Alfeo (Monte) da Capanne di Carrega

note su accesso stradale :: Strade strette negli ultimi chilometri
La neve è ormai scomparsa totalmente e non si trovano difficoltà particolari sul percorso, a parte la tantissime foglie che coprono talvolta il sentiero rendendolo scivoloso.
Era da tempo che volevo fare un giro da queste parti ed oggi per tanti motivi era l'occasione giusta.
Oggi mi ritrovo in mezzo ad una bufera di vento da quando arrivo alla partenza fino a quando ritorno all'auto. Non ci sarà mai tregua, se non per il fatto di essere in una parte riparata dalla dorsale, ma i punti in cui è successo sono veramente pochissimi.
Alla partenza il cielo è coperto anche se le nubi corrono velocissime e ci sono circa 6 gradi (saranno 7 al ritorno all'auto), ma la temperatura percepità è veramente bassa. Per me, amante del freddo, sono condizioni ottimali ed infatti sempre vestito leggero riesco a salire molto velocemente e punto direttamente al M. Carmo. Dalla vetta proseguo fino al Poggio Rondino per poi tornare immediatamente indietro verso il percorso canonico.
Ho proseguito in seguito salendo tutte le vette della dorsale fino all'Alfeo. Nell'ultima parte della dorsale che sale in vetta, ho trovato vento come forse mi era capitato finora solo sui 4000. Fermo dietro alla madonna di vetta, scrivo 2 righe sul libro e bevo giusto un sorso di te caldo prima di lanciarmi rapidamente verso la discesa, Quassù non si può proprio stare!
Al ritorno proseguo sempre su sentiero senza più varianti. Gita nel complesso molto bella e bellissimo anche il bosco di faggi. A casa scoprirò di aver fatto circa 21 chilometri con ben 1600 metri di dislivello.


[visualizza gita completa]
Gita organizzata da zainoinspalla.it; 9 partecipanti + il capogita Fabrizio "Bicio". Lunghezza 18 km A/R per un dislivello di circa 900 metri. Giornata con nuvolosità alta e qualche sprazzo di sole. Qualche chiazza di neve residua nei pressi del Passo della Maddalena che non disturba assolutamente. All'andata impiegato poco meno di 3 ore comprese le soste. Ottima organizzazione e ottima compagnia come al solito; un saluto a tutti i partecipanti e alla prossima!

[visualizza gita completa]
bellissimo itinerario di cresta appenninica, sali e scendi per tre ore circa in ombrosi sentieri nei boschi di faggio poi prati poi boschi poi prati...segnavia visibili e ben distribuiti, consigliabile in ogni stagione. Dalla vetta grande vista a 360° sugli Appennini.
Oggi splendida fioritura primaverile, Con Carlo, Tino, Vivi e e la Peggy in gran forma. La "nuvola del pensionato" ci ha rinfrescato il ritorno alle Capanne di Carrega, con un po' di pioggia. La prima volta sull'Alfeo, una vera sorpresa.


[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1367
quota vetta/quota massima (m): 1651
dislivello salita totale (m): 1000

Ultime gite di escursionismo

21/07/19 - Pelvo d'Elva anello da Ponte Pelvo per i Colli Camosciera e delle Sagneres - ucciucci
Saliti al Pelvo, siamo scesi dal colle Camosciera direttamente sul lago di Camoscera seguendo i bolli arancioni e, per la Camosceretta, abbiamo raggiunto il sentiero U25 fino al Ponte Pelvo.
21/07/19 - Malacosta (Testa di) da Sant'Anna - Klaus58
IN partenza da sant'Anna tanta gente ma tutti verso altri lidi (specialmente il Mongioia) per cui dopo il bivio sono rimasto solo soletto. Salita tranquilla, in alto il sentiero è ben visibile e non [...]
21/07/19 - Manteau (Col) Anello da Eaux Rousses per il Grand Collet - C. NORD
Fatto più breve giro da Eaux Rousses ma sono comunque, anche secondo le paline, circa sei ore di cammino. Qualche albero caduto sul sentiero 6, che parte dal Ponte, ma si passa abbastanza agevolment [...]
21/07/19 - Tagliaferro (Monte) da Rima - silvio-
Le tacche rosse non sono posizionate al meglio e tra il passo del Vallarolo e il passo del Gatto si devono cercare gli ometti, per avere riferimenti. Specie nela discesa al ritorno bisogna stare all'o [...]
21/07/19 - Fertà (Punta) da Ceresole Reale - laika58
Oggi una bellissima gita, approfittando delle gite CAI Intersezionale lungo il sentiero Italia, chi partendo da Ceresole Reale e chi partendo da Rivotti (Valle d Lanzo), raggiungevano il colle Crocett [...]
21/07/19 - Barbustel (Rifugio) da Mont Blanc per il Col du Lac Blanc - lorbra
Gita domenicale con tutta la famiglia. Sentiero che almeno fino al ristoro Muffè non presenta alcuna difficoltà. Da lì fino al rifugio Barbustel il sentiero non è dei più facili da affrontare con [...]
21/07/19 - Vioz (Monte) da Peio Fonti - Andrea81
Ho utilizzato il primo troncone della cabinovia, partendo quindi dal Rifugio Scoiattolo a circa 2050 m, ma volendo si arriva fino al Rifugio Doss dei Gembri a 2300 m. Sentiero di salita a monte del r [...]