Cassille (Tete de la) da Laval

Giornata fredda, molto nuvolosa al mattino. Nevischio a Laval, sole in cima. Percorso sempre evidente, anche nella parte conclusiva dopo il colle.
Il panorama è stato rovinato dalla presenza delle nuvole.
Nei pressi del colle bellissimo branco di docili stambecchi.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok
Bellissimo ambiente dolomitico e lunare dal Lac Rouge in su. La traccia di sentiero è sempre visibile e neanche tanto faticosa come descritto in relazione, forse si è marcata di più col tempo. Il tratto peggiore è quello sul ghiaione di pietrisco piatto poco prima di arrivare al Lac Rouge, per altro breve, la parte bassa di questo pendio presenta invece una buona traccia ben calpestata. Giunti al colle sulla cresta Est, si scende pochi mt. su blocchi per poi iniziare la salita finale in un canalino roccioso. Sentierino esposto ed ometti guidano fino in cima. Meteo discreto alla partenza poi ampie aperture soleggiate ma con folate di vento fresco. Noi in 6 più altre persone sulla Cassille ed altre ancora disseminate in questi fantastici Cerces.

[visualizza gita completa con 4 foto]
Come sempre i Cerces offrono un paesaggio unico. Salita su sentiero sempre evidende . Il tratto che sale l'ultimo costone a raggiungere la cresta est della Cassille e' su sfasciumi instabili e vista la pendenza molto sostenuta bisogna mettere la dovuta attenzione specialmente a scendere. Mi sono fermato 150 m sotto la cima

[visualizza gita completa con 6 foto]
La val Clarèe in questa stagione merita sempre una visita, clima mite e colori da quadro. Partiti senza idee precise, sorpassiamo il vallon de buffere ancora in ombra, attirati dai colori caldi di un bel costone sulla sinistra, già al sole. E'il lato sinistro idrografico del vallone di Chardonney, come scopriremo. Dopo lo splendido bosco di larici iniziale, si aprono a destra pareti imponenti, poi il lungo pianoro paludoso che ci regala una colazione di mirtilli. L'anticima è ben visibile sulla destra, pare fattibile e promette una gran vista, il colle è raggiungibile anche direttamente per comodi prati, evitando il semicerchio verso sinistra che fa il sentiero. Dopo una breve sosta attacchiamo la cresta, che si rivela comoda e senza intoppi. Lunga sosta in vetta con panorama incantevole sul delfinato e clima tiepido.
Qualche velatura a metà mattinata, poi meteo ottimo, pochi pedoni da queste parti, solo noi in punta (poco frequentata mi sa), affollamento nella conca di laval. salut!

[visualizza gita completa con 9 foto]
Gita in ambiente lunare e selvaggio.Non ovvio il percorso che gira per la cresta.Compiuto il giro con salita da Laval e discesa sui laghi Casse Blanche, rifugio Chardonnet, Fontcouverte e rientro al crepuscolo a Laval a prendere l'auto.
Percorso di una bellezza emozionante.E la Tete sempre li a fare da vedetta.


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 30/08/09 - pr18
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EE/F :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 2030
    quota vetta/quota massima (m): 3069
    dislivello salita totale (m): 1039

    Ultime gite di escursionismo

    22/02/20 - Grammondo (Monte) da Mortola Superiore - flavytiny
    Gita superpanoramica con vista sul mare e sulle alpi, in solitaria, incontrato qualche escursionista francese in prossimita' della punta. Il sentiero nn e' mai ripido,invece lo sviluppo e' gia' degno [...]
    22/02/20 - Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino - franco1457
    Come gli avevo promesso oggi ho portato il bravissimo ottantanovenne Gauso sulla Punta dell’Aquila. Giornata bellissima e calda, senza vento. Neve perfetta per ramponi (indispensabili). Primo tratto [...]
    22/02/20 - Croce dell'Ubacco (Monte) da Moiola - rfausone
    In realtà oltre al M. Croce dell'Ubacco ho proseguito per P. del Bric, M. Saret Alto, Rocce del Merlo, Rocca Serneis e M. Moura. Per le prime tre facili cime percorso in ordine, mentre per le restant [...]
    22/02/20 - Legnone (Monte) dai Roccoli Lorla - manty57
    22/02/20 - Teste (Alpe le) e Alpe Campo da Rimasco - giuliano
    Fatto il giro suggerito in relazione come variante: Rimasco- Rifugio Alpe Campo- Cima Alpe Campo- discesa sulla ex pista fino all'Alpe Pianali- Alpe Teste- Le Teste- ritorno all'Alpe Pianali- discesa [...]
    21/02/20 - Planes (Alpeggio le) da Morgonaz - brunello 56
    Gita sui sentieri ormai nell’oblio. Variante all’itinerario descritto. Sono partito dal Castello di Quart, salito sul sentiero n. 7 fino al Beato Emerico, poi sul 7a per Valsainte. Poco dopo il [...]
    21/02/20 - Ceppo (Monte) da Baiardo - rolly52
    Bellissimo itinerario quasi tutto all’ombra, ideale in inverno senza neve o nelle mezze stagioni. Sentieri ben tracciati con linea gialla e indicazioni in legno. Ultimo tratto assai panoramicò co [...]