Peitagù (Testa di) da Demonte, giro per Aisone

tipo bici :: full-suspended
Giornata fantastica, tempo ottimo, sembrava di essere in piena estate!
Salita costante con alcuni strappetti, fondo molto bello.
La discesa spettacolare dal punto di vista dei paesaggi, complimenti per chi riesce a pedalare al 90%, davvero molto esposta.
Scesi su Vinadio e rientro su asfalto
Oggi con i due Claudio!

Salendo verso la dorsale
Testa di Peitagù sul fondo
Paesaggio autunnale in discesa

[visualizza gita completa con 3 foto]
tipo bici :: full-suspended
Salita tutta pedalabile fino alla panoramica Sella Pra d' Giacu dove oggi svettano le cime imbiancate.
Discesa molto emozionante , a mio avviso una delle più belle della valle stura a livello panoramico e per la particolarità del sentiero.
Prima parte nel bosco molto ripida seguita da una seconda parte molto tecnica ed esposta dal fondo a tratti sconnesso.
Esposizione notevole. Parte finale scorrevole e divertente nel bosco.

con Marco


[visualizza gita completa con 5 foto]
tipo bici :: full-suspended
Bella bella!
La salita fino in cima è completamente ciclabile (OC+??, sarebbe più corretto BC) con pendenze umane e solo alcuni strappi più impegnativi;prima metà tutta asciutta poi il resto del percorso,complice anke il fatto che resta sempre in ombra,decisamente umido con brevi tratti un po' fangosi..giornata velata ma con temperatura gradevole.
Discesa completamente asciutta e molto molto esposta in alcuni punti! direi un 99% in sella, si scende solo nei 2 tratti franati (neanche 2mt) e x un'albero caduto.La prima parte è ripidissima ma scorrevole poi ci sono alcuni passaggi e tornanti niente male con difficoltà sempre contenute (S2,brevi tratti S3) veramente una figata!che ambiente!
Anke io sono passato dalle grotte ma sinceramente nn so se consigliarlo...ciclabilità 40% praticamente tutte le salite nn sono ciclabili, si spinge sempre e pure malamente..ambiente suggestivo ma molto scarso dal punto di vista ciclistico.Lungo e noioso rientro su statale a Demonte.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Saliti da Fedio seguendo la traccia di Cosloaplinismo.it, discesa con variante sul sentiero delle Grotte di Aisone, preso dalla deviazione poco prima delle case Pirone: si segue l'indicazione per Castellar delle Vigne, poi per La Comba.
Dopo località La Comba (case con tetto in segale ai piedi di fantastici torrioni rocciosi) scendere e seguire, a sinistra, l'indicazione per le grotte.
il percorso è molto "spintage", ma merita per la bella esposizione al sole (che in questo periodo non è male...) e per una visita alle grotte.
Il percorso ritorna, poi, a valle della strada che conduce a Pirone; di lì poche centinaia di metri e si è ad Aisone.
la salita è perfettamente ciclabile fino alla meta.
Trovo che in discesa il fondo sia leggermente peggiorato... più massi smossi.
Resta comunque sempre un bel percorso adrenalinico!
Con Paolo, che volevo portare da tempo...
non è rimasto deluso... bene!

meteo uggioso in salita, nebbia in cima, ma un bel sole in discesa!
... insomma... abbiamo sudato poco! :-P


[visualizza gita completa con 5 foto]
tipo bici :: full-suspended
gita fatta dopo l'anello Colle Neraissa- M.Autes-dorsale est-Neraissa Inf. Così facendo, dopo essere sceso da Castellar a Lentre, ho preso il bel sentiero in direzione del Forte Neghino fino al secondo bivio con palina che indica Monte Corso del Cavallo e Prati Borbone. Si tratta di un sentiero ben pulito dalla vegetazione che arriva fino ai Prati Borbone quota 1721, poi a muzzo su per prati tenendosi a destra fino sul Monte Corso del Cavallo Est 2037 m. E' una salita molto dura tutta bici a spalle specie oggi che faceva un caldo allucinante, che ha senso solo se si vuole prima fare il suddetto anello. Non è possibile tagliare prima, occorre proprio arrivare in cima al monte.
Discesa stratosferica in ambiente magnifico, la parte alta di cresta prima del Prà d'giacu è demolita dai cinghiali al limite del ciclabile, poi uno sballo incredibile fino in fondo, tutta ciclabile in sella, compreso il bel tratto che dai Casali Piron scende a La Comba. Straconsigliata per amanti del genere!

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Bella pedalata in salita,discesa super adrenalinica dove è vietato sbagliare,tutta in sella nella parte esposta;un pò invasi dalla vegetazione alcuni tratti di sentiero.
Sosta relax con birra al centro fondo di Aisone.Con Alfio.


[visualizza gita completa]
tipo bici :: front-suspended
Piacevole la salita nel bosco, con la compagnia di caprioli e un grosso cervo! La discesa nel primo tratto è abbastanza facile anche se ripida, il tratto che scende nella parte più stretta del canalone è da brividi (l'esposizione non perdona), scorrevole l'ultimo tratto.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
ottima salita mai troppo impegnativa fino alla meta,x qunto riguarda la discesa...non saprei,non nego che l'ambiente è surreale,veramente da togliere il fiato e di x se il sentiero non sarebbe neppure stra impegnativo in discesa,troppo esposto però x i miei gusti,uno sbaglio e sei fregato!interessante l'alternativa direzione madonna del pino che pero'non so come sia!

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MC :: OC+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 780
quota vetta/quota massima (m): 1816
dislivello salita totale (m): 1100
lunghezza (km): 26

Ultime gite di mountain bike

16/06/19 - Mottarone da Armeno, anello con discesa su Agrano - lucabelloni
Quarta e ultima giornata del Raduno Nazionale MTB CAI con circa 80 partecipanti. Partenza alle 9 da Agrano, prima parte di salita su asfalto, prima fino ad Armeno e poi a Cairomonte. Da qui un belliss [...]
16/06/19 - Rubbio (Grange) da San Damiano Macra, giro per Camoglieres e Macra - solitone
Ho ripercorso il giro di Pik, allungando il giro del Sentiero dei Ciclamini per mezzo di un tratto del Sentiero della Montagna e aggiungendo una risalita a Camoglieres su asfalto, in modo da poter per [...]
15/06/19 - Zeda (Monte) da Intra - lucabelloni
Terza giornata del Raduno Nazionale MTB CAI con oltre 100 partecipanti. Partenza verso le 10 da Piancavallo, siamo dapprima saliti al Morissolo percorrendo poi il bel single-track che porta a Il Colle [...]
15/06/19 - Pescia (Alpe) Anello da Masera - adrimiglio
Arrivato fino all'Alpe Pescia Curt Suimot (appena dopo la cappella) e sceso dallo stesso versante di salita. Salita che non da tregua con alcuni tratti superiori al 15%, l'unico punto dove si può ti [...]
15/06/19 - Assietta (Testa dell') da Laux con discesa nel Vallone di Cerogne - biggy
Partiti da Balboutet, saliti al Colle dell’Assietta (strada in buone condizioni), poi al Gran Serin. Prima discesa tecnica con un paio di nevai nel bellissimo Vallone dei Morti. Tornati sulla stra [...]
15/06/19 - Gilba (Vallone di) da Isasca a Gilba, giro per i tre San Bernardo - snowlover62
09/06/19 - Superga (Basilica di) da Torino, giro con discesa sentieri 600 e 28 - lucabelloni
Breve giretto mattutino in Collina viste le previsioni non proprio esaltanti. Partenza dal Ponte Sassi, salita da strada Mongreno e poi sul solito e bellissimo sentiero 22A-45 (ormai è amore) fino a [...]