il Mont de la Tsa ......riscesi a ritroso e raggiunto Punta Chaligne ritornati alla Tsa de Chaligne........
in compagnia di Marmottin


[visualizza gita completa con 3 foto]
partita dall hotel salasse per provare il percorso in vista della chaligne race.bellissimo nel bosco..corribile in molti tratti.uscita dal bosco raggiunto la pointe de metz..su facile cresta scesa per pochi metri e raggiunto la punta chaligne.incontrato molti atleti a provare il percorso ma anche escursionisti che ammiravano le nostre splendide vette...a 360 gradi..bellissimo...

[visualizza gita completa]
Bellissima escursione che tocca tre punte su sentieri molto panoramici e ben tenuti sino al colletto a quota 2459 m da dove senza tracce ma anche senza difficoltà si segue l'evidente e logico percorso che porta alle due punte aventi la medesima quota. Bisogna precisare che la deviazione dal sentiero verso i dossi che portano alla Tsà non avviene al Colle Tardiva, situato più in basso, ma appunto al colletto sopra citato. Al ritorno siamo scesi dal vallone di Chesére camminando su terreno libero e, rimanendo a ridosso della fiancata della Punta Chaligne, abbiamo raggiunto il sentiero 8C che contorna la Metz e raggiunge il sentiero di salita all'uscita del bosco. Allego traccia.
Con l'instancabile moglie Stefania e l'inossidabile Vipi4457.

Più info e foto su climbandtrek.it


[visualizza gita completa con 8 foto]
Tutto come descritto nell'itinerario.
In compagnia di Giancarlo e Stefania che non conoscevano questa vetta, oggi abbiamo trovato la giornata ideale per effettuare questo lungo ma entusiasmante giro ad anello che tocca tre punte , offre panorami ampi sulle principali vette della valle .
Poche le persone incontrate, due in discesa dalla Metz,una con bike alla Chaligne ed una dalla Tsa.
Le foto sono nella relazione di Giancarlo ....


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero n.7b-n.2a- tratto di percorso non obbligato-n.8c
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1655
quota vetta/quota massima (m): 2741
dislivello salita totale (m): 1300

Ultime gite di escursionismo

17/07/18 - Rossa (Guglia) o Aiguille Rouge da Grange di Valle Stretta - vik
Davvero un bel paesaggio e ottimo posto per rilassarsi in una giornata di ferie :-) Dal lago seguito il sentiero a sinistra (opzione 1), un pò fastidiosa il pietrisco in certi punti..bel panorama da [...]
17/07/18 - Lausa (Monte) da Grange Ciarviera - Klaus58
Salita abbastanza facile nel complesso ma faticosa per la ripidezza dei pendii (circa 400 m. di dislivello). Vetta panoramica verso tutti i 3000 della valle Maira e sui valloni laterali (del Maurin e [...]
15/07/18 - Lazoney/Lazouney (Punta) da Niel, anello per Laghi dei Tre Vescovi - michimichibar
Gita tutta su ottimo sentiero fino al Colle di Lazoney poi salita in cima facile e intuitiva,percorso a vista ma comunque segnalato da diversi ometti. Noi non abbiamo fatto il giro ad anello,ci siamo [...]
15/07/18 - Valfredda (Punta) da Estoul - rikymar
Un'altra punta per me inedita in questo weekend a Brusson. Itinerario sempre evidente, dove la tracciatura a terra non è così visibile (come in qualche tratto dopo il bivio per il colletto Valnera), [...]
15/07/18 - Rocciamelone da la Riposa - insosta
Dormito al parcheggio e poi su fino alla croce di ferro , poi brutto tempo , con i gagni ho preferito . scendere. Ancora due nevai da attraversare. Deprimente la foresta bruciata ad ottobre
15/07/18 - Viso Mozzo da Pian del Re - lupus1946
Partiti intorno alle 10 dal Pian della Regina la giornata non prometteva bene: dopo 10-15 minuti è arrivata la pioggia per fortuna durata poco... Proseguito tranquillamente fino in punta. Sull'ulti [...]
15/07/18 - Civrari (Monte, Punta della Croce) da Favella per la cresta Sud - Viper
Giornata un po' nuvolosa e ventosa, ma almeno temperature ideali per non schiattare di caldo. N-esima volta qui, ma la prima con mio figlio Riccardo, che speravo di aver stancato e invece nel pomerig [...]