Arolla (Grande) da Tressi per il Colle della Muraille Rouge

gita in solitaria con un dislivello notevole in una giornata inizialmente con un cielo terso
Loris


[visualizza gita completa con 8 foto]
Partiti alle 4 da Forzo, dopo essere stati pedinati e blindati dai Guardia Parco, ‘’incuriositi’’ da un’auto in giro a quell’ora che chissa’ dove andava e soprattutto cosa andava a fare !!
Ben contenta di averli incontrati nello svolgimento di uno dei loro doveri, per me, fondamentali.

Abbiamo abbinato Punta di Forzo e Grande Arolla, per un dislivello superiore ai 2350 mt ed uno spostamento esterno.
Questa e’ una di quelle gite particolari di cui mi rimarra’ sempre il ricordo, un’ennesima bellissima esperienza che la valle di Forzo mi ha regalato e, che come sempre, riporta ai ‘’vecchi tempi’’ in cui queste bellissime montagne venivano decisamente piu’ frequentate, mentre, ora, col ritiro dei ghiacciai sono solo considerate un ammasso di roccia e che solo a guardarle frana tutto.
La Grande Arolla presenta passaggi di arrampicata tra il I° e il II°, non ha un percorso obbligato, quindi non e’ detto che non si trovino situazioni diverse da quelle che ho trovato io.
In ogni caso la qualita’ della roccia, al contrario della Punta di Forzo, e’ molto buona, stabile, con passaggi di arrampicata in piena sicurezza e stabilita’ negli appigli.
Non abbiamo usato corde ne’ in salita ne’ in discesa, ma non e’ detto che non possano servire, appunto, in base a dove si sale, noi non abbiamo tenuto il filo di cresta.
panorami estesi e bellissimi dall'aerea punta, un ambiente che rimane nel cuore, molto solitario e ostile, sensazioni di isolamento totale dalla civilta'
Con Angelo, contentissimo di questa favolosa abbianta.



[visualizza gita completa con 15 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 15/09/12 - francoc59
  • 15/09/12 - blin1950
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: F+ :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Sud-Est
    quota partenza (m): 1178
    quota vetta (m): 3248
    dislivello complessivo (m): 2200

    Ultime gite di alpinismo

    03/06/20 - Salimmo (Cima) Parete Nord - diretta Faustinelli - davec77
    Finalmente si ritorna sulle Alpi, con un classico canale facile ma dal lungo avvicinamento, se si parte da Valbione (nel mio caso per soli motivi di allenamento, volendo ora si sale in macchina per la [...]
    02/06/20 - San Matteo (Punta) Parete Nord - full68
    condizioni ottime al san matteo martedì sia sulla parete nord , terminale si vede ma ancora coperta da neve, parete scalinata e solo pochi metri di ghiaccio. ( attenzione se si pensasse di sciarla in [...]
    02/06/20 - Orsiera (Monte, Punta Nord) Cresta Dumontel - pennhouse2
    Da pracatinat sul sentiero 335 fino ad incrociare il 336. Lingue di neve molle dal lago allo scivolo sotto l'attacco. Cresta totalmente asciutta e percorsa velocemente in conserva protetta, tutta per [...]
    02/06/20 - Ciamarella (Uja di) Parete Nord da Forno Alpi Graie - simonecima
    I Malvisti alla prova lock-out! La parete è in condizioni perfette così come la facilissima discesa verso il Pian della Mussa. Probabilmente lo è anche la cresta Est, ma la neve da 3400 e’ un p [...]
    02/06/20 - Provenzale (Rocca) Via Normale della Cresta Sud - dragar
    Confermo quanto detto nelle numerose altre gite. La prima parte in effetti è la più rischiosa, consigliata corda per chi non arrampica abitualmente. Appena si arriva in cresta diventa tutto meno es [...]
    02/06/20 - Oin (Cima d') Via Normale dalla Diga del Serrù per il Passo della Vacca - laura59
    All'alba il pendio del paletto era duretto.Siamo passate sotto il colle e abbiamo proseguito per la vetta d'Oin.Uno spettacolo.Complimenti alle tracciatrici Vale e Barbara e un saluto a Sere ,salita e scesa con ginocchio sifulo.
    02/06/20 - Sella (Rocca) Cresta Accademica - powderdavide
    La via è divertente anche se un po' discontinua. Come riportato da altri utenti il famoso passaggio di quarto al torrione Bernardo non è di quarto ma quasi sicuramente di quinto! Per fortuna è agg [...]