Gran Paradiso (Colle del) da Pont Valsavarenche

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: libero
attrezzatura :: scialpinistica
Bel tiro in giornata come l'anno scorso. La fatica della salita è stata ampiamente ripagata dalla discesa su un firn spettacolare fino a poco sopra il rifugio poi marcione fino a poco sotto il rifugio dove termina la neve. Portage di un'ora circa sulla mulattiera. Crepacci tutti chiusi. Condizioni top anche per la nord dicevano. Saliti in cima coi ramponi e la picca. Coi bomber Moza e Chiaretta che non molla mai.
Un saluto agli amici di Bergamo incontrati sul percorso e grazie mille per la foto.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 2400
attrezzatura :: scialpinistica
Come relazionato da dovio, condizioni accellenti in zona Granpa anche per la temperatura fresca. Scesi dal vallone Grand Etret compiendo anello ed avitando i 400 mt. di disl. sul sentiero basso senza neve. Innevamento abbondante e meteo strepitoso.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Ok fino a Pont
quota neve m :: 2400
attrezzatura :: scialpinistica
Grazie alla giornata fredda (-2°C) a Pont alle 7 la neve è stata splendida. Portage fino a 2340m in salita, poi continua. Calzato i ramponi gli ultimi 60-70m sotto il colle portandoci dietro gli sci. Spettacolo sul vallone dell'bivacco Ivrea. Alcuni nostri amici dopo aver tentato la Tresenta hanno rinunciato causa una gonfia non trasformata a metà pendio. Andati al colle di Moncorvè.
La chicca della gita però è la discesa sotto le pareti Nord del Ciarforon e della Becca di Monciair con neve bella e veloce. Tutte due le nord tracciate, nel vallone del Grand Etret neve ancora buona quasi fino al fondo, Tolti gli sci a 2010m e portati per circa 1km fino a Pont. Il tracciato GPS della gita, in questo modo assomma circa 22km.
Molti scialpinisti diretti al Gran Paradiso


[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 2300
attrezzatura :: scialpinistica
partiti alle 6 da Pont ,dopo 50 min si trova la neve una bella crosta portante, quindi abbiamo deciso di proseguire fino al rifugio portando gli sci. Dal rifugio bella neve, abbiamo lasciato gli sci circa 100 m sotto il colle e senza problemi siamo saliti su una bella neve dura. In discesa abbiamo attraversato in direzione del Gran Etret sotto il Ciarforon e la Monciair su neve bellissima, solo nellultimo tratto nel fondovalle sfondosa.Tolto gli sci e in 15 min. al parcheggio, in compagnia di Giorgio

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 2300
siamo saliti al vittorio emanuele in vista della salita al gran paradiso di domenica. alle 15, con alcuni istruttori, decidiamo di impegnare il pomeriggio e di farci una "sgambatina" fino al colle, dove arriviamo verso le 17. panorama stupendo!!! incredibile ma vero, iniziamo la discesa verso le 17.30 e la neve, sia pure molto molle, è ancora più che accettabile nonostante il caldo e l'ora. solo nel tratto appena sopra il rifugio si sfonda leggermente, altrimenti molto divertente.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
acclimatamento x il granpa

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1960
quota vetta/quota massima (m): 3345
dislivello totale (m): 1385

Ultime gite di sci alpinismo

03/06/20 - Basei (Punta) dal Lago del Serrù - lucabelloni
Partenza dal parcheggio del Lago Serrù con 5° e buon rigelo. Sci a spalle fino al Colle Agnel anche se nel pianoro sopra il parcheggio c’è ancora parecchia neve. Confermo che conviene intercettar [...]
03/06/20 - Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna - gazzano
La neve inizia a quota 2400 ed è continua sino al colle ovest dove ho lasciato gli sci .Usati coltelli ed anche ramponi per il tratto più ripido sotto al colle .Arrivare in vetta con gli scarponi da [...]
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - otaner
Alla partenza neve dura, ghiacciata, ho dovuto mettere i coltelli sotto gli sci per non scivolare, poi con l'arrivo del sole le cose sono migliorate
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - fyplom
Saliti, dall'alpeggio a q. 2330, al Fourchon, m. 2906, dopo esser scesi per circa 300 m. dsl, saliti al Tete de Fenetre, m. 2823. Ottima giornata e neve ancora buona, solo in basso un po' bubbonata. In basso comincia a mancare la continuità-
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - gmzolenart
prima gita primaverile in Val d'Aosta con evergreen e Maurizio. Il punto di partenza è l'alpe Baou, due tornanti prima del Colle. La salita risulta quindi di poco più di 500 metri dislivello, abbia [...]
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - roberto.maucci
Buona sera a tutti. Bella giornata tiepida al Fourchon, la neve un po meno. Scesi alle 10 circa su neve primaverile, piacevole fino a metà e basta. Buone gite.
03/06/20 - Fonteinte (Tète de) da Saint Rhemy - albert61
con la strada aperta fino al Colle del G.S. Bernardo siamo partiti da poco prima della galleria. gita molto breve con ambiente stupendo. la neve in basso come già ampiamente riportato presenta dell [...]