Merciantaira (Punta) o Grand Glaiza da Grange Thuras Inferiori per il Col Rasis

note su accesso stradale :: Condizioni pessime al limite per un'autovettura (panda)
Luuuuungo giro. Nessuna traccia dal bivacco al Col Rasis, se si prende il vallone a dx dopo il bivacco, ma alcuni nevai hanno reso il percorso agevole specialmente in discesa. Dal Rasis bella traccia fino in cima.
Oggi in piacevole compagnia di Beppe in luoghi fuori dal mondo, nessuno sul percorso. Sconsiglierei di andarci soli specialmente con meteo incerto. Grazie al compagno di gita che mi ha spronato ad arrivare in cima perché nell'ultimo tratto ero alla frutta.

Il laghetto sotto il Rasis
Il laghetto sotto il col Rasis e la lunga traversata.

[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: Strada da percorrere con veicoli alti, meglio fuoristrada o SUV
Gita con notevole sviluppo (circa 25 Km), che richiede un buon allenamento. Il tratto tra il bel bivacco Tornior (in ottime condizioni) e la Merciantaira è selvaggio e molto poco frequentato, anche se di rara bellezza: il laghetto poco sotto il col Rasis è un piccolo incanto, luogo ideale per il pranzo (provare per credere...). Non commettete il nostro errore all'andata: per non perdere 150 metri di dislivello, dal col Rasis ci siamo tenuti a mezza costa su rocce prima e faticosi ed instabili sfasciumi poi, per un'ora e mezza! (gulp!). Al ritorno abbiamo perso i 150 metri (meglio, molto meglio!).
Gita lunga e bella, in compagnia di Gian Mario


[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: 618, GR 58 D
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1948
quota vetta/quota massima (m): 3293
dislivello salita totale (m): 1500

Ultime gite di escursionismo

15/03/20 - Tapuae O Uenuku dall' Hodder River per la Via Normale - panerochecco
Niente neve sul percorso, molto sfasciume e salita faticosa. Consiglio a turisti provenienti da lontano di dedicare 3 giorni al tutto e di portare due paia di scarponi oppure di salire ai rifugi con [...]
15/03/20 - Chestnut Park Loop Da Dairy Farm Nature Park a Mandai Rd per il Zhengua Nature Park e la Central Catchment Reserve - vicente
Itinerario di notevole sviluppo, da non sottovalutare a causa della calura e umidita' tropicale. Il lato positivo e' che la maggior parte dell'itinerario si svolge in una fitta giungla e quindi si e' [...]
10/03/20 - Sbaron (Punta) da Prato del Rio - bus
09/03/20 - Grammondo (Monte) da Olivetta San Michele, anello per Sospel, le Cuore e Col du Razet - roberto vallarino
Con una mattinata ben soleggiata, abbiamo seguito l'ottimo sentiero che costeggia la Bevera portandoci dal Pont de Cai e dopo il breve tratto di strada, a riprendere la mula fino al primo ponte. Attra [...]
09/03/20 - Peretti Griva (Rifugio) al Pian Frigerola da Saccona per la Punta Prarosso, la Rocca Turì e la Rocca Frigerola - parinott
Dalla Rocca Turì agli Alpeggi Frigerola utilissime le ghette. Dagli Alpeggi al Rifugio anche i ramponcini, Il traverso stamani si presentava con neve ghiacciata.
08/03/20 - Sungei Buloh Wetland Reserve Anello completo - vicente
Splendida giornata di relax in tempi difficili. Ci voleva proprio! La natura di questa riserva naturale e' meravigliosa. Ho ammirato numerosi uccelli migratori, oltre a diverse libellule rosse, un coc [...]
08/03/20 - Bernard (Monte) da La Cassa - bengia