Camicia (Monte) e Tremoggia da Fonte Vetica

Prima escursione a piedi nel Parco del Gran Sasso…visto che le previsioni davano tempo incerto abbiamo scelto questo itinerario, più facile del Corno Grande, facendo l’anello descritto e salendo quindi prima sul Tramoggia e poi sul Camicia. Partenza da Fonte Vetica alle 10, un po’ di dubbio solo per reperire l’inizio del sentiero nella pineta, anche a causa di diversi alberi caduti. Poi, una volta usciti dalla pineta l’itinerario diventa ben evidente e anche molto ben segnalato, e non presenta alcuna difficoltà tecnica…arrivati al colletto sotto il Tramoggia siamo stati inghiottititi dalla nebbia, ma anche sulla dorsale il percorso è evidente e ben segnalato da molti grossi ometti di pietra. Per fortuna mentre salivamo al Camicia si è aperto regalandoci dei bellissimi scorci nella parte alta, veramente spettacolare…da non perdere l’affaccio sulla incredibile parete Nord. Arrivati in vetta in circa 3 ore, bella sosta al sole con temperatura molto piacevole e quindi discesa per la “normale”, rapida e veloce. Durante la discesa abbiamo incontrato un enorme branco di camosci, saranno stati circa 100 esemplari che peraltro non sono nemmeno scappati al nostro arrivo…in tanti anni di frequentazione della montagna non ricordo di averne mai visti così tanti tutti assieme!!!
Gita facile ma molto bella, in ambiente veramente suggestivo…la piana di Campo Imperatore a mio avviso vale quasi da sola un viaggio in Abruzzo!!!
Peccato solo per il meteo un po’ ballerino che ci ha limitato il panorama, ma in realtà le previsioni erano addirittura peggiori e davano pioggia da metà pomeriggio, che per fortuna non è arrivata.


[visualizza gita completa]
Escursione facile ,ma remunerativa sul lato paesaggistico.
Gita sociale del Cai Mondovi con 19 partecipanti.Come prima escursione è stato scelto il Monte Camicia ,vista la nebbia persistente sul M.Cefalone ,in programma.Accompagnati dalla guida Enrico( Escursionismo Gran Sasso Laga Trek),a cui va il nostro ringraziamento .Molto bella e appagante dal punto di vista panoramico la cresta del Monte Tremoggia ,seconda cima con spendida vista sulla Costa Adriatica.Visto un folto gruppo di camosci e alcuni escursionisti sul Camicia.Ambiente appenninico veramente unico ,per noi abituati a quello alpino,per certi versi molto quasi simile .Bella giornata soleggiata con qualche nuvola di passaggio ,tempo impervio invece al Rif. di Campo Imperatore dove abbiamo alloggiato per 4 giorni.


[visualizza gita completa con 5 foto]
Salita da Vradda e discesa dal Tremoggia tra stelle alpine e un branco di 40 camosci; avvistate 4 aquile! In discesa visita alla fonte sotto la Siella; con Paolo

[visualizza gita completa]
giornata stupenda, serenissima con panorama vastissimo su teramano e mare Adriatico; stelle alpine; salita dal Tremoggia e discesa dal vallone di Vradda, poi merendona da Gianni! con Anna, Dada e Tiziano.

[visualizza gita completa]
giornata stupenda e serenissima con panorama su teramano e mare Adriatico; discesa dal vallone di Vradda poi arrosticini e merenda ai macelli e da Gianni. con Anna.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: 8A e 8B
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1630
quota vetta/quota massima (m): 2564
dislivello salita totale (m): 934

Ultime gite di escursionismo

17/06/19 - Les Ors (lago), anello da Morge - Brunello 56
Oggi gita rilassante a bassa quota per ritornare con Frank on-the-road e poi perché l’attuale innevamento non permette di salire oltre (conca di Planaval ancora abbondantemente bianca); percorso es [...]
17/06/19 - Mongioie (Monte) da Pian Marchisio - giody54
Siamo saliti dal Passo delle Saline e discesi sul versante ovest ancora parzialmente innevato puntando verso la Cima della Brignola per poi scendere nei pratoni verso Gias Gruppetti.Il dislivello tot [...]
17/06/19 - Revelli Gino (Bivacco) da Forzo per Pian delle Mule - insosta
Vallone stupendo, molta acqua di disgelo, parecchie cascate gonfie. Molti animali in giro , camosci e stambecchi. Siamo saliti fino alla bergeria delle muande, poi poco dopo ci sarebbe stata neve e n [...]
17/06/19 - Saut (Cascate del) e Pis del Pesio da Pian delle Gorre, anello - Fiorenza1988
Il Pis del Pesio non butta acqua, ma molto bello il Salto e la prima cascata che si incontra, quella del gias Fontana. Se volete andare c'è da affrettarsi.
16/06/19 - Bertrand (Monte) da Monesi - daniele64
Percorso relativamente facile in parte su sterrate ed in parte su ampi sentieri ben segnati . Qualche attenzione sulla ripida diretta del Bertrand e per le residue chiazze di neve ancora persistenti i [...]
16/06/19 - Saurel (Cima) dal Lago Nero - insosta
Facile escursione sopra il lago nero , ottima per famiglie e per chi non ha molto allenamento, facile anche l' aggiunta del lago dei sette colori poco sotto.. Panorama e zona che ripaga molto la vista Gita in famiglia con gli amici
16/06/19 - Diavolo (Monte del) e quota 2431 m da Campiglia Soana, anello per San Besso e Colle Balma Arietta - climbandtrek
Sentieri puliti e ben segnati dai bolli di vernice; fatto l'anello, con ambiente veramente bello e appagante, scendendo da alpe Arietta ed Azaria....oggi meritava sicuramente. In discesa un breve cono [...]