Monpers (Punta di) da Pila

neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Neve continua e ben rigelata da subito, ben rasposa per salire senza problemi sul ripido. Piste pochissimo rovinate dai gatti e discese precedenti.
5 stelle il pendio al sole sotto il Monpers (discesa poco dopo le 11), poi la neve era più dura ma sempre 4-5 stelle fino alle piste, le piste tutte in buone condizioni con neve appena smollata verso mezzogiorno. Siamo rimasti veramente stupiti dal rigelo e dal mancato polentamento della neve viste le previsioni, temperature e zero termico. Abbiamo rinunciato alla Valletta temendo che mezz'ora in più avrebbe compromesso la sciabilità in discesa, ma oggi si poteva tranquillamente scendere a mezzogiorno sempre in neve bella.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Veloce gita al mattino durante il corso di sci dei bimbi. Molto freddo in partenza all'ombra poi gran parte della gita al sole . Solo una traccia di discesa dalla monpers. Giornata bellissima con panorama stupendo dalla cima su Cogne la Grivola il Bianco. Assenza di vento in vetta. Discesa con Luke in telemark su polverella morbida da cima a fondo. Un grazie a Jenny e Spola per aver accelerato nella seconda parte della gita, con variante al tza tzeche, per ritirare i bimbi in orario. Birrette meritate.

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Siamo arrivati al parcheggio alle 7,30 pensando di avere tutto il tempo di traversare le piste prima dell'apertura e abbiamo trovato il mondo, suppongo fosse una gara internazionale (viste le targhe...). Comunque ci siamo portati in direzione del Drinc usando la stradina di servizio dei gatti, siamo saliti verso sinistra e con un'unico attraversamento delle piste dove c'erano le gare siamo andati in direzione del laghetto senza interferire con gli sciatori. Neve primaverile granulosa, ci siamo fatto il canalino a centro valle senza coltelli che volendo teneva in massima pendenza senza problemi. In discesa i pendii più assolati iniziavano a smollare dopo le 11 (faceva bello freschino!), il canale era tutto duro ma ben gripposo (se esiste il termine...). Poi abbiamo cercato in tutti i modi di stare fuori dalle piste battute, salvo l'ultimo tratto obbligato. Per le feste pasquali suppongo ci sia di nuovo il casino trovato stamattina, e non ci è servito a niente cercare sul sito l'orario di apertura (8,30) visto il larghissimo anticipo trovato.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Ancora molta neve nella conca di Pila. Gli spazi, salendo al Montpers, sono vasti, quindi, volendo, le piste non si toccano.
Scesi alle 12 circa. Neve farinosa per un quarto della gita, poi primaverile.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
veloce gita mattutina temperatura alla partenza -6 remperatura che si è mantenuta freschina fino in cima, discreta la discesa sulla nuova neve con tratti di fresca divertente poi scesi sulle piste, alle 13 già a casa .
con Daniela Marco e Giuliano sempre ottimi compagni di gite,


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Neve da favola, Monpers non tradisce mai!
Ribattuta vecchia traccia dall'uscita delle piste fino al colle a sx della cima vera e propria.
Solo io e Paola in tutto il vallone, sapore d'altri tempi.
Domani ancora sicuramente buona, poi chissà.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ottimo fino a Pila. Preferibile la strada da Jovencan.
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti dal parcheggio superiore presso la partenza della funivia, in zona piste (ovviamente standone fuori) fino all'arrivo della seggiovia La Nuova. Da questo punto buona traccia fin presso la vetta che si raggiunge in breve a piedi per il pendio sud privo di neve. In discesa campionario di nevi brutte: neve ventata, prevalentemente crostosa non portante con vecchie tracce indurite, piccoli fazzoletti di vecchia farina e lastroni duri.
Con Emily. Giornata piuttosto fredda ma senza vento.


[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: snowboard
Oggi verso questa meta per cercare di bucare le nuvole e vedere il sole e così è stato..a pochi metri dalla cima..Panorama bellissimo.Altri tre persone sul itinerario.Discesa dalla nord con visibilità..L attesa in cima ci ha premiati.Una sola traccia di discesa è neve polverosa poi in basso più umida.Giornsta inaspettata di grande soddisfazione..grazie ai due Luca..

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Bella, seguito traccia già presente. Comunque in tutto il vallone pochissime traccie, solo una alla Montpers, poi sceso per l'altro versante. Numerose valanghe sui pendii più ripidi, sia sotto la punta della valletta che la montpers. Bella discesa nella prima parte non svalangata, poi comunque buona. In basso si raggiungono le piste di Pila , già pronte per l'apertura di sabato.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 2300
attrezzatura :: scialpinistica
Magari molti sorrideranno leggendo questa relazione, ma a me piace moltissimo andare in montagna e quando c'è un po' di neve, non importa quanta, non dimentico mai di attaccare sci e scarponi leggeri allo zaino.
Sono partito da Turlin e mi sono fatto tutta la poderale per Pila, dopodiché sono salito lungo le piste e ho calzato gli sci a circa 2300 metri. Sono arrivato a quota 2650 poi ho desistito dal momento che c'erano troppi massi affforanti e diventava difficile passare in salita...figuriamoci poi in discesa! Ovviamente è la classica gita che si fa a fine stagione, quando metri di neve ricoprono la pietraia. Ad ogni modo... mi sono divertito un sacco! Pochissime curve su neve dura sono bastate per riempirmi di gioia. Dopodiché ho rimesso sci e scarponi nello zaino e sono tornato a casa. Splendida giornata e splendido ambiente.
Nessuno in giro.


[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Lingue di neve ridotte all'osso, un paio di togli e metti e qualche attraversamento d'erba. Gita prelavorativa quindi partito (e tornato) prestissimo su neve marmorea (rampant) che ha reso la discesa un po' meno bella, soprattutto in basso visto le molte vecchie tracce granitiche. Conca di Pila deserta. Giornata bella con arietta fresca che probabilmente attenuerà l'effetto del sole sul manto.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: nessun problema di parcheggio
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Sci ai piedi quasi subito ma la neve sta sparendo ,ci sono alcuni tratti già scoperti ,presto bisognerà anche qui portare gli sci in spalla verso tutte le direzioni, oggi vento freddo ,la neve non ha mollato anche se sono sceso verso le 12 ,in basso bisogna cercare le lingue che permettono di non togliere gli sci ,discreta la sciata complessiva ma per me è l'ultima in questa zona.
Oggi molti gli skialp in zona ,bella giornata esente da nuvole, ho ripetuto questa gita per allenamento dopo una decina di giorni passati fuori valle.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Confemo quanto detto dalla mitica Chicca che naturalmente andava piano piano! Unico neo durante la seconda discesa la visibilità che era praticamente nulla.
Bella gitarella...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Questa mattina ero sola e vista la meteo un po' così ho ripiegato su pila , infatti scelta azzeccata. Alle 730 +8 al parcheggio si calzano subito gli sci ancora per poco....comunque nonostante la temperatura rigelo discreto....prima monpers e poi anticima valletta. Buona discesa su neve liscia e compatta ben sciabile poi dall'inizio delle piste in giù iniziava ad essere marcetta (h 10 )comunque più che discreta . Altri 3 skialper su questo itinerario tra i quali inox!!!!

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Si parte sci ai piedi da subito. Giornata freddina, però con molto sole.
Scesi su neve duretta, salvo qualche punto di primaverile. Comunque sempre ben sciabile.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Ancora innevato il tratto di pista iniziale ma sarà per poco, in alto buona copertura che permette una sciata da 4 stelle per i primi 200 metri di dislivello ,tratto intermedio che varia fra primaverile e crosta non portante del tutto ,in basso piste umide ma sciabilissime.
In compagnia di amici di lunga data, soddisfatti per la discreta discesa , altri skialp in zona ,bella giornata anche se con nuvole persistenti e vento soltanto al colletto ed in vetta.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Saliti sulla parete pieno nord ( direttissima) su una traccia eccellente( complimenti a chi l'ha fatta!).
Gita da non sottovalutare, da fare solo con neve assestata e sicura. Bei drizzoni con passaggi tecnici sia in salita che in discesa.
Ottima neve farinosa fino al raggiungimento delle piste (affollatissime). Si sono toccate alcune pietre.
Buone gite.



[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Nessun problema
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Bella salita con inseguimento a due sci alpinisti, in uno dei pochi posti che ad oggi permettono una discesa senza distruggere le solette.stando comunque attenti ai sassi affioranti.neve bella a tratti costosa e anche polvere. ..
Gita sciabilissima ..considerando le condizioni in giro..
Salita prima parte su pista, raggiunto partenza del quiss 1 poi traccia evidente fuori dalle piste nel vallone tra il col tza sèche e montpers ..
Parte bassa rientro su piste ottimamente fresate.
Temperatura perfetta visto che la salita è tutta all ombra essendo a nord.
Buon anno. ..e che il 2016...arrivi con la neve....


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Sgombere da neve
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Oltre le piste da sci, battuta traccia per tutto il percorso fino alla vetta. 10 cm di fresca su neve ben consolidata. Vento forte per tutta la giornata. Parecchie valanghe di neve a debole coesione sui versanti più ripidi a tutte le esposizioni. Verso la vetta alcuni pendii con lastroni coesi dal vento. Nessuno in valle oltre a noi.
Bellissima giornata in ottima compagnia.


[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Finalmente condizioni invernali, - 7 a Pila alle 9. Passato dalla pista destra della Nouva, ancora chiusa, e poi tracciato da Plan de L'eyve fino in cima. Qualche accumulo da vento con una ventina di cm di neve fresca. Discesa alle 11, diretta da sotto la cima, molto bella. Stranamente quasi nessuno in zona, solo altri tre dietro di me e poi diretti al col Tza Seche. Giornata perfetta, senza un filo di vento.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Giro pomeridiano: dal caldo sembrava più primavera che inverno...si trovano tutti i tipi di neve ma comunque non è mai divertente da sciare. Oggi ci siamo fermati un po sotto la punta perché per mio zio era la prima gita di stagione... comunque un bel pomeriggio!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Rifatto traccia fino in cima, il vento aveva cancellato le vecchie tracce. In discesa alternanza di crosta portante e non, comunque sciabile. Altri skialp verso il col Tza Seche e un gruppo numeroso che saliva il ripido pendio nord ovest della punta della valletta!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ottimo fino al parcheggio superiore presso la funivia di Pila.
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti dal parcheggio presso la funivia di Pila stando il piu' possibile all'esterno delle piste e seguendo la seggiovia "La Nouva" (una legge regionale vieta la risalita delle piste.....). Nel vallone il vento dei giorni scorsi ha fatto scempio della neve. Sulla cresta e in vetta assenza di vento e temperatura ottima. Oggi neve dura e un po' di ghiaccio nel brevissimo tratto a piedi per raggiungere la punta rocciosa. In discesa in alto una successione di croste poco sciabili, un po' di farina residua nei toboga della parte bassa scendendo verso la pista da sci.
Vista un'aquila volteggiare a breve distanza dalla cresta verso la valle di Cogne. 3 persone sull'anticima della Punta Valletta (q. 3007 m). Nessuno sulla nostra vetta. Con Emily e Andrea.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Buono
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi trovato tutti i tipi di meteo e di neve, comunque sciabile.
Molti skialper sul percorso in direzione Col di Tza Sèche.
Bella gitarella in compagnia dell'amico Mario.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Tanto per cambiare altra gita con le pelli a pila... la traccia è presente dall'inizio alla fine ma passa molto più a destra di quella che c'era prima. In discesa si trova un po di tutto ma sempre sciabile, poi parte bassa sulle piste. Visto qualche skialp che saliva mentre io ormai ero alla fine della discesa; molta gente a fare discesa. Altro bel giro da solo

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Strada ok
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Bella salita mattutina in uno dei pochi posti che ad oggi permettono una discesa senza distruggere le solette.. La parte alta ha patito un po' il vento dei giorni scorsi con qualche accumulo e qualche tratto in crosta ma si riesce comunque a fare una bella discesa. Parte bassa rientro su belle piste ottimamente preparate. Buon 2015 e ottime gite ski-alp a tutti..
Bella mattinata e bella gita divise come sempre con Monica


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: buona
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
salita di allenamento condizioni pessima in giro fanno optare per Pila
con Gianluca



[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ottimo
attrezzatura :: scialpinistica
anche oggi in quel di Pila, purtroppo è uno dei pochi posti che si scia su neve bella ,saliti con temperatura mite un pò di venticello in cima, ma per nulla freddo, discesa su bella neve leggermente crostosa ma sciabilissima, rientro su piste molto curate nonostante la scarsità della materia prima.
in compagnia di Giuliano e Dario.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: funicolare da Aosta chiusa, in auto fino a Pila
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Gita partita inizialmente male risalendo le piste sulle quali stanno spruzzando neve artificiale ... segue neve molto bella fino in vetta, raggiunta senza particolari problemi. Diverse opzioni di discesa fino in paese.
con Teone, Massimo e Cinzia


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Scrivo innanzitutto per avvertire che per 2 o 3 giorni le piste verranno aperte per una gara internazionale (così ci hanno detto al bar) poi pare le richiudano per scarsità di neve (boh ?!?).
In effetti piste apribili se ne vedono poche, ma almeno siamo scesi su neve appena fresata dalla pista che va verso il bivacco Arno.
Per salire verso Tza Seche c'è neve continua, anche se scarsa in basso.
Oltre le baite abbiamo preso il canalone a destra, crosta da vento coperta da qualche centimetro di fresca asciutta e brinata, per niente facile visto che mancava spazio per curvare e non teneva.
Arrivati alla valletta che porta al colle mi è venuta l'idea malsana di salire direttamente verso la punta senza passare dal colle, sempre su crosta coperta da farina, buono per farsi le gambe e ripassare le litanie...
In discesa i pochi tratti non tritati erano buoni, ma ce ne sono pochi, il resto è sciabile ma la neve bella è un'altra cosa.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Strada ok fino al parcheggio.
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Salita mattutina con partenza alle 8 dal parcheggio, cannoni in funzione nella parte bassa parecchia attività di preparazione piste. In vetta poco dopo le 10 e bella discesa su tanta polvere su fondo duro un po' segnata dai tanti passaggi nella parte alta. Parte bassa lungo le piste in via di allestimento.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Da pila...zero neve
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Oltre le aspettative. C'è molta neve in alto e non bisogna assolutamente lasciarsi attirare da recensioni che direi, restando nel lecito, pericolose. Ne è una prova la Beccher ieri (slavina). Gita tranquilla, con neve molto bella, un pò tracciata ma con la farina che c'è...tutto è bello! Vallonetto sotto la cima i condizioni super, panorama vasto e zero vento, una tranquilla giornata di sci...brutto partire con il "rumore" dei cannoni in funzione...ma tant'è...i tempi sono questi!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: niente da segnalare
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Condizioni veramente buone per tutta la parte di gita fuori dalle piste con ottima farina fredda grazie alla bella giornata con temperature finalmente adeguate al periodo. Sulle piste neve man mano sempre più scarsa fino ad arrivare al parcheggio praticamente sull'erba. Urge nevicata abbondante, altrimenti....
In compagnia di Diego,Luchino,Manlio, Marco e Gigi.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: nessun problema di parcheggio
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Bella traccia fin sotto la punta, per arrivarci bisogna fare qualche passo a piedi.
Discesa in magnifica neve polverosa dal massimo di stelle grazie anche alla temperatura rigida, parte bassa meno bella ma sciabilissima ,per questo 4 stelle di media.
In compagnia di Lauretta,Giovanni ed un folto gruppo del Cai di Vercelli . Affollamento di skialp in zona grazie alla bellissima giornata senza vento e senza nuvole, tutti pienamente soddisfatti dalle ottime condizioni della neve.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Che cambiamento da ieri, caldo, zoccolo, slavine, discesa senza infamia e senza lode e chi più ne ha ne metta!!

Unica nota positiva la birra (pardon le birre) alla Trattoria dei Maestri con il socio Areches.
Bella gitarella...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Il vallone che porta alla Monpers e al colle Tza Seche è ben innevato. Purtroppo il caldo ha umidificato molto la neve. Quindi zoccolo in salita e neve lenta in discesa. Non si toccano pietre. Molta gente a Pila , da da questa parte solo una decina di persone.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti alle 9 dal piazzale, tempo sereno, temperatura mite (troppo), assenza di vento, dalla Chatelaine in poi buona traccia, discesa ancora buona sino alla partenza del Couis 2, poi per pista sino alla macchina.
Salita con il socio Areches e quasi in cima trovato il President con il mitico Gus!!! Gradito ritorno!
Mai visto tanta gente cosi a Pila.
Bella gitarella...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada aperta
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Non sarà l'itinerario più prestigioso della cerchia attuale, ma in questa stagione proprio non delude mai! 15 min a piedi dal piazzale superiore di Pila, poi neve pressochè continua dall'attacco della Nouva. Condizioni ottime su tutto il tracciato, discesa senza sbavature da cima a fondo su neve veloutée che non ha mai mollato neanche dopo le 11. Sfruttando le ultime lingue con un pò di ski cross si arriva poi quasi alla macchina, ma direi ancora per pochi giorni...insomma, vale la pena..unica raccomandazione: fate in fretta, non durerà ancora molto!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Sono salito a Pila Alle 18, 15 per riprendere possesso della skiarea (ieri hanno chiuso gli impianti di risalita). Poca neve sulle piste maggiormente esposte al sole. In basso neve molto acquuoosa, in alto crostaccia.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Neve dura sulla pista alla partenza che è rimasta tale sui pendii visibilmente lavorati dal vento sino al traverso finale dove era un po' più umida e poi ancora dura sulla breve cresta finale. Temperatura freddina che non ha fatto mollare la neve; scesi sotto la punta sul tratto ripido con neve dura e qualche breve tratto un po' crostoso ma ben sciabile, poi sempre dura sino alle piste. Le tre stelle solo per la neve che non ha mollato.
Inserita anche questa relazione al rientro dal ponte pasquale solo come dato statistico in quanto le condizioni saranno sicuramente cambiate dopo la nevicata di sabato. Altri due skialp in salita e nessun altro; altra bella gita con Edy. Allego traccia.

Più info e foto su climbandtrek.it



[visualizza gita completa con 9 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Risalito la magnifica pista fino alla seggiovia La Nouva ( quota 2286) e proseguito su bella traccia fino a quota 2500 circa,qui la traccia è sparita per copertura da neve trasportata dal vento dei giorni scorsi,fatta ed ho raggiunto la cresta sotto la Montpers dove mi sono fermato per fortissimo vento dal lato Cogne.
La fortuna aiuta qualche volta gli audaci ed oggi è capitato a me, proprio all'inizio della discesa il vento nella conca è cessato completamente,il cielo si è aperto ed anche la visibilità è aumentata ,discesa da favola in neve polverosa oltre 50 cm. ma scorrevole il giusto nei ripidi canali,ho sfruttato al massimo i dossi disponibili ed ho usato la pista solo nell'ultimo tratto sotto il laghetto Leissé, potevano essere 5 stelle se anche sotto ci fosse stata la stessa neve....consigliabile ma attenti al cambio del tempo.
Oggi in solitudine completa, effettivamente la giornata non prometteva nulla di buono,pochi anche gli sciatori sulle piste,in alto nessuno ...


[visualizza gita completa con 5 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Neve abbondante, ma poco fondo. Non si tocca quasi mai. Oggi tempo che ha girato al brutto, ma ci ha lasciati arrivare in cima, unendo in parte tracce già esistenti. Unica pecca la visibilità in discesa che non ci ha permesso di godere appieno della neve.
Dopo un po' di inattività, oggi è stata una grande gioia avere gli sci sotto ai piedi, nonostante freddo, vento e tormenta... tutto bellissimo, peccato per la compagnia...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Salito a mezzogiorno, tempo bello, assenza di vento, ottima traccia di salita, discesa ormai molto lavorata ma con neve sciabile, fare decisamente attenzione ai sassi.
Concordo con Marmotta, meglio utilizzare sci da pietra o similari.
Bella gitarella...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: auto piazzale di Pila
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Tutti al bivacco Arno e così solo soletto in giro per la montagna sulla cima che, nella conca di Pila è forse l'unica a non essere raggiunta da una pista. Molta neve in alto, ma qualche grattata si sente. Oggi comunque usato gli sci da pietra.Temperature costantemente sottozero, cielo velato e quasi sempre all'ombra, itinerario tracciato, ma non battutissimo, sceso tutto a sinistra, bella neve, bel giro consigliabile.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Un'altra giornata meravigliosa, soleggiata e tiepida.
Pendii immacolati con neve farinosa fino a quota 2200, poi marcetta. In alto, nonostante il metro di neve, si sono toccate alcune pietra. Buone gite.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
L'innevamento quest'anno è stranamente più abbondante dell'anno passato. Non così la qualità. Mentre scendevamo abbiamo visto, sui versanti a destra della cima del Montpers (guardando dal basso), scendere una slavina molto vicino ai canali più ripidi che si possono raggiungere in discesa.
E'un percorso che faccio sempre molto volentieri. Anche oggi l'ho fatto volentieri nonostante il tempo sia peggiorato rapidamente, il vento sia diventato molto forte, la neve in discesa fosse un attentato ai legamenti, abbia perso un guanto (Wedze nero) e mi sia volato via un contenitore di plastica. Per il resto poteva andare peggio.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti. La neve, si sa, scarseggia, ma anche oggi non si sono toccate pietre grazie alla neve sparata negli ultimi 200 metri. Discesa su neve farinosa( 30 cm ) appoggiata, in certi punti, su lastroni di ghiaccio, comunque ben sciabile. Buone gite.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
sul pistone c'è ancora uno strato di neve dura / ghiaccio che permette di mettere subito gli sci. in salita tolti per un centinaio di metri lungo la stradina che dalla pista porta nel vallone. in discesa tenuti alti e scesi senza togliere gli sci. in alto neve molto bella, a metà un pò dura e di nuovo sciabile la pista.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Parcheggio di Pila
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Non eravamo mai stati verso il Montpers e il colle di Tsa Sèche, eravamo andati alla Piatta di Grevon, e l'abbiamo trovato un percorso molto bello sia per l'esposizione favorevole sia perchè, lasciata la pista, ci si inoltra in un ambiente molto meno contaminato dalla presenza umana rispetto alle altre salite più a destra. In salita abbiamo percorso tutta la Nouva, poi abbiamo traversato a lungo verso destra. Neve dura con una spolverata sopra, bellissima discesa. Verso la metà della discesa siamo passati sulla sinistra (guardando) scendendo un bel pendio abbastanza ripido che conduce alle piste che arrivano dalla Piatta di Grevon. Una decina di persone, uno da solo alla cima della Valletta, un po' pelata ma evidentemente fattibile.
Buone gite.
Giorgio e Paola.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1900
si parte ancora con gli sci, ieri ha piovuto sino in punta e pertanto neve crostosa, in basso più portante.
Sull'itinerario solo noi, molta gente alla partenza che probabilmente sono andati al bivacco Arno o alla Grevon

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 500
Avevamo poco tempo e non siamo saliti fino in cima, ma segnalo in zona condizioni ottime - unica cosa a volte si tocca sotto (il fondo non è regolare), quindi questi strati potrebbero diventare delicati con le prossime grosse nevicate - foto su

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento dura
quota neve m :: 1700
giornata molto fredda (-9 alla partenza), ci siamo fermati pochi metri sotto la cima perchè non sentivamo piu' le mani. neve ventata con qualche tratto ancora di buona farina in piccoli valloncelli riparati, poi sulle piste neve dura.
con sergio


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1900
si parte da subito con gli sci. scesi alle 11, neve molto bella dall'inizio alla fine.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 2200
ma dov'è finita la neve? il caldo ha fatto più danni di quel che pensavo.. le piste sono ormai ridotte a poche chiazze senza continuità, così per arrivare a Plan de l'Eyve lungo la Nouva più prati che neve. Poi da lì l'innevamento è continuo, e la parte alta direi che è anche bella. Firn perfetto in discesa, poi estenuante ricerca delle chiazze giuste per raggiungere in diagonale la pista del Leissè, l'unica un pò continua, che consente ancora di scendere fino a circa 2000 m. Bella gita nel complesso, ma se si spalleggia anche a Pila ad Aprile forse è meglio cambiare zona...

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 2000
15 minuti a piedi prima di mettere gli sci. alcuni tratti senza neve.
Scesi alla 10:30, la parte alta neve da 5 stelle poi pista un pò dura.

[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: ski area
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1820
quota vetta/quota massima (m): 2793
dislivello totale (m): 973

Ultime gite di sci alpinismo

17/11/18 - Bocon Damon o Punta Giasset dalla strada per Dondena - Rok1976
Partito alle 10 dall auto, tanto davano brutto al mattino.. Il brutto e' continuato ed e' peggiorato. A quota 2300 rimango a visibilita' zero, e decido di scendere con cautela. Nevischio e nebbia tota [...]
17/11/18 - Camoscio (Corno del) da Staffal per il Passo dei Salati - Teddy
Bagee è arrivato troppo presto ai Salati. Noi che lo sapevamo, abbiamo tergiversato per ritardare l'arrivo e siamo stati premiati!
17/11/18 - Nona (Becca di) da Pila - brusa
Poco sotto le baite di Chamolé si riescono a mettere gli sci su neve molto dura ricoperta da una spolverata di fresca. Nel traverso che precede il colle ci sono tanti alberi caduti che rendono la pro [...]
17/11/18 - Maderhorn da Rothwald - filbozz
Speravamo in un miglioramento e nel solito tempo migliore a Rothwald rispetto al Sempione ma ci è andata male... Portage per 5', poi qualche pezzo pelato fino alla fine del villaggio. Pista ridotta [...]
17/11/18 - Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia - luca76
Si prevedevano schiarite nel pomeriggio a partire da Nord e allora con tutta calma e dopo varie colazioni ci presentiamo sci ai piedi alle 9.40... Saliamo le piste con neve continua già dal paese. Vi [...]
17/11/18 - Camoscio (Corno del) da Staffal per il Passo dei Salati - bagee
L' intenzione era di arrivare in cima al Corno ma l' inclemenza meteo ci ha consigliato di fermarci ai Salati; parte bassa della pista del Moss impraticabile per cui saliti con funivia al Gabiet e poi [...]
17/11/18 - Hohture da Rothwald-Ganterwald - lucakore
Cielo coperto con leggera nevicata portata da vento da E, fastidioso sulla dorsale finale. Visibilità accettabile in alto sulla dorsale, buona per il resto del percorso. Neve molto compatta/gelata q [...]