Andelmel (Cima) per Succinto e il Vailet

note su accesso stradale :: piccolo parcheggio davanti all'indicazione x Succinto
in realta' siamo prima saliti alla Cima Andelmel... ci siamo diretti verso l'Alpe Vailet..ed abbiamo intercettato un sentiero alto che a mezzacosta taglia le pendici dell'Andelmel fino a portare al colle Andelmel..da qui si attacca la sua cresta SE tra roccette ed erba olina.. quando il filo di cresta presenta roccia con passaggi piu' complessi questi si possono evitare sul lato Sud per pendii di erba ripida..nessun particolare tecnico se non appunto da fare attenzione all'erba scivolosa..
si raggiunge la testa tonda dell Andelmel..nessun ometto e non abbiamo visto triangolino cai rivarolo..probabilmente non c'e proprio ...per scendere seguita la relazione di Blin ..trovato il ripido ed esposto canalino di erba..girato sul lato Nord alla forcella..dove pestato un po' di neve ma senza problemi, raggirando la cresta piu' complessa..risalita in cresta e velocemente verso il comodo Vailet..poi per cresta ed in seguito tagliando i penddi erbosi, raggiunto il Debat
partiti presto pensando di impiegarci piu' tempo, invece la salita al colle Andelmel e' comoda, anche se ultimo tratto proprio sotto il colle e' molto ripido...la cresta SE dell' Andelmel non e' eccessivamente lunga ma un po' ripida..
il socio ha cercato di tenere il piu' possibile il filo di cresta per trovare qualche passaggino su roccia interessante.
in breve dalla punta si raggiunge il rotondeggiante Vailet gia' fatto qualche anno fa ..ma decisamente oggi la giornata e' stata di gran lunga migliore..offrendo panorami strepitosi a 360 °
Con Enzo

Andelmel andando verso il col Andelmel
colle Andelmel
cresta salita Andelmel
parte terminale della cresta Andelmel
Vailet dall'Andelmel
scendendo dal canalino erboso dell'Andelmel verso la forcella
testa dell'Andelmel
Andelmel andando verso il Vailet
quasi sul Vailet

[visualizza gita completa con 9 foto]
note su accesso stradale :: tutto ok
Gita abbastanza sul tranquillo rispetto ai normali standard cui siamo abituati, anche se il dislivello alla fine del giro, compresa la salita di tre cime allineate sul filo di cresta, che sono in ordine a partire dalla prima che e' l' Andelmel , il Vailet, e come terza e ultima il Debat, ha superato abbondantemente la soglia dei 2000 metri. Scesi poi al Colle Vallera, abbiamo intrapreso la via del ritorno giu' per gli erti e olinosi pendii sud a prendere il sentiero dei Mufloni, fino ad arrivare sopra i tetti di Fondo. Ultimi due km ancora di strada a ritornare alla macchina lasciata nello spiazzo dove parte il sentiero per Succinto. Aria fredda in cresta ma no vento. Un po' di neve dal lato valdostano pero' cresta tutta pulita. Sovente necessita spostarsi lato Valchiusella al fine di evitare le asperita' rocciose presenti in piu' punti lungo il filo di cresta . Dovendo camminare molto su erba, che qui tutti sanno quanto insidiosa sia in caso di scivolata, i ramponi si rivelano molto utili per una progressione in tutta sicurezza.
Con Tiziana..sua l'idea di rivisitare nel tempo un po' di cime note di questa valle un po' dimenticata, con il pretesto di aggiungere quando si puo' sempre qualcosa di nuovo.


[visualizza gita completa con 9 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 29/08/12 - blin1950
  • Caratteristica itinerario

    sentiero tipo,n°,segnavia: N° 11
    difficoltà: EE/F :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Sud
    quota partenza (m): 935
    quota vetta/quota massima (m): 2578
    dislivello salita totale (m): 1800

    Ultime gite di escursionismo

    03/06/20 - Soglio (Monte) dal Santuario dei Milani - abaandrea
    Giro ad anello salendo da Milani di Forno per percorso normale, discesa dal versante est(verso Mares) fino al termine del primo tratto in discesa (piano della Pessa). Si scende per tracce a sud-est (d [...]
    03/06/20 - Ferra (Monte) da Sant'Anna per il vallone di Reisassa - test95
    Giornata relax x recuperare le fatiche dell'oronaye. Itinerario molto diretto e remunerativo nella magnifica cornice della valle varaita unico neo l'erba alta nel tratto di passaggio sopra la borgata [...]
    03/06/20 - Andolla (Passo e Rifugio) da Cheggio - rolly52
    Bellissimo luogo che ho scoperto oggi . ci sono alcuni nevai da attraversare , l’ultimo salendo e’ decisamente ostico poiché crollato ai bordi( fa uno scalino assai disagevole) Rifugio in fase [...]
    03/06/20 - Barel (Auta di) da Pontebernardo, anello per il Colletto dei Becchi Rossi - lonely_troll
    E' veramente strano che una mulattiera cosi ben costruita e panoramica, larga quanto una stradina di campagna, sia stata completamente dimenticata. Dopo molti anni da quando l'ho percorsa in discesa a [...]
    02/06/20 - Santanel (Lago) da Piamprato, anello per il Lago Teppon - alfonsom
    saliti al Lago secondo la relazione. In discesa siamo passati per le Gr. Marmotta e volevamo scendere percorrendo vecchio sentiero sulla destra orografica del torrente. Ci sono ancora dei segni ma le [...]
    02/06/20 - Aver (Becca d') e Cima Longhede da Champlong, anello per Ronc e il Col des Bornes - enri61
    Splendida escursione molto panoramica.Percorso bello tra sentieri in ordine e ben evidenti , e ampie dorsali. Lasciata la macchina all'area picnic di Champlong (1645) , preso la poderale fino al Col [...]
    02/06/20 - Lunella (Punta) da Prarotto per Rocca Patanua - sheislorena
    sentiero sempre ben segnato, gita più faticosa del previsto. non c'è acqua durante il percorso! è necessario prenderla al parcheggio iniziale di prarotto. presenza di nevaietto lineare (senza ghi [...]