Percorso facile ma abbastanza lungo e soggetto a forti venti, mettere in conto una lavata che non manca mai! Tempo molto ventoso, squarci di sereno nella prima parte della giornata. Lato interno molto montagnoso, oggi coperto di nubi e senza accessi per le due ruote. Pub presente a Leverburgh ma si attraversano moltissimi torrenti e vista la zona, direi che ci si può fidare! tantissime rampette, anche ripide, sul lato est. Isola incredibile, forse l'essenza delle Ebridi: aspra e poco abitata rispetto a Lewis, tormentata in confronto agli isolotti di Uist e Bebencula, ma allo stesso tempo ospitale, temperata nn appena esce un raggio, splendida nell'accoglienza dei locals.
salut
tarbert

[visualizza gita completa con 11 foto]

Caratteristica itinerario