Ursera (Piz) dal Passo della Forcola

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Ottima giornata: sci ai piedi dalla strada (7.45), neve portante lungo tutto il tracciato, rampanti utili nell'ultimo ripido tratto, pedonale che porta alla cima da affrontare con attenzione, discesa super fino al punto di partenza (10.30) . Anche oggi, come l'altra volta, abbiamo goduto della compagnia di un gipeto.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ottime
quota neve m :: 2200
attrezzatura :: scialpinistica
Siamo sul confine italo svizzero, tra la valli di Poschiavo e di Livigno. Giornata soleggiata con temperature gradevoli e con un po' di vento fastidioso solo in cima.
Si parte con gli sci ai piedi dal Passo della Forcola, che rimane chiuso al traffico durante l'inverno. La quantità di neve è più che sufficiente per salire e scendere in tutta tranquillità. E' stato un ottimo ed inaspettato inizio di stagione, allietato, anche, dal volo di un gipeto, che non è raro vedere in questa zona.
NOTE - E' questo un itinerario che si percorre normalmente a fine stagione e che, soprattutto nell'ultima ripida parte, richiede neve completamente assestata.
E' anche possibile raggiungere il Piz Ursera, come abbiamo fatto qualche anno fa, dalla Val di Campo.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: strade pulite
quota neve m :: 2200
attrezzatura :: scialpinistica
Buone condizioni generali, discreto affollamento, sceso per ultimo percui con pendii superiori completamente arati, ottima invece la sciata nella parte inferiore

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 2315
quota vetta/quota massima (m): 3030
dislivello totale (m): 715

Ultime gite di sci alpinismo

15/06/19 - Rossa (Rocca) da Chianale - lupo alberto
Saliti prima alla Punta dell'Alp partendo dalla cantoniera francese con neve sfondosa per la pioggia della sera precedente, ma appena abbandonato il traverso verso il col de Chamoussier la musica è f [...]
15/06/19 - Salza (Monte) da Chianale - jonny_bravo
Non tutte le ciambelle riescono col buco, ed oggi di buco ne ho visto solo uno, quello in cui sono sprofondato fino alla cintola mentre salivo, 10 minuti in cui sono rimasto cementificato con grande d [...]
15/06/19 - Fourchon (Mont) e Tête de Fenêtre da Montagna Baus, giro - fyplom
Le ambizioni erano diverse. Meteo in valle d'aosta peggiori del previsto tanto che stavamo per tornare indietro ma poi siamo partiti dopo un ora di attesa con visita al colle del gran san bernardo spe [...]
15/06/19 - Mort (Mont) da Bourg Saint Bernard, parete Est - stellatelli
sci ai piedi ore 6.15, rigelo da scarso a buono a seconda delle esposizioni, saliti prima alla testa di Barasson, percorso i ripidi pendii finali con i ramponi, seguendo sentiero estivo, discesa su ne [...]
15/06/19 - Noire (Ouille) da Pont de l'Aiguilette/Pont de la Neige - bagee
Rigelo assente, si parte ed arriva sci ai piedi alla macchina senza interruzioni ma ancora per poco; due soci sono saliti sino in cima mentre noi ci siamo fermati ad inizio cresta; in discesa qualche [...]
14/06/19 - Grand Golliaz versante sud-est da Saint Rhemy - annibale
13/06/19 - Menouve (col Nord e Sud de) da Bourg Saint Bernard, anello - brusa
È un giro simpatico, molto frequentato dai cugini svizzeri, consigliabile durante la stagione invernale quando si può rientrare all'auto con gli sci (seguendo il tracciato della strada). Neve nevai [...]