Lampedusa (isola) Giro lato Ovest

note su accesso stradale :: Nei pressi del sentiero per Cala Pulcino
La descrizione di questo itinerario è lacunosa in tutti i suoi aspetti. In ogni caso è solo grazie a questa relazione che ci siamo goduti questa passeggiata; alla scoperta di luoghi poco o per nulla frequentati. Dal parcheggio di casa Teresa non prendere il sentiero ma proseguire sulla forestale per circa 600-700m, poi seguire delle vaghe tracce che vi porteranno al bordo della scogliera. Prendere a dx (ovest) e seguire la scogliera sempre semplicemente per un bel po'. Occhio a non avvicinarsi al bordo perché in molti punti sembra essere in bilico. Il vallone dell'acqua NON permette di scendere a mare ma è suggestivo, stupenda la vista sui fondali e sui colori del mare in questa zona. Proseguendo si arriva ad un altro vallone e anche qui l'ambiente selvaggio è garantito tra radi pini d'Aleppo, opunzie, cespugli di piante sconosciute e il timo in fiore. Abbiamo poi deviato alle installazioni radar al lato N andando a vedere il faraglione a vela (qui scogliera pericolante, stare lontani dal bordo!) e abbiamo trovato la croce ancora più distrutta di come appare nella foto del 2012. Attenzione che non c'è nessun sentiero per tutta la gita ma solo vaghe tracce. L'orientamento è semplice, in qualche modo si riesce sempre a tornare alla pista militare che vi riporta a Casa Teresa. Avvistati 5-6 falchi, centinaia di gabbiani casinisti e due enormi colubri! Giro consigliato, ma non è con questa relazione né con le mie indicazioni che facilmente farete questa gita. Con Eleonora

[visualizza gita completa]
Itinerario per assaporare il lato più intimo e nascosto dell'isola, quasi nella certezza della totale solitudine. La notevole esposizione ai venti non rende problematico sopportare il caldo. "Tagliato" l'attraversamento dei valloni del lato S spingendomi negli impluvi attraverso saltini di roccia poco esposti e solidi. Splendido tramonto da capo ponente con il sole che scompare proprio vicino a Lampione. Si consiglia un rapido rientro (corsetta) dal lato N per godere dell'ultima luce visto che a queste latitudini dopo il tramonto si spengono subito le luci.
salut!

[visualizza gita completa con 12 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1
quota vetta/quota massima (m): 133
dislivello salita totale (m): 300

Ultime gite di escursionismo

18/12/18 - Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da Sant'Ambrogio - Franco1457
Gita in compagnia degli amici Sergio e Graziella e con mia moglie. Tranquilla camminata a basse quote per non pestare neve e ghiaccio. Bella mulattiera che sale alla Sacra, visto un camoscio. Oggi giornata spettacolare e panorama bellissimo.
18/12/18 - Civrari (Monte, Punta Imperatoria) da Niquidetto - starmountain
Salita mattutina al Civrari. Neve continua appena passata la cascata a tratti sino al ginocchio. Nessuna traccia umana solo quella di due lupi passati probabilmente nella notte. Dal Lago ho per [...]
17/12/18 - Arbella (Punta) da Pont Canavese, anello per Deiro Nero - fdf62
Sono partito da Sarro ma ho fatto la normale da Frachiamo in entrambi i sensi, neve discontinua, che non dà problemi, oltre i 1600 m di quota.
17/12/18 - Castelletto (Truc) da Pratobotrile, anello - maxleva
Partito dalla borgata Siliodo 750m. Percorso su sentieri in ordine. Solo l'ultimo tratto alle spalle delle ultime baite diroccate è un p'o da individuare ma alcuni ometti aiutano.
16/12/18 - Croce di Muggio (Monte) da Vendrogno - titty79
Siamo partiti da Mornico (976 m), che si raggiunge proseguendo in auto da Vendrogno.. Si segue il percorso per Monte Tedoldo, si sale a monte del paesino ed ad una cappellina si prosegue su sentiero [...]
16/12/18 - Resegone - Punta Cermenati da Stanga per la Cresta NE - irui70
Quando non si ha voglia di fare km e con le previsioni meteo fra l'altro non proprio rosee che invogliano a mettere le gambe sotto un tavolo di un rifugio,il M.Resegone a due passi da casa mia è la [...]
16/12/18 - Soglio (Monte) da Cimapiasole per la Rocca Perabianca - laura3841
Cresta facile con chiazze di neve; utile la traccia dei 5 che mi hanno preceduta. Per ora ramponi non necessari. Sono partita dal Santuario di Milani, poi sentiero del Gallo 452. Alla Cappella del [...]